Russian Cinese semplificato) Inglese filippina Italiano Japanese Korean Malay Thai vietnamita
informazioni oneri ambientali sui beni Condizioni di riscossione tassa ambientale

IL GOVERNO DELLA FEDERAZIONE RUSSA della città di N 8.10.2015 1073

Sulla procedura di raccolta di carica ambientale

Conformemente all'articolo 24-5 della legge federale "Sulla produzione e consumo dei rifiuti" dei decreti Federazione Russa:

1. Approva il regolamento allegato di riscossione tassa ambientale.

2. Per stabilire che: a) il pagamento di raccolta di dati ambientali e la presentazione di calcolare la quantità di carica ambientale vengono effettuate nei seguenti termini: in 2015 anno - fino a 15 2015 ottobre, i (oltre 9 2015 mesi dell'anno); in 2016 anno - fino città febbraio 1 2016 (ottobre, novembre, dicembre 2015 g); dal momento che ogni anno 2017 - 15 prima di aprile dell'anno successivo al periodo di riferimento; b) il periodo di riferimento per oneri ambientali (a partire con le istruzioni per l'anno 2016) è un anno di calendario.

3. L'attuazione dei poteri conferiti dalla presente decisione, il Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali nel range stabilito dal Governo della Federazione Russa, il numero massimo dei suoi dipendenti, così come la dotazione di bilancio prevista per il servizio nel bilancio federale per il periodo in questione dell'esercizio e la pianificazione per la gestione consolidata funzioni.

Il primo ministro russo Dmitry Medvedev ___

Approvato con delibera del governo di N dal 8.10.2015 1073, le regole di raccolta prelievo ambientale

1. Il presente Regolamento disciplina la raccolta di raccolta di dati ambientali, compresa la procedura per il calcolo, termine di pagamento, l'ordine di sanzioni, offset, il rimborso di eccedenza o in eccesso di tassa ambientale.

2. Calcolo e il pagamento della tassa ambientale realizzati da produttori, importatori di merci (compreso l'imballaggio) da smaltire dopo la perdita delle loro proprietà di consumo, per ciascun gruppo di prodotti da riciclare, per i quali uno spreco di serie (di seguito - contribuenti).

3. Raccolta di raccolta di dati ambientali, il controllo sulla correttezza del calcolo, la completezza e la tempestività del suo pagamento da parte del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali.

4. Il pagamento della tassa ambientale effettuata dal contribuente da trasferimenti di fondi nella valuta della Federazione Russa a spese del corpo territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali nel Tesoro federale.

5. Informazioni sui dettagli del conto per pagare la tassa ambientale portato dagli organi territoriali del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali ai contribuenti informazioni e pubblicato sui siti ufficiali del servizio e dei suoi organi territoriali nelle reti di informazione e di telecomunicazioni, compresa la rete "Internet" (di seguito - la rete di telecomunicazioni) .

6. tassa ambientale è calcolato moltiplicando il tasso di carica ambientale sul peso del prodotto finito o il numero di unità da riciclare il prodotto finito (a seconda del tipo di merci), immessi in circolazione nel territorio della Federazione Russa o sul peso imballaggio utilizzato per la produzione di tali prodotti, e di serie utilizzazione, espresso in unità relative.

7. Il calcolo della quantità di carica ambientale viene effettuata su una forma approvata dal Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali.

8. In caso di fallimento da parte del fabbricante, l'importatore, che hanno preso l'impegno di auto-riciclaggio dall'utilizzo dei prodotti in conformità del paragrafo dell'articolo 3 24-2 della legge federale "consumo e la produzione dei rifiuti" Norme riciclaggio tassa ambientale è calcolato moltiplicando l'aliquota dell'imposta ambientale sulla differenza tra l'apparecchio e il valore attuale raggiunto la quantità di rifiuti riciclati dall'uso delle merci.

9. oneri ambientali per le merci che possono essere riciclati e esportati dalla Federazione Russa, non è pagato.

10. Nei termini stabiliti dal decreto governativo della Federazione Russa da ottobre 8 2015 1073 città di N "Sulla procedura per la riscossione tassa ambientale" per il pagamento della tassa ambientale, il pagatore o il suo mandatario presenta al dipartimento territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali, in cui il numero della dichiarazione messi in circolazione nel territorio della Federazione russa per l'anno civile precedente, prodotti finiti (compreso l'imballaggio), il modulo compilato al calcolo della quantità di environmen raccolta Skogen, a cui sono attaccati i seguenti documenti: a) copia dei documenti di pagamento per il pagamento di tassa ambientale; b) un documento che conferma l'autorità del rappresentante del pagatore ad agire per conto del pagatore.

11. Il Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali nei loro siti ufficiali di reti di telecomunicazioni fornire l'accesso a servizi elettronici per la presentazione di calcolare la quantità di raccolta di dati ambientali, una richiesta di una verifica congiunta dei calcoli della quantità di raccolta di dati ambientali, l'applicazione della compensazione (rimborso) di strapagati (raccolte) tassa ambientale che dovrebbe essere disponibile per i contribuenti gratuitamente.

12. Il calcolo della quantità di dues contribuenti ambientali rappresentati negli organi territoriali del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali tramite reti di telecomunicazione sotto forma di documenti elettronici firmati da una semplice firma elettronica. Formato, la struttura, l'ordine di conferma di accettazione e presentazione del calcolo del carico ambientale, sotto forma di un documento elettronico, così come rete di telecomunicazioni per la trasmissione del calcolo della tassa ambientale in forma elettronica, conformemente al paragrafo 11 del presente regolamento è determinata dal Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali.

13. Se non v'è alcuna possibilità tecnica di usare le reti di telecomunicazioni calcolo dell'importo della tassa ambientale possono essere presentate dai contribuenti negli organi territoriali del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali nel luogo di registrazione statale del pagatore su carta in una sola copia (con un elenco di investimenti e con ricevuta di ritorno). Nel presentare il calcolo della quantità aggiuntiva alla luce del modulo elettronico di imposta ambientale su carta è richiesto. La data di presentazione del calcolo della quantità di carica ambientale in forma elettronica è la data della sua partenza per reti di telecomunicazione contro l'autorità territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali nel luogo di registrazione statale del pagatore. La data di presentazione del calcolo della quantità di carica ambientale su carta è considerata per marcare l'autorità territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali del suo ricevuta con la data impressa sulla carta, o la data di pubblicazione.

14. Validazione di calcolo della quantità di raccolta ambientale è effettuata dagli organi territoriali del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali entro 3 mesi dalla data di presentazione dei documenti di cui al paragrafo 10 del presente documento.

15. Gli enti territoriali del Servizio federale per la supervisione del Naturale verificare la correttezza del calcolo, la completezza e la tempestività del pagamento della tassa ambientale, nonché la validità del suo calcolo sulla base delle informazioni contribuente ricevute secondo le procedure stabilite, quando i contribuenti che dichiarano importo residuo sul territorio della Federazione Russa per l'anno civile precedente merci (ivi compresi confezionamento di questi prodotti), e riferire in merito all'attuazione del regolamento di gestione dei rifiuti per l'uso dei beni.

16. Il pagamento del pagatore non sia compensare il prelievo ambientale sul importo pagato in eccedenza (raccolti) tassa ambientale. L'importo pagato in eccedenza (raccolto) tassa ambientale è accreditato dai pagamenti futuri da parte del pagatore o oneri ambientali rimborsato al pagatore.

17. Credito o il rimborso di strapagati (raccolti) tassa ambientale è fatto dal corpo territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali nel luogo di registrazione statale del pagatore dopo aver effettuato l'agire insieme quantità Riconciliazione di raccolta di dati ambientali, la cui forma è approvato dal Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali (di seguito - l'atto riconciliazione), basata sull'applicazione del pagatore di effettuare una verifica congiunta di calcolare la quantità di carica ambientale nella forma approvata Fe Servizio rale per la supervisione delle risorse naturali. Dichiarazione sulla riconciliazione quantità congiunte carica ambientale rappresentato dal debitore tramite reti di telecomunicazione, sotto forma di un documento elettronico firmato da una semplice firma elettronica. Se non v'è alcuna possibilità tecnica di usare le reti di telecomunicazioni per condurre prospetto di riconciliazione congiunta quantità di carica ambientale rappresentati dal contribuente agli organi territoriali del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali nel luogo di registrazione statale del pagatore in formato cartaceo in un unico esemplare. In una dichiarazione congiunta sulla riconciliazione ammonta contribuente tassa ambientale (a sua discrezione) specifica la forma di ottenere un atto di riconciliazione (problema personalmente a portata di mano, l'invio di posta elettronica, l'invio tramite reti di telecomunicazione). L'invio di un ente territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali in precedenza atto di riconciliazione da parte delle reti di telecomunicazione. L'emissione del corpo territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali Reconciliation Act personalmente nelle mani del rappresentante del pagatore viene effettuata sulla base di un documento che conferma la sua autorità ad agire per conto del pagatore.

18. Offset di strapagati (raccolti) tassa ambientale dai pagamenti futuri per prelievi ambientali sulla base della domanda della classifica pagatore strapagati (raccolto) tassa ambientale nella forma approvata dal Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali. Sulla base dell'applicazione della quantità di offset strapagati (raccolto) ente territoriale raccolta ambientale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali compensato lo strapagati (raccolti) tassa ambientale contro pagamenti futuri e notifica al debitore mandandolo entro giorni lavorativi 15 dalla data di ricezione delle suddette soluzioni applicative per Offset strapagati (raccolto) tassa ambientale nella forma approvata dal servizio federale per la supervisione nella sfera a rodopolzovaniya. Se gli importi indicati nella dichiarazione di strapagati (raccolti) tassa ambientale, non coincidono con gli importi pagati (raccolti) raccolta di dati ambientali, individuati a seguito di una verifica congiunta dei calcoli effettuati in conformità punto 17 del presente regolamento e indicati nella legge Riconciliazione, corpo territoriale del servizio federale per la supervisione delle risorse naturali entro 15 giorni dal ricevimento della domanda di lavoro per Offset strapagati (raccolto) la raccolta di guide ambientali Platel lettera CGI in cui racconta l'impossibilità di compensare importi pagati in eccesso (raccolto) tassa ambientale contro pagamenti futuri.

19. L'importo pagato in eccedenza (raccolto) responsabile ambientale deve essere rimborsato al pagatore sulla base della dichiarazione del pagatore di rimborsare l'importo pagato in eccedenza (raccolti) tassa ambientale nella forma approvata dal Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali (con il supporto di documenti di cui al paragrafo 20 del presente regolamento), entro un mese dalla data di ricevimento del corpo territoriale del servizio federale per la supervisione delle risorse naturali della dichiarazione.

20. La dichiarazione di cui al paragrafo 19 presente regolamento può essere presentata dal debitore o dal suo rappresentante nel reparto territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali entro 3 anni dalla data dell'ultimo pagamento (recupero) carica ambientale con un documento: a) che consenta di identificare il pagamento (collezione ) tassa ambientale in una quantità che supera la quantità di carica ambientale pagare, e il pagamento erronea (collezione) tassa ambientale; b) confermando l'autorità della persona che firma la domanda, o una copia autenticata del documento; c) confermando l'autorità di agire per conto del pagatore, se la domanda di cui al paragrafo 19 del presente regolamento si applica rappresentante del pagatore.

21. Durante 15 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della domanda di rimborso delle strapagati (raccolti) tassa ambientale di cui al paragrafo 19 del presente regolamento, il corpo territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali: a) decidere sul ritorno dei strapagati dell'ambiente (raccolta) raccolta nella forma approvata dal servizio federale per la supervisione delle risorse naturali, e lo invia al pagatore; b) adotta una decisione di rifiuto di rimborsare l'importo pagato in eccedenza (raccolti) tassa ambientale nella forma approvata dal Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali, e lo invia al pagatore, in assenza di una dichiarazione di informazioni necessarie e (o) non presentazione dei documenti di cui al paragrafo 20 del presente documento.

22. Prima della scadenza del termine di cui al paragrafo 21 presente Regolamento, un ordine per la restituzione di un (raccolti) raccolta di dati ambientali strapagati, redatta sulla base della decisione del corpo territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali per il ritorno di tale importo è soggetta alla direzione del corpo territoriale del Servizio federale per la Supervisione delle risorse naturali per il corpo territoriale della Tesoreria federale per il rimborso al pagatore in conformità con il budget per la legislazione della Federazione Russa per conto del pagatore indicato nella domanda.

23. Dichiarazione di offset (rimborso) di strapagati (raccolti) tassa ambientale rappresentato dal debitore tramite reti di telecomunicazione sotto forma di documenti elettronici firmati da una semplice firma elettronica. Se non v'è alcuna possibilità tecnica di usare le reti di telecomunicazioni dichiarazione sul offset (rimborso) di strapagati (raccolti) tassa ambientale rappresentato dal debitore agli organi territoriali del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali nel luogo di registrazione statale del pagatore in formato cartaceo in un unico esemplare. Se la domanda di un offset (rimborso) di strapagati (raccolti) tassa ambientale è stata presentata all'ufficio territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali in forma elettronica, la decisione di compensare l'importo pagato in eccedenza (raccolti) raccolta di dati ambientali, la decisione di rifiutare il rimborso strapagati (raccolti) raccolta di dati ambientali, a rimborsare l'importo pagato in eccedenza (raccolti) la raccolta di ambientale inviati in precedenza tramite telecomunicazioni set prima sotto forma di documenti elettronici firmati da una semplice firma elettronica. Se la domanda di un offset (rimborso) di strapagati (raccolti) tassa ambientale è stata presentata all'ufficio territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali in forma cartacea, la decisione di compensare l'importo pagato in eccedenza (raccolti) raccolta di dati ambientali, la decisione di rifiutare il rimborso strapagati (raccolti) raccolta di dati ambientali, a rimborsare l'importo pagato in eccedenza (raccolti) tassa ambientale inviata al debitore su carta.

24. oneri ambientali strapagati è realizzato in rubli russi. In caso di restituzione del strapagati (raccolti) interessi oneri ambientali sulla strapagati (raccolti) le tasse ambientali non sono pagati, gli importi non sono indicizzati.

25. In caso di mancato pagamento (o non facendo piena) raccolta di dati ambientali e il fallimento (o) per calcolare la quantità di quote ambientali contribuente in modo tempestivo il corpo territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali inviato al debitore degli rimborso volontario del debito. Se entro 30 giorni di calendario dalla data di ricevimento dei requisiti pagatore di rimborso volontario del debitore debito non pagare questo debito su base volontaria, il corpo territoriale del Servizio federale per la supervisione delle risorse naturali ha il diritto di recuperare il debito attraverso i tribunali.