Russian Cinese semplificato) Inglese filippina Italiano Japanese Korean Malay Thai vietnamita
informazioni Le leggi federali numero FZ 311-FZ 27.10.2010 Legge federale № 311-FZ 27.10.2010 - Sezione VIII - Disposizioni finali e transitorie

legge numero federale anno 311-FZ 27 2010 novembre

Sul regolamento doganale nella Federazione Russa

(Adottata dalla Duma di Stato, la 19.11.2010 24.11.2010 approvato dal Consiglio della Federazione di)
(Pubblicato su "Rossiyskaya Gazeta" numero 269 (5348) da 29.11.2010, e nell'Assemblea della legislazione Federazione russa sul numero 48 29.11.2010, Art. 6252. Entrata in vigore vedi. Art. 325 della presente legge)

Attenzione! Modifiche, vedere.:
legge numero federale 162-FZ 27.06.2011 di
legge numero federale 200-FZ 11.07.2011 di
legge numero federale 409-FZ 06.12.2011 di

Sezione VIII - Disposizioni finali e transitorie

Capitolo 47. disposizioni finali

§ 321. Le regole provvisori di importazione di merci nella Federazione Russa dagli stati - membri dell'Unione doganale e l'esportazione di merci dalla Federazione russa nello Stato
1. Per quanto riguarda le merci importate nella Federazione Russa dal territorio degli stati - membri dell'Unione doganale è soggetta al pagamento di dazi all'importazione secondo l'aliquota in vigore nella Federazione Russa, e sono soggetti al rispetto dei divieti e le restrizioni applicabili nella Federazione Russa per l'importazione di beni, se le merci non sono :
1) proveniente dal territorio doganale dell'Unione doganale (territorio dello Stato - un membro dell'Unione doganale);
2) immesse in libera pratica nel territorio doganale dell'Unione doganale;
3) di merci provenienti dal territorio doganale dell'Unione doganale e immesse in libera pratica sul territorio di stati - membri dell'Unione doganale.
2. Se l'importazione di merci nel territorio dello Stato - un membro dell'Unione doganale, i dazi doganali sono stati pagati ai tassi, le cui dimensioni sono inferiori a quelle applicate nella Federazione Russa, i dazi doganali per l'importazione di tali beni nella Federazione Russa possono essere pagati per l'importo corrispondente alla differenza quantità di dazi doganali tra l'importo erogabile alla Federazione russa per l'importazione di prodotti simili, e l'importo pagato al momento dell'importazione nel territorio dello stato - membro dell'Unione doganale, se l'interessato presenterà al corpo doganali i documenti che confermano il fatto del pagamento dei dazi doganali e la dimensione della somma versata.
3. Per l'identità di merci in conformità con i criteri di cui al presente articolo 1 delle autorità doganali esercita il controllo doganale delle merci importate nella Federazione Russa dal territorio degli stati - membri dell'Unione doganale. In questi scopi le autorità doganali, tra cui il diritto di richiedere la prova dell'origine di alcune merci dagli stati - membri dell'Unione doganale o la loro immissione in libera pratica nei territori degli stati - membri dell'Unione doganale direttamente quando l'importazione di merci nella Federazione Russa e (o) la ricezione del destinatario delle merci nel vettori. Quando l'importazione di merci verso la Federazione Russa, il vettore, su richiesta di un presente funzionario doganale al posto di controllo doganale, i documenti e le informazioni necessarie.
4. L'ordine e la posizione del controllo doganale delle merci importate nella Federazione Russa dal territorio degli stati - membri dell'Unione doganale sono determinate dal Governo.
5. Nei casi in cui le autorità doganali rilevato segni che indicano che la merce non soddisfa i criteri specificati nella parte 1 del presente articolo, le autorità doganali hanno il diritto di verificare i documenti e le informazioni necessarie per determinare il paese di origine e di confermare l'osservanza dei divieti e delle restrizioni, per esplorare i prodotti e condurre le loro competenze (ricerca) nella forma e nei modi previsti dalla presente legge federale.
6. Al momento della verifica dello stato dei beni se necessario tali beni, possono essere messi in custodia temporanea o limitati in altri modi magazzini forniti da questa legge federale, per il loro uso sul territorio della Federazione Russa e (o) nei territori delle isole artificiali, installazioni e strutture, oltre che russo la Federazione è competente in conformità con la legislazione russa e il diritto internazionale. Per quanto riguarda le merci, le autorità doganali possono esigere la prestazione di una garanzia di pagamento dei dazi doganali e tasse.
7. Come verificare e come limitare l'uso dei suoi prodotti per un periodo da definirsi da parte del governo.
8. Se, in conformità con i trattati internazionali della Federazione Russa e (o) la legislazione della Federazione Russa per le merci dell'Unione doganale quando sono esportati dalla Federazione russa ad altri paesi - i membri dell'Unione doganale sono soggette al pagamento di dazi all'esportazione, così come in altri casi determinati da parte del governo la Federazione russa, a tali beni quando vengono esportati dalla Federazione russa ad altri paesi - si applicano i requisiti, termini e condizioni di operazioni doganali membri dell'Unione doganale d, dichiarazione in dogana, posto sotto il regime doganale, il completamento delle procedure doganali, svincolo delle merci, l'origine e la cessazione dell'obbligo di pagare i dazi doganali e le tasse di calcolo (compresa la definizione, l'applicazione e il controllo della base (base imponibile) per il calcolo dei dazi doganali e delle tasse), il pagamento , di sicurezza, di ritorno (offset), riscossione dei dazi doganali, il controllo doganale, istituito dalla normativa doganale dell'Unione doganale e della presente legge federale, come se questi Owari esportare dalla Federazione russa al di fuori del territorio doganale dell'Unione doganale.
9. Governo della Federazione Russa può stabilire ulteriori condizioni e le procedure per l'utilizzo e lo smaltimento (o), così come la registrazione nei veicoli Federazione Russa importati da privati ​​dopo anni 1 gennaio 2010 sul territorio della Repubblica di Bielorussia e della Repubblica del Kazakistan da paesi terzi, per i quali il dazio doganale, le tasse sono pagate a velocità diverse dalla 5 allegato istituito per l'accordo sulla procedura per lo spostamento di merci da parte di individui per uso personale attraverso la dogana border cloridrico dell'Unione doganale e doganali operazioni connesse con il loro rilascio, prima dell'acquisizione dello status di merce Unione doganale. In questo caso, le automobili sotto la macchina siano comprese e altri autoveicoli costruiti principalmente per il trasporto di persone rientrano nella voce 8703 Commodity nomenclatura delle attività economiche esteri, ad eccezione di ATV, motoslitte e altri mezzi di trasporto automobilistici classificati nella voce 8703 Commodity nomenclatura per le Attività economiche esterne non progettato per la guida su strade pubbliche.

§ 322. disposizioni transitorie
1. In attesa dell'entrata in vigore dei trattati internazionali afferma - i membri dell'Unione doganale e le decisioni della Commissione dell'Unione doganale a condizione che il codice doganale dell'Unione doganale si applicano le leggi federali e altri atti normativi della Federazione Russa che disciplinano le rispettive relazioni nel settore delle dogane.
2. Se un trattato internazionale della Federazione Russa prevede altre regole nel campo degli affari doganali di quelle previste dalla presente legge federale, le regole della Federazione Russa, trattato internazionale per stabilire le opportune relazioni a livello della legislazione doganale dell'Unione doganale o la risoluzione (compresa la denuncia) o la sospensione del concorso internazionale accordo.
3. atti normativi del Presidente russo, la Federazione Russa e le autorità esecutive federali, adottate prima dell'entrata in vigore della legge federale attuale, si applicano nella misura in cui non contraddicono la legislazione della Federazione Russa in materia di dogane, continuare a riconoscerli come non valido, o l'adozione di appropriate normativo legale agisce. Queste norme dovrebbero essere portati in linea con le disposizioni della presente legge federale al gennaio 1 2011 anni.
4. Fino anni Gennaio 1 2014 presso la facoltà di dichiarante della dichiarazione doganale è effettuata per iscritto o in forma elettronica utilizzando la dichiarazione doganale.
5. Lo status di merci a fini doganali, importati nella Federazione Russa ed esportati dalla Federazione russa alla data di entrata in vigore della presente legge federale, i diritti e gli obblighi delle parti in relazione all'importazione di beni nel Federazione russa o l'esportazione di beni da parte della Federazione Russa, il trasporto e lo stoccaggio, la commissione di operazioni doganali e il pagamento dei dazi doganali e delle tasse deve essere determinato in base al punto 8 del Codice doganale dell'Unione doganale.
6. Il broker doganale (rappresentante), transporter costumi, proprietario del magazzino di deposito temporaneo, proprietario del deposito doganale, il proprietario di un negozio duty free, ha presentato una domanda di iscrizione nel registro delle rilevanti di persone che svolgono attività nel settore delle dogane, per 31 dicembre 2010 anni, possono continuare a svolgere le proprie attività come un broker doganale (agente), spedizionieri doganali, proprietario di deposito provvisorio, il proprietario del magazzino doganale, il dovere negozio proprietario per l'inserimento di queste persone nel corrispondente registro secondo le regole stabilite dalla legge federale attuale, fatte salve le disposizioni di cui in parte 7 di questo articolo, o al fallimento di includere queste persone nel registro in questione.
7. Per le persone indicate nel comma 6 del presente articolo, al momento di decidere l'inserimento nell'apposito registro prima 31 dicembre 2010 anno non si applicano le condizioni di punto articolo 3 parte 3 61, parte 2 articolo 67, parte 5 articolo 70, parte 4 articolo 76, Articolo 3 82 parte del presente documento, al loro inserimento nel Registro dei rappresentanti doganali, vettori doganali, titolari di magazzini di stoccaggio temporaneo, i possessori di depositi doganali e proprietari di negozi duty-free.
8. Se non si arriva a 1 dicembre 2010, in vigore rilasciata conformemente alla parte 13 articolo 54 atto giuridico del presente documento normativo che stabilisce la procedura per le autorità doganali di azioni per l'iscrizione nel registro degli operatori economici autorizzati, quelli per i quali doganali semplificate speciali procedure di liquidazione in conformità con il codice doganale della Federazione russa e che fino a dicembre 31 2010, per iscritto, di informare l'organo esecutivo federale è STI autorizzato nel settore delle dogane, il loro consenso a essere incluso nel registro degli operatori economici autorizzati nei modi e sui termini previsti dalla normativa doganale dell'Unione doganale e della presente legge federale, in grado di usare la loro stabilire ai sensi del codice doganale russo delle semplificazioni speciali per giorni di scadenza 90 dopo la data di entrata in vigore dell'atto giuridico normativo.
9. Se non ancora in vigore rilasciata conformemente alla parte 1 articolo 2010 atto giuridico del presente documento normativo che stabilisce la procedura per le autorità doganali di azioni per l'inclusione nel Registro dei negozi duty-free, quelli che sono i proprietari di negozi duty-free a 13 dicembre 54, in conformità Codice doganale della Federazione russa e che fino a dicembre 31 2010, per iscritto, di informare l'autorità doganale nella zona del negozio che è STRK commercio oshlinnoy, il loro consenso ad essere incluso nel registro dei negozi duty-free nei modi e alle condizioni stabiliti dalla normativa doganale dell'Unione doganale e della presente legge federale, svolgere le proprie attività prima della scadenza di giorni 90 dalla data di entrata in vigore dell'atto giuridico normativo.
10. Il governo russo prevede l'adozione di atti giuridici normativi specificati nelle sottosezioni 8 e 9 di questo articolo, entro e non oltre anni Gennaio 1 2012.
11. Prima 1 2011 ottobre le tasse doganali per le operazioni doganali vengono pagate con le aliquote stabilite per la raccolta delle tasse doganali per lo sdoganamento in conformità con la normativa doganale della Federazione Russa.
12. garanzie bancarie, contratti di pegno di merci e di altri accordi di proprietà e di fideiussione presi come garanzia di pagamento di pagamenti doganali in conformità con il codice doganale della Federazione Russa, sono utilizzati come garanzia per il pagamento dei dazi doganali e le relative obbligazioni di imposte definiti dalla legislazione doganale dell'Unione doganale e la legislazione del russo Federazione in materia di dogane, prima della scadenza.
13. Fino a gennaio 1 2015, la dichiarazione della Federazione Russa importati ed esportati dalla Federazione russa, l'energia elettrica è prodotta da presentazione di una dichiarazione doganale entro e non oltre l'ultimo giorno del mese successivo a ciascun mese di calendario di effettiva consegna della merce.
14. Le disposizioni dell'articolo 3 279 del presente documento si applicano dalla data di istituzione del Governo della Federazione Russa l'elenco dei prodotti di cui all'articolo 4 279 parte del presente documento.
15. Muoversi attraverso confine doganale del velivolo Unione doganale utilizzato per il trasporto di passeggeri e (o) merci caricate nel territorio doganale dell'Unione doganale e da scaricare di fuori del territorio o caricato al di fuori del territorio doganale dell'Unione doganale e da scaricare nella zona, può essere con l'uso del regime doganale di transito doganale, ai sensi comma 1 2 215 articoli del codice doganale dell'Unione doganale. Le disposizioni del presente articolo si applicano agli anni Dicembre 31 2011.
16. operazioni doganali per le merci dell'Unione doganale, esportati nel territorio delle isole artificiali, installazioni e strutture, su cui la Federazione russa è competente in conformità con la legislazione russa e del diritto internazionale, svolta nel campo delle esportazioni dalla Federazione russa, e in relazione a tali beni, importati da questi oggetti - i luoghi di ingresso nel territorio della Federazione russa.
17. Merce dell'Unione doganale, circolazione tra il territorio della Federazione Russa e dei territori di isole artificiali, installazioni e strutture, oltre che la Federazione russa ha giurisdizione in conformità con la legislazione russa e il diritto internazionale, non sono oggetto di dichiarazione doganale e si è trasferito senza il pagamento di dazi doganali e delle tasse e senza applicazione divieti e restrizioni.
18. I controlli doganali sui beni mobili dell'Unione doganale tra il territorio della Federazione Russa e dei territori di isole artificiali, installazioni e strutture, oltre che la Federazione russa ha giurisdizione in conformità con la legislazione russa e del diritto internazionale, sono come determinate dall'organo esecutivo federale autorizzato in settore doganale.
19. Le persone con un mandato per le merci trasportate tra il territorio della Federazione Russa e dei territori di isole artificiali, installazioni e strutture, oltre che la Federazione russa ha giurisdizione in conformità con la legislazione russa e il diritto internazionale, sono tenuti a fornire le informazioni ei documenti necessari alla richiesta delle autorità doganali.
20. Per stabilire che considera il debito inesigibili sui pagamenti doganali (arretrati), multe, interessi, calcolati a partire dal gennaio 1 2010 anni per gli organismi che soddisfano caratterizzato soggetto giuridico inattiva stabilito dalla Legge federale del 8 agosto 2001, il numero 129-FZ "sulla registrazione statale delle persone giuridiche e gli imprenditori individuali", e non nelle procedure utilizzate in insolvenza (fallimento), e per i quali l'ufficiale giudiziario mano decreto EHO al termine dei procedimenti di esecuzione in relazione all'impossibilità di raccogliere questo debito dietro pagamento di pagamenti doganali (arretrati), sanzioni e interessi. La decisione sul riconoscimento di cui al presente articolo, il debito sui pagamenti doganali (arretrati), sanzioni e interessi per essere inesigibili e la sua cancellazione è accettata dall'autorità doganale, di fronte alla quale non v'è (registrata) del debito sui pagamenti doganali (arretrati), sanzioni e interessi. L'elenco dei documenti in presenza delle quali la decisione sul riconoscimento di cui al presente articolo, il debito sui pagamenti doganali (arretrati), sanzioni e interessi per essere inesigibili e cancellati su di esso, e l'ordine di write-off approvato dall'organo esecutivo federale autorizzato nel settore delle dogane. (See. L'ordine del FCS della Russia dal numero 886 29.04.2011)

§ 323. Disposizioni transitorie in materia di logistica e garanzie sociali dei funzionari doganali
1. I funzionari della dogana sono dotati di uniformi. La forma di questo abbigliamento, e la procedura di rilascio, decalcomanie e le norme per la fornitura permesso dei vestiti dei funzionari doganali sono stabiliti dal governo. Procedura di indossare uniformi stabiliti dall'organo esecutivo federale autorizzato nel settore delle dogane.
2. Nel caso di un funzionario doganale ucciso in connessione con l'esercizio delle sue funzioni e la famiglia del defunto, suo carico sono versati una somma forfettaria di 10 volte lo stipendio annuo del defunto secondo l'ultimo posto in cui è in ufficio dell'autorità doganale. a carico minori del funzionario doganale deceduto inoltre ricevono un assegno mensile per l'importo dell'indennità di cassa mensile, calcolato come un dodicesimo del salario annuo (di seguito in questo articolo - gli stipendi mensili) che è morto finalmente sostituisce le posizioni di autorità doganali, prima del raggiungimento della maggiore età, o l'aspetto una fonte indipendente di reddito, e studiare a tempo pieno negli istituti scolastici di primaria professionale Piede, secondaria professionale, istruzione superiore professionale - prima della laurea.
3. Al ricevimento di un funzionario doganale in connessione con l'esercizio delle funzioni ufficiali di lesioni, lui che precludono la possibilità in futuro di impegnarsi in attività professionali, detta persona deve essere versata una somma forfettaria di 5 volte lo stipendio annuo degli ultimi sostituisce le posizioni di autorità doganali, così come nel corso 10 anni - l'assegno per l'importo della differenza tra la dimensione della sua indennità di cassa mensile per gli ultimi posizioni sostituibili e pensioni lorde. Al ricevimento di un funzionario doganale, un altro infortunio si è versato una somma forfettaria per un importo di cinque paga mensile.
4. I danni causati alla proprietà di un doganiere o dei suoi parenti stretti in connessione con l'esercizio delle funzioni istituzionali deve essere compensata per intero.
5. Il pagamento di cui al presente articolo, indennità e risarcimento dei danni causati ai beni, fatta a spese del bilancio federale, con conseguente recupero di questo importo con gli autori.
6. La decisione sul pagamento di tali prestazioni in questo articolo è tratto capo dell'autorità doganale al posto del servizio di vittima, sulla base della sentenza della Corte o della decisione delle autorità inquirenti di interrompere un procedimento penale o di sospendere l'indagine preliminare, così come la decisione di non avviare un procedimento penale in relazione alla morte di un sospetto.
7. Risarcimento dei danni causati alla proprietà, con decisione (sentenza) corte.
8. Gli stipendi annuali del funzionario doganale, utilizzati per il calcolo delle dimensioni specificate in questo articolo benefici, include tutti i tipi di pagamenti per cui la persona avrebbe dovuto ottenere nell'anno della sua morte o lesioni personali.
9. L'assegno mensile versato al minore carico della vittima di un doganiere, e le indennità per la differenza tra la dimensione degli stipendi mensili delle ultime posizioni sostituibili presso l'autorità doganale e la dimensione della pensione assegnato versata al funzionario doganale in relazione all'ottenimento lesioni personali, escludendo per lui la possibilità di continuare a impegnarsi in attività professionali, sono indicizzati secondo le modalità previste dal governo russo F zione. (Vedere. Governo numero Decreto 104 da 25.02.2011)
10. Il pagamento delle prestazioni e l'importo del risarcimento per danni a cose fatte dall'autorità doganale, che serviva come la vittima prima della sua morte, il momento di lesioni personali o danni alla proprietà, e se l'autorità doganale riorganizzato o di liquidazione, - il suo successore o un'autorità doganale superiore.
11. Ai fini del presente articolo le persone a carico del doganiere defunto riconosciuti i suoi familiari e le altre persone sul suo contenuto totale o ricevere aiuto da lui, che è stato per loro una fonte permanente e principale di sostentamento.
12. Procedura per il pagamento di cui al presente articolo, le indennità e risarcimento dei danni agli importi della proprietà determinato per l'organo esecutivo federale autorizzato nel settore delle dogane. (See. L'ordine del FCS della Russia dal numero 1242 15.06.2011)
13. I funzionari della dogana sono soggette a stato obbligatoria l'assicurazione personale a spese del bilancio federale. Gli oggetti di assicurazione personale statale obbligatoria sono la vita e la salute dei funzionari doganali.
14. Eventi assicurati derivanti dal contratto di assicurazione personale statale obbligatoria sono:
1) la morte (la morte) di un funzionario doganale (di seguito - l'assicurato) nel periodo del suo servizio con le autorità doganali o prima della scadenza di un anno dopo aver lasciato le autorità doganali a seguito di infortunio (contusione), altre lesioni, le malattie che hanno ricevuto da lui in ufficio obblighi;
2) istituzione del invalidità assicurata in relazione all'esercizio delle sue funzioni durante il servizio con le autorità doganali o prima della scadenza di un anno dopo aver lasciato le autorità doganali;
3) ricezione assicurato in relazione all'esercizio delle sue funzioni con le autorità doganali di gravi lesioni o lesioni meno gravi.
15. Assicurazione importi da pagare al verificarsi dei crediti di assicurazione nei seguenti formati:
1) in caso di morte (la morte) dell'assicurato durante il periodo del suo servizio con le autorità doganali o prima della scadenza di un anno dopo aver lasciato le autorità doganali a seguito di infortunio (contusione), altre lesioni, le malattie che hanno ricevuto da lui l'esercizio delle funzioni ufficiali, i suoi eredi (in presentazione di un certificato di eredità) - per un importo di 12,5 volte lo stipendio annuale;
2) nel determinare l'invalidità assicurata in relazione all'esercizio delle sue funzioni durante il servizio con le autorità doganali o prima della scadenza di un anno dopo il licenziamento da parte delle autorità doganali:
a) un gruppo disabile I - per un importo di 7,5 volte lo stipendio annuale;
b) un gruppo disabile II - nella quantità di 5 volte lo stipendio annuale;
c) Gruppo III portatori di handicap - nella quantità di 2,5 volte lo stipendio annuale;
3) nel caso degli assicurati in relazione all'esercizio delle sue funzioni in gravi autorità doganali lesioni personali - nella quantità di stipendio annuo, e in caso di meno gravi lesioni personali - nella quantità di pagamento semestrale.
16. La somma assicurata per questo tipo di assicurazione è pagato indipendentemente di pagamento per altri tipi di assicurazione e dei pagamenti a titolo di risarcimento del danno.
17. Gli stipendi annuali del funzionario doganale, utilizzati per il calcolo della somma assicurata è determinata dagli ultimi sostituibili queste posizioni ufficiali l'autorità doganale e comprende tutti i tipi di pagamenti per cui la persona avrebbe dovuto ottenere un anno di perdita di accadimento.
18. Altri termini e le modalità di stato obbligatoria l'assicurazione personale dei funzionari di organismi doganali sono stabiliti dalla convenzione tra l'organo esecutivo federale autorizzato nel settore doganale (l'assicurato) e l'organizzazione di assicurazione (l'assicuratore). Il suddetto accordo prevede disposizioni sulla somma assicurata, la durata del contratto, quantità, tempo e modalità di pagamento della (premio di assicurazione) premio assicurativo, diritti, doveri e responsabilità dell'assicurato e dell'assicuratore.
19. Le disposizioni del 1 - 18 presente articolo si applicano fino all'entrata in vigore della legge federale che definisce le condizioni e le procedure di servizi di contrasto come una forma di servizio Stato federale nella Federazione Russa, e facendo le opportune modifiche alla legge federale di 21 luglio 1997, il numero 114-FZ "On il servizio nei corpi doganali della Federazione russa "e la legge federale del luglio 27 2004, il numero 79-FZ" sullo stato di servizio civile della Federazione russa ".

§ 324. Invalidazione di taluni atti legislativi (alcune disposizioni degli atti legislativi) della Federazione Russa
1. Sono abrogate a partire dalla data di entrata in vigore della presente legge federale:
1) Articolo 1 - 357.9, punti 2 e 3 articolo 357.10, 358 articolo - 439 del codice doganale della Federazione Russa (Raccolta della Federazione Russa, 2003, № 22, l'articolo 2066; 2004, № 46, l'articolo 4494; 2009, № 30 .. , Articolo 3733) .;
2) articolo 19 della Legge federale sulla 29 giugno 2004, il numero 58-FZ "sulle modifiche alla taluni atti legislativi della Federazione Russa e invalidante Alcuni Russia atti legislativi riguardanti l'attuazione di misure per migliorare la governance" (Raccolta della legislazione della Federazione Russa, 2004, № 27, art 2711) .;
3) articolo 2 della legge federale del mese di agosto 20 2004 118, il numero-F3 "sulle modifiche al codice RF di illeciti amministrativi e il codice doganale della Federazione Russa" (Collected legislazione della Federazione Russa, 2004, № 34, art 3533) .;
4) sottolinea 1 - 7, punti 3-60-sesta e settanta - Settanta settimo comma dell'articolo 8 1 della Legge federale sulla 11 novembre 2004, il numero 139-FZ "sulle modifiche al Codice doganale della Federazione Russa" (Raccolta della legislazione della Federazione Russa, 2004, № 46, art 4494) .;
5) articolo 9 della legge federale del luglio 18 2005, il numero 90-FZ "sulle modifiche alla taluni atti legislativi della Federazione Russa" (Collected legislazione della Federazione Russa, 2005, № 30, art 3101) .;
6) Legge federale del dicembre 31 2005, il numero 204-FZ "sulle modifiche per l'articolo 147 e 388 del codice doganale della Federazione Russa" (Collected legislazione della Federazione Russa, 2006, № 1, art 15) .;
7) articolo 26 della Legge federale sulla 10 gennaio 2006, il numero 16-FZ "Sulla Zona Economica Speciale nella regione di Kaliningrad e sulle modifiche alla taluni atti legislativi della Federazione Russa" (Raccolta della legislazione della Federazione Russa, 2006, № 3, art 280) .;
8) articolo 1 della legge federale del 18 febbraio 2006, il numero 26-FZ "sulle modifiche al Codice doganale della Federazione Russa e della legge federale" Sulla speciale di protezione, misure antidumping e compensative sulle importazioni di merci "(Raccolta della legislazione della Federazione Russa, 2006, numero 8 , Articolo 854) .;
9) articolo 11 della Legge federale sulla 30 dicembre 2006, il numero 266-FZ "sulle modifiche alla taluni atti legislativi della Federazione Russa in relazione al miglioramento del controllo statale ai posti di blocco attraverso il confine di Stato della Federazione Russa" (Raccolta della legislazione della Federazione Russa, 2007, № 1 , Articolo 29) .;
10) Legge federale del giugno 6 2007, il numero 88-FZ "sulle modifiche per l'articolo 177 del codice doganale della Federazione Russa" (Collected legislazione della Federazione Russa, 2007, № 24, art 2831) .;
11) articolo 5 della Legge federale sulla 30 ottobre 2007, il numero 240-FZ "sulle modifiche alla legge federale" Sulla zone economiche speciali nella Federazione Russa "e taluni atti legislativi della Federazione Russa" (Raccolta della legislazione della Federazione Russa, 2007, № 45, Art . 5417);
12) articolo 12 della Legge federale sulla 6 dicembre 2007, il numero 333-FZ "sulle modifiche alla legge federale" Sulla pesca e la conservazione delle risorse biologiche acquatiche "e taluni atti legislativi della Federazione Russa" (Raccolta della legislazione della Federazione Russa, 2007, № 50, Art . 6246);
13) articolo 7 della Legge federale sulla 26 giugno 2008, il numero 103-FZ "sulle modifiche alla taluni atti legislativi della Federazione Russa in connessione con il miglioramento della pubblica amministrazione nel settore delle dogane" (Raccolta della legislazione della Federazione Russa, 2008, № 26, art. 3022 );
14) articolo 18 della Legge federale sulla 3 dicembre 2008, il numero 250-FZ "sulle modifiche alla legge federale" Sulla pesca e la conservazione delle risorse biologiche acquatiche "e taluni atti legislativi della Federazione Russa" (Raccolta della legislazione della Federazione Russa, 2008, № 49, Art . 5748);
15) articolo 3 della Legge federale sulla 30 dicembre 2008, il numero 314-FZ "sulle modifiche alla seconda parte del Codice Fiscale della Federazione Russa e taluni atti legislativi della Federazione Russa per migliorare l'efficienza delle imposte complesso della pesca" (Raccolta della legislazione della Federazione Russa, 2009, № 1 , Articolo 22) .;
16) articolo 2 della legge federale da aprile 9 2009, il numero 58-FZ "sulle modifiche al Codice di bilancio della Federazione Russa e taluni atti legislativi della Federazione Russa" (Collected legislazione della Federazione Russa, 2009, № 15, art 1780) .;
17) Legge federale del luglio 24 2009, il numero 207-FZ "sulle modifiche al Codice doganale della Federazione Russa" (Collected legislazione della Federazione Russa, 2009, № 30, art 3733) .;
18) Legge federale sulla 13 2009 ottobre, il numero di 231-FZ "sulle modifiche per l'articolo 69 e 119 del codice doganale della Federazione Russa" (Collected legislazione della Federazione Russa, 2009, № 42, art 4859) .;
19) Legge federale sulla 13 2009 ottobre, il numero di 232-FZ "sulle modifiche per l'articolo 138 e 325 del codice doganale della Federazione Russa" (Collected legislazione della Federazione Russa, 2009, № 42, art 4860) .;
20) articolo 14 della Legge federale sulla 25 novembre 2009, il numero 267-FZ "sulle modifiche ai fondamenti della legislazione della Federazione Russa per l'assistenza sanitaria e taluni atti legislativi della Federazione Russa" (Raccolta della legislazione della Federazione Russa, 2009, № 48, Art. 5717) ;
21) Legge federale del novembre 28 2009, il numero 290-FZ "sulle modifiche per l'articolo 334 del codice doganale della Federazione Russa" (Collected legislazione della Federazione Russa, 2009, № 48, Art. 5740).
2. Sono abrogate a 1 2011 ottobre dell'anno:
1) Il codice doganale della Federazione Russa (Legislazione Raccolta del Federazione Russa, 2003, № 22, art 2066) .;
2) Legge federale del novembre 11 2004, il numero 139-FZ "sulle modifiche al Codice doganale della Federazione Russa" (raccolti legislazione della Federazione Russa, 2004, № 46, Art. 4494).
§ 325. La procedura per l'entrata in vigore della presente legge federale
1. La presente legge federale entra in vigore un mese dopo la sua pubblicazione ufficiale, fatta eccezione per le disposizioni previste nel presente articolo altri termini della loro entrata in vigore.
2. Parte 1 - articolo 4 130 della presente legge federale entrerà in vigore nell'ottobre 1 2011 anni.
3. Articolo 189, 190 e parte 2 - articolo 10 191 della presente legge federale entreranno in vigore a partire da gennaio 1 2013 anni. - Come modificata dalla Legge n federale 409-FZ 06.12.2011 di
4. Le disposizioni del paragrafo di questo articolo 3 2 120 della presente legge federale si applicano ai rapporti giuridici derivanti dagli anni Luglio 1 2010.

Il presidente russo Dmitry Medvedev