Russian Cinese semplificato) Inglese filippina Italiano Japanese Korean Malay Thai vietnamita
informazioni Le decisioni, le decisioni, gli ordini, le lettere, FCS Order 357 da 21.03.2011

Ordine del Servizio federale delle dogane febbraio 21 2011 357 di N di Mosca "In occasione dell'approvazione delle autorità doganali di azioni relative al rilascio dei permessi per il posizionamento delle merci al regime doganale per il rifiuto a favore dello Stato"

Pubblicato marzo 30 2011, la
Registrato presso il Ministero della giustizia nel marzo 18 2011, la
Registrazione N 20191


Ai sensi dell'art parte 4 224 300 e l'articolo della legge federale di novembre 27 2010, la N 311-FZ "On regolamento doganale nella Federazione Russa" (Assemblea della Federazione Russa, 2010, N 48, 6252 Art.) Il comando:
1. Approva le procedure delle autorità doganali di azioni relative al rilascio dei permessi per il posizionamento delle merci al regime doganale di rifiuto a favore dello Stato (N 1 allegato), e il permesso di modulo per il posizionamento delle merci al regime doganale per il rifiuto a favore dello Stato (N 2 allegato).


2. I seguenti sono abrogati:
1) Ordine di SCC della Russia di novembre 27 2003 1342 città di N "Sulla approvazione della Commissione di alcune operazioni doganali che utilizzano il regime doganale di abbandono allo Stato" (registrato dal Ministero della Giustizia della Russia 26.12.2003, ADJ N 5367) .;
2) l'ordine del FCS della Russia a partire da settembre 8 2006, la N 865 "sulle modifiche al Regolamento sul fare alcune operazioni doganali utilizzando il regime doganale di abbandono allo Stato, approvato con decreto del Comitato doganale statale della Russia 27.11.2003 N 1342" In occasione dell'approvazione della commissione di alcune operazioni doganali utilizzando costumi modalità di guasto nello stato "(registrato dal Ministero della giustizia della Russia 03.10.2006, ADJ N 8346.);
3) l'ordine del FCS della Russia a partire da luglio 3 2007, la N 801 "sulle modifiche al Regolamento sul fare alcune operazioni doganali che utilizzano il regime doganale di rifiuto a favore dello Stato, approvato dal Comitato doganale statale della Russia dell'Ordine di novembre 27 2003, la N 1342" In occasione dell'approvazione compimento di determinate operazioni doganali che utilizzano il regime doganale di rifiuto a favore dello stato "(registrato dal Ministero della giustizia della Russia 25.07.2007, ADJ. N9891).

3. Ufficio Relazioni con il Pubblico (AV Smelyakov) provvede alla pubblicazione di questo ordine nelle pubblicazioni ufficiali del Servizio federale delle dogane della Russia.

4. L'applicazione di questo Ordine deve essere il vice capo del Servizio federale delle dogane della Russia, SO Shokhin.


testa
Stato servizio doganale Consigliere della Federazione Russa
A. Belianinov


Appendice N 1


La procedura delle autorità doganali di azioni relative al rilascio dei permessi per il posizionamento delle merci al regime doganale per il rifiuto a favore dello Stato
1. La decisione in merito all'autorizzazione di collocare le merci al regime doganale per il rifiuto a favore dello stato riceve capo della dogana o il suo vice sulla base di una domanda scritta di una persona che, ai sensi dell'articolo 186 del codice doganale dell'Unione doganale (legge federale del giugno 2 2010, N 114-FZ "sulla ratifica dell'accordo sul codice doganale dell'Unione doganale" (di seguito - il codice doganale dell'Unione doganale) (Raccolta della legislazione della Federazione russa, 2010, N 23, articolo 2796.) può essere dichiarato la merce.

2. In una dichiarazione, redatta in forma scritta e firmata dal dichiarante o doganali agenti che operano per conto e su richiesta del dichiarante, che dovrebbe riflettere le informazioni di cui all'articolo 2 300 della legge federale di novembre 27 2010, la N 311-FZ "Sulla regolamentazione doganale nella Federazione russa "(Collected legislazione della Federazione russa, 2010, N 48, articolo 6252.) (di seguito - la legge federale).

3. Ai sensi dell'art 3 300 parte della legge federale per la domanda deve essere corredata dai documenti che confermano le informazioni dichiarate. Inoltre, i documenti di accompagnamento devono confermano il rispetto dei termini di posizionamento delle merci al regime doganale per il rifiuto a favore dello Stato, istituito dal punto 1 311 articoli del codice doganale dell'Unione doganale, la decisione dell'Unione doganale della Commissione datata 20 settembre 2010 375 città di N "Su alcune questioni di applicazione delle procedure doganali" di cui all'articolo 301 La legge federale:
- L'assenza di qualsiasi costo per il governo della Federazione russa, che non può essere compensato dai proventi della vendita di beni;
- Periodo di validità (vendite al consumo) di merci;
- Conformità dei beni a norme statali (regolamentazioni tecniche) afferma - membri dell'Unione doganale.

4. La domanda deve essere registrato in conformità con le procedure stabilite, la tenuta dei registri con le autorità doganali.

5. Prima della scadenza del termine di cui all'articolo 3 300 della legge federale, il capo della dogana o il suo vice, adotta una decisione sulla possibilità di collocare le merci al regime doganale per il rifiuto a favore dello Stato.

6. Procuratore dogana decide se un controllo doganale nel quadro del sistema di gestione dei rischi, se la necessità di profili di rischio stabiliti sdoganamento. Come risultato del controllo doganale nel modo prescritto è redatto controllo doganale, che deve contenere un elenco completo e dettagliato delle merci, la loro gamma di prodotti, la quantità, la descrizione, le date di scadenza (vendite al consumo), i difetti esistenti.

7. Nella presentazione alle autorità doganali di tutto il necessario per prendere una decisione sulla possibilità di vincolo al regime doganale per il rifiuto a favore dei documenti di stato e le informazioni di cui al paragrafo 3 del presente allegato, e una conclusione positiva sui risultati di controlli doganali dipartimenti funzionali di costumi, tra cui le unità in cui compiti funzionali comprendono l'organizzazione di interazione con il corpo esecutivo federale autorizzato dal governo del russo esimo Federazione da cessione di immobilizzazioni, trasferimento in proprietà statale, la persona in questione ha rilasciato un'autorizzazione scritta per il vincolo delle merci al regime doganale per il rifiuto a favore dello stato, certificata dalla firma del capo della dogana o il suo vice, e timbro delle autorità doganali.

8. L'autorizzazione per il posizionamento delle merci al regime doganale per il rifiuto a favore dello stato è riempito alla stampante mediante un foglio di carta formato A4.

9. La decisione di rifiutare di rilasciare un permesso per il posizionamento delle merci al regime doganale per il rifiuto a favore dello stato riceve capo della dogana o il suo vice, come la persona interessata è immediatamente notificata per iscritto specificando i motivi del rifiuto.

 

Commenti   

 
0 #1 Anatoly 08.06.2012 05: 57
Io vivo a Los Anzhelese.25maya 2012 ho inviato il pacco a Sochi, che costa migliaia di americani dolorov.V premessa era I PAD-3.6 2012 Giugno mio fratello ha ottenuto il pacchetto e lo aprì in presenza del dipendente e della posta invece ho PAD-3 c'era solo carta! !! Lable # EI3185803 09US.kto aveva rubato II PAD! Il ladro deve essere punito! Forse centinaia di indagare e fatemelo sapere da el.pochte.U mennya era nessuna assicurazione sul nego.Postavte te al mio posto, e mi capiranno ... e come mi sento dopo l'incidente ... Cordiali saluti, Anatoly.
citazione