Russian Cinese semplificato) Inglese filippina Italiano Japanese Korean Malay Thai vietnamita
logistica merci pericolose

merci pericolose

Merci pericolose - sostanze, materiali e prodotti che hanno le proprietà, la manifestazione di cui durante il trasporto può causare un'esplosione e (o) il fuoco, la causa della morte, malattia, infortunio, avvelenamento, (o) animali radiazioni o ustioni di persone e, oltre a causare danni impianti, veicoli e altri mezzi di trasporto e (o) dannosi per l'ambiente.

Trasporto di merci pericolose - una serie di interventi organizzativi e tecnologici sulla circolazione delle merci pericolose per ferrovia, su strada, acqua, aria e altre modalità di trasporto, o una combinazione di tali modi.

L'iniziativa delle Nazioni Unite è stato creato ADR (Accord européen relatif au transport international des marchandises Dangereuses par route)Accordo europeo relativo al trasporto internazionale di merci pericoloseagisce sul territorio di tutti i paesi dell'Unione Europea e in Kazakistan, Azerbaigian, Marocco. In Russia si chiama simile ADR. Oltre alle merci pericolose ADR sono anche regolata in accordo con l'istruzione intermedi "sul trasporto di merci pericolose su strada," il Ministero delle Poste.

In aggiunta a questo accordo in Europa, i seguenti contratti di trasporto di merci pericolose:
IMDG CODE (International Maritime Dangerous Goods Code) - Marittimo internazionale delle merci pericolose (IMDG).
ICAO-TI (Istruzioni tecniche per la sicurezza del trasporto di merci pericolose per via aerea)- istruzioni per il trasporto di merci pericolose per via aerea, documento ICAO 9284.
RID (normative internazionali relative al trasporto di merci pericolose per ferrovia)- Accordo sul trasporto di merci pericolose per ferrovia.

Le merci pericolose sono divisi in classi che si basano sui regolamenti tipo e Raccomandazioni relative al trasporto di merci pericolose, così come in accordo con le proprietà di merci pericolose.

come merci pericolose sono divisi in classi e sottoclassi, secondo GOST 19433-88 e IMDG (International Maritime merci pericolose). La classificazione di (assegnazione a una classe, sottoclasse, gruppo e categoria) è fatta in funzione del tipo di pericolo. Pericoli klasifitsiruyutsya per i seguenti motivi.Esplosivi, infiammabili, velenose (tossiche), il sarcasmo (corrosività), la radioattività, l'ossidazione (combustione promuovere la proprietà)

classi di pericolo secondo la classificazione ADR

Etichettatura di merci pericolose

Classe 1 - Materiali esplosivi e oggetti

Materiali esplosivi cui proprietà può esplodere, causare un incendio con l'azione esplosiva, così come i dispositivi contenenti esplosivi e materiali esplosivi destinati alla produzione di effetti pirotecnici.

Il pericolo principale - uno scoppio.

Esplosivi 1.1 e sostanze pirotecniche e prodotti con un rischio di esplosione di massa quando l'esplosione copre immediatamente l'intero carico.
Esplosivi 1.1 e sostanze pirotecniche e prodotti con un rischio di esplosione di massa quando l'esplosione copre immediatamente l'intero carico.
Esplosivi e sostanze pirotecniche e prodotti che non sono pericolo di esplosione in massa.
Esplosivi 1.2 e sostanze pirotecniche e prodotti che non sono pericolo di esplosione in massa.
Esplosivi 1.3 e sostanze pirotecniche e articoli che presentano un pericolo di incendio con effetto scoppio minore o no.
Sostanze 1.3 e articoli che presentano un pericolo di incendio e di un rischio di esplosione minore o un rischio di proiezione o dell'uno e dell'altro, ma senza rischio di esplosione di massa: a) la cui combustione dà luogo ad un considerevole irraggiamento termico, oppure b) che, bruciare uno dopo l'altro, di spostamento di aria o di proiezione effetti secondari o di entrambi.
Esplosivi e sostanze pirotecniche e articoli che presentano un pericolo di esplosione minore durante il trasporto solo in caso di accensione o innesco, non dando la distruzione dei dispositivi e pacchetti.
Sostanze 1.4 e articoli che presentano solo un piccolo rischio di esplosione in caso di accensione o innesco durante il trasporto. Gli effetti sono essenzialmente limitati al collo, non si prevede frammenti di dimensioni significative oa distanza. Un incendio esterno non deve comportare l'esplosione praticamente istantanea della quasi totalità del contenuto del pacchetto.
Esplosivi 1.5 con pericolo di esplosione di massa la cui sensibilità è che durante il trasporto l'iniziazione o di passaggio dalla combustione alla detonazione improbabile.
1.5 sostanze molto poco sensibili comportanti un rischio di esplosione di massa ma che sono così poco sensibili che non ci sia molto lieve probabilità di innesco o di passaggio dalla combustione alla detonazione nelle normali condizioni di trasporto. In conformità con il requisito minimo per tali sostanze, esse non devono esplodere durante la prova al fuoco esterno.
prodotti 1.6 contenenti sostanze detonanti estremamente poco sensibili senza esplodere di massa e caratterizzato da una bassa probabilità di accidentale iniziazione <br /> <strong> Il pericolo principale -. esplosione.
1.6 articoli estremamente poco sensibili non comportanti un rischio di esplosione in massa. Gli articoli contengono sostanze detonanti estremamente poco sensibili e presentano una trascurabile probabilità di innesco o di propagazione accidentale vzryva.PRIMEChANIE: Il rischio legato agli oggetti della divisione 1.6, limitato all'esplosione di un unico articolo.
 

Classe 2 - compressi, liquefatti e pressurizzato gas disciolti

Gas compressi, liquefatti raffreddati e disciolti sotto pressione, soddisfare almeno una delle seguenti condizioni: la tensione di vapore assoluta ad una temperatura uguale o superiore 50S 3 kg / cm ZOO kPa); temperatura critica inferiore 50S; Insomma, la temperatura critica al di sotto -10S; liquefatto, la temperatura critica uguale o -10S più elevati ma al di sotto 70S; liquefatto, la temperatura critica uguale o 70S superiori; disciolto sotto pressione; liquefatto ipotermia; aerosol e gas compressi che rientrano nella normativa speciale.

Vi è il pericolo principale, in quanto vi sono diverse proprietà pericolose.

Gas infiammabili 2.1
Gas infiammabili 2.1.
2.2 gas non infiammabili e tossici.
2.2 gas non infiammabili e tossici. Gas compresso, gas liquido, un gas criogenico, gas compresso in soluzione, asfissiante e gas ossidante. Per il gas non infiammabile e tossica (Sezione 2.2) includono materiali (miscele) che:
1. Esso genera pressione nell'imballaggio 280 kPa (40,6 psi) o 20S (68F), e
2. Non soddisfare le condizioni di 2.1 o sezione 2.3.
2.2 ossigeno gassoso.
2.2 ossigeno gassoso. Questo requisito non è obbligatorio per quanto riguarda i gas non infiammabili, se l'ossigeno è stato liquido o gassoso. L'ossigeno è considerata non infiammabile se non si accende nelle loro proprietà. Tuttavia, utilizzato nel processo di combustione. L'elevata concentrazione di ossigeno aumenta notevolmente l'intensità della combustione e potenza.






2.3, gas tossici tossici.
2.3, gas tossici tossici. Quando l'aspirapolvere, gas velenoso è il materiale che entra in uno stato gassoso ad una temperatura uguale o inferiore ai 20S pressione e 101,3 kPa (punto di ebollizione del materiale è uguale o inferiore ai 20S pressione e 101,3 kPa (14,7 psi)), e che:
1. Si riferisce a sostanze tossiche che provocano il rischio per la salute umana per il trasporto o
2. In assenza di informazioni sul grado di tossicità sono considerati tossici per l'uomo, sulla base dei risultati delle analisi effettuate su animali, ha valore LC50 5000 ml / metro cubo.







2.4 gas tossici infiammabili.
2.5 chimicamente instabili.
2.6 chimicamente instabili velenoso.

Classe 3 - Liquido infiammabile

Liquidi infiammabili 3.1
Liquidi infiammabili, miscele di liquidi e liquidi contenenti solidi in soluzione o sospensione, che emettono vapori infiammabili aventi un punto di infiammabilità in 60S crogiolo chiuso e sotto.

Il pericolo principale - il fuoco.




3.1, avente un punto di infiammabilità in crogiolo chiuso sotto liquidi infiammabili con un basso punto di infiammabilità e 18S liquido meno o avere un punto di infiammabilità in combinazione con altre caratteristiche pericolose, oltre alla infiammabilità.
Liquidi infiammabili 3.2 con punto di infiammabilità medio - un liquido con un punto di infiammabilità in crogiolo chiuso da negativo a positivo 18S 23.
Liquidi infiammabili 3.3 con un punto di infiammabilità elevato - un liquido con un punto di infiammabilità fino a 23 60S compreso in un crogiolo chiuso.

Classe 4 - solidi infiammabili

materiali e sostanze infiammabili (diversi da quelli classificati come esplosivi), che durante il trasporto è facile da prendere fuoco da fonti esterne e scintille per attrito, l'assorbimento di umidità, le reazioni chimiche spontanee, così come in caso di riscaldamento.

4.1 Solidi infiammabili che possono facilmente prendere fuoco
4.1 Solidi infiammabili, capaci di fuoco facilmente per breve esposizione a fonti esterne di combustione (scintille, fiamma o attrito) ed è attivamente brucia.Il pericolo principale - il pericolo di incendio e di più - instabilità termica - un'esplosione. esplosivi desensibilizzati, che possono provocare un'esplosione allo stato secco e appartenenti alla classe 1, e che dato il nome ed il trasporto nome e che appartengono alla classe di pericolosità.
sostanze reattive, che sono termicamente instabili e subiscono decomposizione esotermica anche senza esposizione all'aria.
combustibili solidi che possono causare accensione per attrito, con maggiore velocità di combustione 2,2 mm (0,087 pollici) al secondo, o polvere metallica che può accendersi e reagire su tutta la superficie del campione entro 10 minuti.
> sostanze piroforiche 4.2, che nelle normali condizioni di trasporto può essere
sostanze piroforiche 4.2, che nelle normali condizioni di trasporto possono spontaneamente il calore e prendere fuoco.Il pericolo principale - combustione spontanea. Spontaneamente infiammabile sostanza - una forma liquida o solida piroforico, si trovano a cinque (5) minuti potrebbe incendiarsi a contatto con l'aria o materiale auto-riscaldamento, che a loro volta sono soggetti a combustione spontanea.
Le sostanze 4.3 che emettono gas infiammabili
Le sostanze 4.3 che emettono gas infiammabili. Il pericolo principale - gas infiammabili (ad esempio, carburo di calcio). E 'pericoloso a contatto con l'acqua, e può essere auto-accensione o evidenziare un gas tossico con esponente 1 litri per chilogrammo di materiale in poche ore 1.

Classe 5 - agenti ossidanti

Sostanze ossidanti e perossidi organici, che possono facilmente rilasciare ossigeno per la combustione, e può, in condizioni adeguate, o mescolato con altre sostanze per causare l'accensione spontanea ed esplosioni.

5.1 agenti ossidanti, che di per sé non sono infiammabili, ma contribuire alla facile infiammabilità di altre sostanze
agenti ossidanti 5.1, che da soli non sono infiammabili, ma contribuiscono al facile infiammabilità di altre sostanze e producono ossigeno durante la combustione, aumentando così l'intensità del fuoco.

Il pericolo principale - ossidazione.

1. Solidi Sezione 5.1, che dopo la prova in conformità alle norme delle Nazioni Unite stanno bruciando tempo inferiore o uguale a 3: 7 brucia bromato di potassio / cellulosa.
2. materiali liquidi Sezione 5.1, che dopo la prova in conformità alle norme delle Nazioni Unite, hanno la capacità di combustione spontanea o che aumentare la pressione di tanto in 690 2070 kPa kPa meno rispetto allo stesso periodo del 1: acido nitrico 1 (65 per cento) / cellulosa.
5.2 perossidi organici, che nella maggior parte dei casi sono combustibili, possono operare come agenti ossidanti
5.2 perossidi organici, che nella maggior parte dei casi sono combustibili, possono agire come agenti ossidanti, e interagire con altre sostanze pericolose. Molti di loro sono facili da luce e sensibili agli urti ed attrito.

Il pericolo principale - instabilità termica, cioè, durante il riscaldamento di esplosione.

Perossido organico (Sezione 5.2) comprende: eventuali composti di carbonio contenenti ossigeno (O) con legante bivalente -O-O- e quali sono i prodotti di composti di carbonio nella struttura in cui uno o più atomi di idrogeno sono sostituiti da radicali organici, fino finché le seguenti condizioni:
1. I materiali relativi a esplosivi, ai sensi del comma C;
2. Trasporto di materiali proibiti dalla 49CFR 172.101 o 49CFR 173.21;
3. Assistenza segreteria sulle sostanze esplosive ha deciso che il materiale non è classificato come pericoloso ai sensi della Sezione 5.2; o
4. Una delle seguenti condizioni:
1. Per i materiali contenenti perossido di idrogeno più 1,0 cento, contenuto di ossigeno, come calcolato al punto (a) (4) (ii), è inferiore 1,0 cento o
2. Per i materiali contenenti più 1,0 cento, ma non perossido di idrogeno più di cento 7,0






Classe 6 - sostanze velenose

sostanze velenose ed infettive che possono causare la morte, l'avvelenamento o malattia in caso di ingestione o contatto con la pelle e le mucose.

6.1 velenose sostanze (tossici) che possono causare avvelenamento per inalazione (fumi, polveri), ingestione o contatto con la pelle
6.1 velenose sostanze (tossici) che possono causare avvelenamento per inalazione (fumi, polveri), ingestione o contatto con la pelle.Il pericolo principale - tossicità.
sostanze 6.2 e materiali contenenti agenti patogeni pericolosi per l'uomo e gli animali
sostanze 6.2 e materiali contenenti agenti patogeni pericolosi per l'uomo e gli animali.Il pericolo principale - l'infezione.


6.2.1 Definizioni

Nel quadro del regolamento

Sostanze infettive 6.2.1.1 possono contenere agenti patogeni. Per includere agenti patogeni (batteri, virus, rickettsia, parassiti e altri) materiali come i prioni, che possono causare la malattia.

gli esseri umani o animali.

Nota tossine prodotte dalle piante, fonti batteriche, che non contengono sostanze infettive o tossiche, che a loro volta sono assenti di sostanze infette di cui al punto UN3172 classificazione 6.1.

prodotti biologici 6.2.1.2 - prodotti derivati ​​da organismi che sono fabbricati e distribuiti in conformità con i requisiti delle autorità competenti, e che vivono soddisfano le condizioni di licenza e sono destinati per il trattamento o diagnosi di entrambi sperimentazione umana e animale o metodo di calcolo. I prodotti biologici sono prodotti semilavorati o finiti, come i vaccini.

coltura 6.2.1.3 di batteri - il risultato delle attività di agenti patogeni. Questa definizione non si riferisce ai campioni di cui p.3.6.2.1.4.

6.2.1.4 ai campioni prelevati da esseri umani o animali includono escrezioni, secrezioni, sangue e altri componenti, tessuti e campioni di tessuto fluido, così come le parti del corpo consegnato per la ricerca, la diagnosi, il trattamento e la prevenzione delle malattie.

6.2.1.5 medici o rifiuti ospedalieri - rifiuti derivanti da un trattamento medico dell'uomo o degli animali, così come bio-studi.

6.2.2 Classificazione delle sostanze infettive

sostanze infettive 6.2.2.1 elencati nella Sezione 6.2 e hanno camere UN2814, UN2900 rispettivamente 3291 ONU o UN3373.

sostanze infettive 6.2.2.2 sono suddivise nelle seguenti categorie.

6.2.2.2.1 Categoria A:

Gli agenti infettivi che portavano un modo che in caso di esplosione può causare disabilità, possono causare pericolo di vita o provocare la morte degli esseri umani e degli animali. Queste sostanze comprendono tavolo sostanze 3.6.D.

Nota: La causa dell'esplosione può essere l'uscita di agenti infettivi esterna della confezione protettiva conseguente contatto fisico con animali o persone.

(A) le sostanze infettive che soddisfano queste caratteristiche e recanti una minaccia per la vita degli animali o esseri umani, dovrebbe essere assegnato al numero di 2814 delle Nazioni Unite. sostanze infettive che causano la malattia negli animali, dovrebbero essere assegnati al numero di 2900 delle Nazioni Unite.

(B) la procedura per l'assegnazione dei numeri 2814 delle Nazioni Unite o 2900 delle Nazioni Unite dovrebbero essere basate su dati provenienti da anamnesi e sintomi, manifestazioni di esperti endemiche o risolvere sulle cause della malattia.

Osservazioni:

1. Nome di spedizione dell'ONU 2814 utilizzato per le sostanze infettive che costituiscono una minaccia per la vita umana. Nome di spedizione dell'ONU 2900 utilizzato per le sostanze infettive che costituiscono una minaccia per la vita degli animali.

2. La tabella è incompleta. sostanze infettive, tra cui agenti patogeni nuovi o potenziali emergenti che non sono elencati nella tabella, tuttavia, soddisfano i criteri, fare riferimento alla categoria A. Inoltre, le sostanze per le quali non vi è alcun dubbio, appartiene alla categoria A.

3. L'elenco, per i microrganismi cui nomi sono scritti in lingua italiana, includono i batteri, micoplasmi, rickettsia o funghi.

L'agente eziologico dell'antrace (distribuzione)

sostanze infettive

L'agente eziologico della brucellosi nei bovini (allevamento)

L'agente eziologico della brucellosi degli ovini e dei caprini (allevamento)

L'agente eziologico dei suini brucellosi (allevamento)

Polimorfico batterio - morva (allevamento)

Il batterio mobile a forma di bastoncello (allevamento)

Psittacosi - ceppo aviario (allevamento)

Clostridium botulinum (allevamento)

Il fungo parassita patogeno (allevamento)

L'agente eziologico della febbre (allevamento)

La febbre emorragica di Crimea-Congo virus

virus Dengue (diluizione)

cavalli encefalite orientali (di allevamento)

Escherichia coli, verotossine (allevamento)

virus Ebola

virus Floksal

piccoli bastoncini Gram-negativi (allevamento)

virus Guanarito

virus Hantaan

Hantavirus con sindrome renale

virus Hendra

Epatite B (diluizione) virus

zoster B (diluizione) virus

HIV (allevamento)

l'influenza aviaria ad alta patogenicità (allevamento)

encefalite giapponese (allevamento)

virus Junin

febbre kiasanurskaya

virus Lassa

febbre boliviana

malattia di Marburg

vaiolo delle scimmie

bacillo tubercolare (allevamento)

virus Nipah

febbre emorragica Omsk

virus della polio (diluizione)

virus della rabbia

l'agente eziologico della epidemia di tifo (allevamento)

l'agente eziologico della febbre maculata (allevamento)

virus della febbre della Rift Valley

encefalite da zecche (allevamento)

virus Sabia

dissenteria bacillo, tipo 1 (allevamento)

encefalite da zecche (allevamento) virus

virus del vaiolo

cavalli encefalite venezuelano

virus del Nilo occidentale (diluizione)

virus della febbre gialla (diluizione)

l'agente eziologico della peste bubbonica (di allevamento)

Il virus della peste suina africana (diluizione)

velogenico Newcastle virus della malattia, tipo 1 (allevamento)

la peste suina classica (di allevamento)

FMD (allevamento) virus

virus capra vaiolo (diluizione)

dermatosi nodulare (allevamento)

pleuropolmonite contagiosa dei bovini (di allevamento)

Peste dei piccoli ruminanti animali (di allevamento)

virus peste (diluizione)

vaiolo degli ovini (allevamento)

malattia vescicolare dei suini (allevamento)

Stomatite vescicolare (allevamento) virus

6.2.2.2.2 Categoria B:

sostanze infettive che rispondono ai criteri di classificazione nella categoria A. sostanze infettive di categoria B devono essere assegnate al numero di 3373 delle Nazioni Unite.

Nota: il nome dell'agente di trasporto con il numero ONU 3373 - campioni di valutazione o clinica campioni Categoria B. gennaio 01 2007, è vietato l'uso del nome del trasporto dei campioni e dei campioni clinici.

eccezioni 6.2.2.3

materiali 6.2.2.3.1 che non contengono sostanze infettive o sostanze per le quali il rischio di malattie negli esseri umani e gli animali non è regolato dal Regolamento, a patto che queste sostanze non soddisfare i criteri di una categoria diversa.

Sostanze 6.2.2.3.2 contenenti microrganismi che non sono non sono patogeni per l'uomo e gli animali, non sono regolamentati dal regolamento, a patto che queste sostanze non soddisfare i criteri di una categoria diversa.

sostanze 6.2.2.3.3 nella forma in cui viene neutralizzato l'effetto di agenti patogeni, per esempio, se si esclude la probabilità di un rischio per la salute, non è regolata dal Regolamento, a patto che queste sostanze non soddisfare i criteri di una categoria diversa.

campioni 6.2.2.3.4 ambientali (campioni di cibo e acqua), che escludono la probabilità di infezione non è regolata dal regolamento, a patto che queste sostanze non soddisfare i criteri di una categoria diversa.

campioni 6.2.2.3.5 di macchie di sangue essiccato ottenuti dall'impatto materiale assorbente di una goccia di sangue o il test per i componenti di raccolta del sangue o del sangue che sono state prese per trasfusioni o la preparazione di prodotti del sangue per trasfusioni e trapianti, nonché campioni di tessuti o di organi per il trapianto, non sono disciplinati dal regolamento .

campioni 6.2.2.3.6 prelevati da pazienti per i quali non è minima probabilità di contenuti patogeno, non regolata dalle norme, se i campioni sono nel pacchetto, che impedisce la fuoriuscita, e che dice "Campioni campioni vzytyh persone" o "" Campioni I campioni vzytyh animali . "Il pacchetto deve soddisfare i seguenti criteri:

(A) Il pacchetto dovrebbe contenere tre componenti:

(I) confezionamento primario stagno (imballaggio);

(II) un imballaggio secondario stagno; e

(Iii) un imballaggio esterno sufficientemente resistente, in funzione del peso e utilizzo, nonché almeno una dimensione di rivestimento 100 100 mm x mm;

(B) un liquido - materiale assorbente per assorbire l'intero contenuto deve essere

posta tra i pacchetti primarie e secondarie (durante il trasporto), qualsiasi perdita di sostanza liquida raggiunga il pacchetto esterno non siano danneggiati e il materiale di protezione;

(C) sostanze fragili sono posti in un imballaggio secondario, con ogni agente avvolti individualmente per evitare il contatto con altre sostanze.

NOTA: Se eventuali agenti patogeni in campioni di pazienti, necessaria per effettuare una perizia per determinare se la sostanza è inclusa nella lista delle eccezioni. Questa valutazione si basa sui dati di anamnesi e sintomi, manifestazioni di esperti endemiche o risolvere sulle cause della malattia.

Esempi di esemplari di campioni che possono essere effettuati includono sangue, colesterolo inseguimento urina, glucosio, ormoni o indicatori di antigene prostatico specifico; test, che richiedono la valutazione, per i pazienti esempio, cuore, fegato o reni che non hanno malattie infettive o la sperimentazione clinica del farmaco; con lo scopo di assicurazione e di occupazione - alla disponibilità di stupefacenti e di alcol; test di gravidanza; una biopsia sulla malattia cancro; e la rilevazione di anticorpi nell'uomo e negli animali.

prodotti biologici 6.2.3

6.2.3.1 nel rispetto delle regole, prodotti biologici sono suddivisi nei seguenti gruppi:

(A) i prodotti che sono stati fabbricati e confezionati in conformità con i requisiti specifici e trasportati per il confezionamento finale e la vendita, e l'uso nel trattamento. Le materie di questo gruppo non è regolata dal Regolamento.

(B) i prodotti che non sono inclusi in questo paragrafo (a), e che possono contenere agenti infettivi e soddisfare i criteri della categoria A o B. Categoria materie di questo gruppo deve essere assegnato camere UN2814, UN2900 o UN3373.

Nota: alcuni prodotti biologici autorizzati possono portare il rischio biologico solo in alcuni paesi. In questo caso, le autorità competenti possono esigere che i prodotti biologici sono conformi ai requisiti locali, che sono impostati per le sostanze infettive o di imporre su questi prodotti ulteriori restrizioni.

6.2.4 microrganismi e gli organismi geneticamente modificati

6.2.4.1 geneticamente modificati microrganismi che non rispondono alla definizione di sostanze infettive, sono classificati ai sensi del comma 3.9.

6.2.5 medici o rifiuti clinici

6.2.5.1 medici o rifiuti clinica categoria A, che contengono sostanze infettive devono essere assegnati numeri o UN2814 UN2900. rifiuti medici o cliniche di categoria B, che contengono sostanze infettive devono essere assegnati numero UN3291.

6.2.5.2 medici o rifiuti clinici probabilità di contenere sostanze infettive che è basso, è necessario assegnare il numero UN3291. Nota: Il Nome di spedizione appropriato per UN3291 - rifiuti ospedalieri, non specificato, o (bio) rifiuti medici, rifiuti medici normalizzato.

6.2.5.3 decontaminati rifiuti medici o clinici che hanno contenuto materie infettanti non sono regolamentati dal regolamento, a patto che queste sostanze non soddisfare i criteri di una categoria diversa.

6.2.6 animali infetti

6.2.6.1 animali deliberatamente infettato nel corpo che possono essere sostanze infettive trasportate per via aerea è vietata fino a quando le sostanze infettive vengono trasportati con altri mezzi. animali infetti possono essere trasportati solo alle condizioni stabilite dalle autorità competenti.

6.2.6.2 In caso contrario, è vietato l'uso di animali con sostanze infettive.

carcasse 6.2.6.3 colpite da agenti patogeni di categoria A, assegnare numeri 2814 ONU o 2900 delle Nazioni Unite. Resti di animali infettati da agenti patogeni di categoria B devono essere trasportati in conformità con i requisiti stabiliti dalle autorità competenti.

campioni prelevati da pazienti 6.2.7, assegnare i numeri 2814 delle Nazioni Unite, 2900 3373 delle Nazioni Unite o delle Nazioni Unite, se il campione non rientra nelle condizioni p.3.6.2.2.3.

Classe 7 - Materiali radioattivi

7. sostanze radioattive
7. Le sostanze radioattive con attività specifica di oltre 70 kBq / kg. Il pericolo principale - una forte radiazione radioattivo.

L'etichetta confezione da allegare giallo RADIOATTIVI (LSA III). Alcune sostanze radioattive "usi speciali" bassa attività specifica, l'etichetta è assente, tuttavia, l'imballaggio di tali sostanze necessarie per scrivere RADIOATTIVI.

veicolo chiuso, un veicolo o di un veicolo munito di guscio esterno saldamente fissato, che limita l'accesso delle persone non autorizzate al vano di carico contenente classe 7 materiali (radioattivi).

Il sistema di contenimento di imballaggi destinato a trattenere il contenuto radioattivo durante il trasporto.

Mezzi di trasporto:

1. Per il trasporto da piste stradali o ferroviarie: qualsiasi veicolo o grande contenitore di merci;

2. Per il trasporto di acqua: qualsiasi nave o del carico del vano paratia o un'area recintata sul ponte della nave, tra cui un veicolo a bordo; e

3. Per il trasporto aereo, qualsiasi veicolo aereo.

Design significa la descrizione Osobowa 7 classe di pericolosità dei materiali (radioattivi), l'imballaggio, o LSA-III, che consente a tali elementi da completamente definiti. Questa descrizione può includere specifiche, disegni tecnici, dei rapporti di conformità ai requisiti normativi, e altra documentazione pertinente.

A sua volta, il mittente vuole ottenere il risultato finale e non preoccuparsi di chi saranno impegnati nel trasporto merci. Priorità - ottenere un servizio di qualità ad un costo ragionevole. Pertanto, prima di inviare la merce, il mittente deve preoccuparsi per la corretta scelta del trasporto organizzatore. Tuttavia, per scegliere un professionista competente e responsabile, è necessario trascorrere del tempo.

materiali fissili - il plutonio-238, 239 plutonio, plutonio 241, uranio 233 arricchito, l'uranio-235, o qualsiasi combinazione di questi radionuklidov.Opredelenie non si applicano a uranio naturale e uranio impoverito, e in quanto tali, che è stato irradiati nei reattori termici neutroni.

materiale fissile si intende qualsiasi carico che contiene uno o più pacchetti che sono stati contrassegnati secondo 49 CFR 173,457, l'indice e il controllo della criticità nucleare più di 10.

container significa un contenitore riutilizzabile avente un volume di 1,81 metri cubi (64 piedi cubi) o più, progettati e costruiti per garantire il recupero durante il trasporto. Un piccolo contenitore di trasporto è quella che ha sia una dimensione esterna più piccola di 1,5 metri (4,9 piedi) o un volume interno non superiore a 3,0 metri cubi (106 piedi cubi). Tutti gli altri contenitori di trasporto siano definiti come grandi contenitori cargo.

Calcolo del numero di pacchetti che possono essere immessi in un contenitore o camion. Scarica Calculator è disponibile per l'uso gratuito dai nostri visitatori.

1. superiore in ambito 3000 tempo radionuclidi A1 base alla classe 49CFR 173.435 7 (materiali radioattivi);

2. superiore in ambito 3000 tempo radionuclidi A2 base alla classe 49CFR 173.435 7 (materiali radioattivi); o

3. 1000 TBq (27000 Key), a seconda che il valore è più piccolo.

Un numero limitato di classe 7 materiale (radioattivo), il numero di classi 7 (radioattive) materiali non superiori ai limiti di cui 49 CFR 173,425 e in conformità con i requisiti specificati in 49 CFR 173,421.

Debole attività specifica (LSA) è di classe 7 materiale (radioattivo), con uso limitato che soddisfa la descrizione e le limitazioni di cui sotto. Materiali protettivi che circondano il materiale LSA, non possono essere presi in considerazione per determinare l'attività specifica media stimata del contenuto della confezione.

Classe 8 - sostanze corrosive

8.Edkie e sostanze corrosive
sostanze caustiche e corrosive che causano danni alla pelle, danni alle mucose degli occhi e delle vie respiratorie, corrosione dei metalli e danni ai veicoli, edifici o beni e possono infiammarsi a contatto con materiali organici o alcune sostanze chimiche.

acidi 8.1.
8.2 alcali.
8.3 diverse sostanze caustiche e corrosive.Il pericolo principale - morso (corrosività).

Classe 9 - Sostanze pericolose diverse

Le sostanze con rischi relativamente bassi del trasporto, non sono preceduti da una delle classi precedenti, ma richiede l'applicazione ad esse di determinate regole per il trasporto e lo stoccaggio.

In questa classe c'è una dominante pericolo principale (ad esempio plastica, che una volta bruciato rilascia una potente veleno - diossina).

9.1 sostanze e materiali le cui proprietà non si applicano alle 3 e grado 4-esimo combustibili solidi e liquidi
9.1 sostanze combustibili solidi e liquidi e materiali le cui proprietà non si applicano alle 3 e grado 4-esimo, ma in certe condizioni può essere un pericolo di incendio (liquidi infiammabili con un punto di infiammabilità da + 60 ° C a + 100 ° C a recipiente chiuso, fibre e altri materiali simili).
sostanze 9.2 che diventano caustico e corrosivo in determinate condizioni.
sostanze 9.2 che diventano caustico e corrosivo in determinate condizioni.

Imballaggio di merci pericolose

Secondo ADR di tutte le merci pericolose devono avere certo gruppo di imballaggio. Gruppo di imballaggio caratterizza il grado di pericolo del carico trasportato. Sono divisi in tre gruppi:

I - un carico molto pericoloso.
II - un carico pericoloso.
III - leggermente merci pericolose.
Particolarmente pericoloso classe 3 - è la capacità di evaporare. pacchetto chiuso elimina la formazione e la fuoriuscita di vapori. In 3 classe può essere un pericolo maggiore e massimizzare 2 pericolo in più.

Classe 1. Il pericolo principale.
Classe 2. Il pericolo principale + tossicità.
Classe 3. Il pericolo principale + corrosività.
Classe 4. Il pericolo principale di tossicità + + corrosività.
Classe 4.1 - Gruppo di imballaggio - II o III. Circa 5% di queste sostanze hanno un ulteriore pericolo - instabilità termica - la possibilità di un'esplosione (zolfo, cellulosa).
Classe 4.2 - gruppo di imballaggio - I, II, III.
Classe 4.3 - gruppo di imballaggio - I, II, III.
Classe 5.1 - gruppo di imballaggio - I, II, III (fertilizzanti, acqua ossigenata).
Classe 5.2 - Gruppo di imballaggio non ha (him.zavodov crudo).
Classe 6.1 - gruppi di pacchetti - I, II, III. Ha un sacco di rischi supplementari (cianuro di idrogeno, arsenico, sostanze contenenti mercurio, ecc. D.).
Classe 6.2 - gruppi di imballaggio.
Classe 8 - gruppi di pacchetti - I, II, III. Ha un sacco di pericoli supplementari.
Pacchetti Group - - Classe 9 II, III. (Polvere di amianto - sostanze cancerogene durante la combustione, che le diossine, sostanze cancerogene anche, non si decompongono entro 20 anni).

2 caratteristica di classe è che non dispone di un pericolo grave e non ha gruppi di pacchetti. Presenta le seguenti proprietà pericolose e la loro notazione speciale:

A - -Creare un soffocante mancanza di ossigeno per respirare in ambienti chiusi (gas nobili).
O - ossidante, che sta promuovendo la combustione (ossigeno).
F - infiammabilità (propano).
T - tossico.
Inoltre, due o più proprietà pericolose simultaneamente.
TF - + tossici infiammabili.
TC - + caustica tossici (corrosivo).
TO - + ossidanti velenoso.
TFC - velenoso vosplameniyuschiesya + + caustica.
TOC - velenoso + ossidante (bruciore contribuire) + caustica (corrosivo).

Trasporto di merci pericolose via mare

I principali documenti che regolano il trasporto di merci pericolose via mare sono:
Marittimo internazionale di merci pericolose (IMDG).
Convenzione internazionale per la prevenzione dell'inquinamento causato da navi (MARPOL 73 / 78).
Convenzione SOLAS (SOLAS 74).
La legislazione dei singoli paesi.
Sulla base degli atti livello federale, sviluppato e le norme ei regolamenti approvati per la movimentazione di merci pericolose, che regola in modo chiaro tutte le procedure di controllo, trasporto sicuro con il trasporto multimodale delle merci, lo stoccaggio e la movimentazione nei porti marittimi. In base alla legge russa per il trasporto di merci pericolose sono consentiti navi di documenti in conformità con le regole del trasporto marittimo merci pericolose (regolamenti IMDG).

Trasporto di merci pericolose per ferrovia

Nello sviluppo della rotta e il calcolo del costo di trasporto è importante considerare la necessità di ulteriori fissaggio del carico, il carico o scarico con estrema cautela, e la possibilità di attrezzature speciali.
I movimenti di merci pericolose per ferrovia sono disciplinati dall'accordo sul traffico internazionale di merci per ferrovia (SMGS), la Convenzione sui trasporti internazionali per ferrovia (COTIF), Regolamento concernente il trasporto internazionale di merci su ferrovia (RID), i regolamenti dei singoli stati e stati.

Caratteristiche del trasporto di merci pericolose su strada

Le seguenti caratteristiche del trasporto di merci pericolose: un veicolo per il trasporto di merci pericolose devono essere ordinati in anticipo (di regola, 2-3 giorni lavorativi dalla data del presunto trasporto); per il trasporto di merci pericolose, occorre preparare le schede di emergenza, che sono compilati sulla base delle schede tecniche dei materiali, così come fogli di percorso, che indicano il trasporto di merci pericolose rotte.

Il conducente deve rispettare rigorosamente le linee indicate nell'itinerario; è necessario preparare i documenti che scortano il trasporto di merci pericolose: certificati, sostanza passaporti, ricevuta, fattura. Come regola generale, sulla progettazione e l'approvazione del percorso del trasporto di merci pericolose devono essere giorni 3-5; merci pericolose devono rispettare i limiti di velocità, quindi ad alta velocità Trasporto merci ADR non è consentito; alcuni gruppi di merci pericolose sono autorizzati a co-trasporto; carico, scarico e trasporto di merci pericolose, il conducente è una persona responsabile, in relazione al quale egli ha il diritto di non accettare l'ADR cargo per il trasporto se la documentazione di accompagnamento sbagliata o errata incorniciato non vengono rispettate le regole sul trasporto di merci pericolose, danneggiati o contenitore deformato.

Etichettatura applicata: per i pacchetti che hanno una forma di parallelepipedo (compresi i contenitori e pacchetti) nella parte anteriore, e le superfici superiori: sui fianchi - una delle estremità e la shell sui due lati opposti; su borse - in all'inizio della cucitura su entrambi i lati; su balle e balle - presso le superfici di testa e laterali.

fare Lettera di Vettura

Lettera di Vettura deve essere scritto in lingua spedizioniere ufficiale (Stato). Se questa lingua non è l'inglese, francese, tedesco, e qualcos'altro in aggiunta a una di queste lingue.

Quando si registra nella lettera di vettura il nome delle merci pericolose inizialmente indicato il numero di identificazione delle Nazioni Unite ... (o ANO ...) (ad es ONU 1256).

Poi registrato il nome completo di merci pericolose (ad esempio acido nitrico).

Quindi specificare la classe principale di pericolo (chiamato il numero di etichetta principale di pericolo) e, se vi è una classe aggiuntiva di rischio (tra parentesi) (indicato come un segnale di pericolo supplementare di numero) - 8 (6.1), così come indicare il gruppo di imballaggio, se del caso - I.

Un esempio di una registrazione completa: 1256 delle Nazioni Unite, l'acido nitrico, 8 (6.1), I.

tipo di confezione, la quantità e il peso delle parole scritte, ad esempio: 1256 delle Nazioni Unite, l'acido nitrico, 3, III (batteria, pezzi 10, 2000 kg).

Svuotare e non ripuliti confezionamento - esempi:

I fusti vuoti, 3 (6.1).
Un camion cisterna vuota, caricare l'ultimo 1230 delle Nazioni Unite, metanolo, 3 (6.1), II.
Un camion cisterna vuota, caricare l'ultimo 1203 delle Nazioni Unite, la benzina, 3, II.
Questi record possono farsi autodriver ovunque copie della fattura dell'ultimo carico. sono necessari questi record.