Russian Cinese semplificato) Inglese filippina Italiano Japanese Korean Malay Thai vietnamita
informazioni Norme internazionali e organizzazione ISPM №15 / ISPM #15 Appendice ISPM 1 15

Regolamento di materiale da imballaggio in legno nel commercio internazionale - l'applicazione di ISPM 1 15

trasformazione riconosciuto associati a materiale da imballaggio in legno

trattamenti approvati possono essere applicate alla confezione unità materiale legno o pezzi di legno, da cui materiali da imballaggio in legno devono essere effettuate.
L'utilizzo del legno scortecciato
Indipendentemente dal tipo di lavorazione utilizzati materiale da imballaggio in legno debba essere ottenuto da legno scortecciato. Secondo questa norma, qualsiasi numero di visivamente separati e chiaramente distinte piccole aree di corteccia può rimanere se sono:
- Un larghezza inferiore 3 cm (indipendentemente dalla lunghezza), o
- Avere un 3 cm di larghezza con una superficie complessiva di una porzione diviso corteccia 50 meno centimetri quadrati.
Metile trattamento bromuro di rimozione corteccia deve essere effettuata prima del trattamento, in quanto la presenza di corteccia sul legno può influenzare l'efficacia del trattamento. Quando rimozione cotto crosta può essere effettuata sia prima che dopo il trattamento. Se viene specificato il limite di dimensione per un certo tipo di trattamento termico (ad esempio, riscaldamento dielettrico), la misura di tutta la crosta dovrebbe essere preso in considerazione.

trattamento termico
Varie fonti o processi di ricezione di energia possono essere usati per ottenere i parametri di trattamento desiderati. Ad esempio, essiccazione convenzionale in vapore surriscaldato, un essiccatore camera, impregnazione a secco sotto pressione con effetto termico, e un riscaldamento dielettrico (microonde nel campo delle correnti ad alta frequenza) può essere considerata trattamenti termici, a condizione che siano conformi ai parametri di trattamento termico specificati dalla norma .
NPPO dovrebbero prendere le misure necessarie per garantire che i trasformatori tracciati la temperatura di lavorazione in un luogo che è il freddo, cioè nel luogo in legno, che richiede più tempo per raggiungere la temperatura impostata, in modo che la temperatura desiderata è stata mantenuta durante il trattamento in ciascuno molto legno trattato. La posizione è il punto del legno fredda può variare a seconda della fonte di energia o il processo utilizzato, il contenuto di umidità iniziale e distribuzione della temperatura nel legno.

Quando si utilizza il riscaldamento dielettrico della parte più fredda del legname durante la lavorazione, di solito una superficie. In alcune situazioni (ad esempio, riscaldamento dielettrico congelato legno di grandi dimensioni, fino alla sua sbrinamento), la parte più fredda del legname può essere il cuore.

Trattamento termico utilizzando un gas-vapore o camera di riscaldamento a secco (codice trattamento per la marcatura: NT)
Quando si utilizza una camera di trattamento termico requisito fondamentale è realizzare un 56 temperatura minima ° C continuo per almeno 30 minuti l'intero strato di legname (incluso il nucleo).

Questa temperatura può essere misurata ponendo sensori di temperatura nel nucleo del legno. Inoltre, quando si utilizza camere di essiccazione o camere per altri regimi di trattamento trattamenti termici possono essere sviluppati sulla base di una serie di trattamenti di test, durante il quale la temperatura massa del legno viene misurata in diversi punti nel camera di trattamento termico e la temperatura correlata dell'aria nella camera con il contenuto di umidità del legno, e altri parametri (ad esempio il tipo e lo spessore del legno, l'intensità del flusso d'aria e umidità). Serie di prove hanno dimostrato che la temperatura minima 56C viene mantenuta costante per almeno 30 minuti l'intero spessore del legno.

modalità di elaborazione devono essere specificati o approvati dall'NPPO.
I gestori devono essere approvati dall'NPPO. NPPO dovrebbero prendere in considerazione i seguenti fattori, la cui osservanza possono essere richiesti al fine di soddisfare le esigenze di termocamere per l'elaborazione.
- Camere di trattamento termico sono sigillati e hanno un buon isolamento termico, tra cui l'isolamento pavimento.
- Camere di calore sono progettati in modo che il flusso d'aria possa circolare attorno alle pile di legname e al suo interno. Legno da trattare viene disposto nella camera in modo da fornire un adeguato flusso d'aria intorno alla pila e all'interno del legno.
- Se necessario per garantire un flusso ottimale di aria in una camera di deflettori di calore utilizzati e fodera mezhryadovye all'interno della pila.
- Durante la lavorazione ventole utilizzate per far circolare aria e del flusso d'aria da questi ventilatori è sufficiente a mantenere la temperatura all'interno del legno ad un livello predeterminato per un periodo di tempo specificato.
- Il luogo più freddo nella camera viene determinata ad ogni avvio, e che sono disposti sensori di temperatura sia nel legno o nella camera.
- Se il trattamento viene monitorato per indicazioni di sensori di temperatura disposti in un legno, è consigliabile utilizzare almeno due sensori. Questi sensori di temperatura misurano il legname deve consentire la temperatura interna. L'uso di più sensori di temperatura assicura che rivela qualsiasi guasto del sensore di temperatura durante il processo di trattamento. sensori di temperatura sono inseriti nel nucleo legname almeno 30 cm dal bordo. Per le schede più brevi o bastoni per sensori di temperatura pallet vengono collocati in un pezzo di legno grande dimensione in modo da fornire una misurazione di temperatura nel nucleo. Tutti i fori nel legno per il posizionamento di sensori di temperatura devono essere sigillati con materiale adatto per evitare interferenze con la misura di temperatura associato convezione o conduzione. Particolare attenzione deve essere rivolta alla influenza esterna sul legno, quali chiodi o inserti metallici, che può portare ad errori di misurazione.
- Se deve essere considerata la modalità di elaborazione basata sul monitoraggio della temperatura dell'aria nella camera e utilizzati per la lavorazione di diversi tipi di legno (per esempio, a seconda della razza e dimensione) on-view, il contenuto di umidità e spessore del legno da trattare. In conformità con il regime di trattamento raccomandato di utilizzare almeno due sensori di temperatura per controllare la temperatura dell'aria nella camera durante la lavorazione di imballaggi in legno.
- Se il flusso dell'aria nella camera è cambiato regolarmente durante l'elaborazione per tener conto di possibili variazioni del punto più freddo della camera potrebbe essere necessario un numero maggiore di sensori di temperatura.
- Sensori di temperatura e attrezzature per la registrazione dei dati sono calibrati in accordo con le istruzioni del produttore con una frequenza impostata dall'NPPO.

Il trattamento termico mediante riscaldamento dielettrico (codice trattamento per la marcatura: DH)
Quando si utilizza riscaldamento dielettrico (ad esempio microonde) materiale da imballaggio in legno costituito da un legno non superiore 20 sm4 misurata dalla dimensione più piccola, o una pila deve essere riscaldato per raggiungere una 60C temperatura minima continuamente per 1 minuti tutto lo spessore del legno (compreso di superficie). La temperatura impostata deve essere raggiunto in pochi minuti dopo l'inizio 30 obrabotki.5.
modalità di elaborazione devono essere specificati o approvati dall'NPPO.
I gestori devono essere approvati dall'NPPO. NPPO dovrebbero prendere in considerazione i seguenti fattori, la cui osservanza possono essere richiesti al fine di camera di riscaldamento dielettrico soddisfare i requisiti per l'elaborazione.
- Indipendentemente dal fatto che il trattamento di riscaldamento dielettrico viene eseguita come un processo discontinuo o un processo continuo (trasportatore), l'elaborazione in corso viene monitorato legname dove la temperatura è probabile che sia molto freddo (generalmente in superficie) per mantenere una temperatura predeterminata. Quando si raccomanda la misurazione della temperatura di utilizzare almeno due sensori di temperatura per rilevare eventuali errori sensore di temperatura.
- Handler conferma inizialmente che la temperatura del legno raggiunge o supera 60 C continuamente per 1 minuti l'intero spessore del legno (compresa la sua superficie).
- Per spessore del legno di più di riscaldamento dielettrico 5 cm ad una frequenza di 2,45 GHz dovrà fornire riscaldatori bilaterali o più guide d'onda per la distribuzione di energia a microonde e di garantire l'uniformità del riscaldamento.
- Sensori di temperatura e attrezzature per la registrazione dei dati sono calibrati in accordo con le istruzioni del produttore con una frequenza impostata dall'NPPO.
- Per i gestori di audit negozio di dati trattamenti e calibrazione riscaldare per un periodo di tempo determinato dall'NPPO.
trattamento bromuro di metile (codice trattamento per la marcatura: MB)
NPPO sono incoraggiati a promuovere l'uso di trattamenti alternativi approvati in questo standarte6. L'uso di bromuro di metile dovrebbe essere effettuata tenendo conto delle raccomandazioni del CPM per sostituire o ridurre l'uso del bromuro di metile come misura fitosanitaria (CPM, 2008 g).
imballaggi di legno materiale costituito da pezzi di legno che superano 20 cm. Misurato in base alla dimensione più piccola, non dovrebbero essere trattati con bromuro di metile.
Fumigazione imballaggio in legno metil bromuro deve essere in accordo con lo schema specificato o NPPO approvato e consentendo di raggiungere la quantità minima di opere in concentrazione vremya7 (HF) entro ore 24 ad una temperatura e una finale concentrazioni residue indicate nella Tabella 1. Questo valore HF deve essere raggiunto in tutto lo spessore del legno, compreso il suo nucleo, sebbene le concentrazioni misurate in atmosfera ambiente. La temperatura minima del legno e l'atmosfera circostante dovrebbe essere almeno 10 C, e il tempo minimo di esposizione deve essere inferiore a ore 24. Monitorare la concentrazione di gas deve essere condotta attraverso 2, 4 e 24 ore dall'inizio del trattamento. Se un tempo di esposizione e la concentrazione del gas di misura concentrazione debole supplementare alla fine della fumigazione devono essere registrati.
Se HF non si ottiene attraverso ore 24, si dovrebbe prendere misure correttive per garantire il raggiungimento degli HF; per esempio, per iniziare un nuovo trattamento o estendere il tempo di lavorazione fino a ore 2 senza ulteriore aggiunta di bromuro di metile per ottenere il desiderato HF.

I gestori devono essere approvati dall'NPPO. NPPO dovrebbero prendere in considerazione i seguenti fattori, la cui osservanza possono essere richiesti al fine di fumigazione con bromuro di metile in linea con i requisiti per l'elaborazione.
- Durante la fase di distribuzione del gas di fumigazione la procedura stabilita utilizzato dai fan per garantire la penetrazione uniforme; devono essere posizionati in modo tale da garantire la distribuzione rapida ed efficace per la camera di fumigazione sotto il fumigante (preferibilmente entro un'ora di applicazione).
- Spazi di fumigazione non devono essere caricati più di 80% del loro volume.
- Spazi fumigato devono essere ben sigillate e, per quanto possibile, a tenuta di gas. Se si desidera effettuare la fumigazione sotto pellicola, quest'ultimo deve essere realizzato in materiale impermeabile ai gas ed è sigillato in modo sicuro le cuciture ed a livello del pavimento.
- Paolo al posto di fumigazione deve essere impermeabile al fumigante; se è permeabile, posare un rivestimento a tenuta di gas su di esso.
- Si raccomanda l'uso di bromuro di metile attraverso un vaporizzatore ( 'fornire di gas caldo ") per la completa evaporazione del fumigante, che entra nella stanza fumigazione.
-. Il trattamento con il materiale da imballaggio in legno bromuro di metile superiore 20 cm come misurato dalla dimensione più piccola, deve essere eseguita. Per questo motivo, per ottenere possono essere necessarie per le pile legname separatore di materiale da imballaggio penetrazione desiderata e la circolazione di bromuro di metile.
- Concentrazione di bromuro di metile nello spazio d'aria è sempre misurata nel punto più lontano dal punto di iniezione del gas, come altrove in tutta la camera (per esempio nella parte anteriore inferiore nella parte centrale centrale, e la porzione posteriore superiore) per confermare conseguimento distribuzione uniforme del gas. Home trattamento viene conteggiato quando una distribuzione uniforme.
- Nel calcolo della dose di bromuro di metile dovrebbe tener conto della disponibilità di risarcimento per eventuali miscele di gas (per esempio, 2% cloropicrina) per garantire che la quantità totale di bromuro di metile dosaggi richiesti.
- La dose iniziale e il tasso di procedure per la gestione con il farmaco dopo il trattamento deve tener conto della possibilità di assorbimento di metile materiale da imballaggio in legno bromuro-trattato o utilizzato insieme a lui gli oggetti (ad esempio scatole di polistirolo).
- Per calcolare le dosi di bromuro di metile è usato e il prodotto atteso misurati o temperatura ambiente immediatamente prima o durante la lavorazione (quella che di seguito).
- Materiale da imballaggio in legno debba essere sottoposto a fumigazione, non devono essere confezionate o rivestita con materiali impermeabili fumigante.
- Sensore di temperatura e concentrazione di gas, nonché per attrezzature per la registrazione dei dati è calibrato secondo le istruzioni del produttore ad una frequenza determinata dall'NPPO.
- Al fine di memorizzare i gestori dati di audit di trattamenti bromuro di metile e di calibrazione per un periodo di tempo determinato dall'NPPO.

trattamenti adozione di trattamenti alternativi e di revisione regimi approvati
Con l'emergere di nuove informazioni tecniche trattamenti esistenti possono essere rivisti e modificati, e trattamenti alternativi o nuovi schemi di trattamento dei materiali da imballaggio in legno possono essere approvati dalla FMC. Se un nuovo trattamento o un trattamento riveduta del regime approvato per il materiale da imballaggio in legno e incorporati nel presente ISPM, il materiale già trattati secondo i termini di un trattamento e / o circuito precedentemente approvato non ha bisogno di essere ri-trattati o ri-marcato.