Russian Cinese semplificato) Inglese filippina Italiano Japanese Korean Malay Thai vietnamita
certificazione Tipi di certificati

Tipi di certificati e dichiarazioni


Certificato di origine

Questo documento che indichi chiaramente il paese di origine delle merci e rilasciato dallo Stato - esportatore, autorizzato ai sensi della legislazione nazionale. Di solito, è necessario che le autorità doganali del paese di importazione per la regolamentazione delle tariffe di capacità Munizioni di beni, l'ottenimento di tariffe preferenziali, l'importazione duty-free, esenzione dalle tasse aggiuntive.

Certificati di origine rilasciati dalla Camera di Commercio dello Stato in cui il prodotto viene prodotto. Il certificato di origine non è un documento vincolante; in sua assenza, lo sdoganamento viene effettuato nel modo consueto, ma i benefici per il dazio all'importazione per le merci importate non sono disponibili.


Prodotto certificato di sicurezza o di un certificato di conformità (GOST-R)

Questo certificato è conosciuto anche con i nomi di -il certificato obbligatorio и certificato Rostest.

Questo certificato è tenuto a fornire alle autorità doganali durante lo sdoganamento delle merci importate sulla base della legge RF "Sulla protezione dei diritti dei consumatori. Gli atti normativi del Comitato doganale dello Stato e Stato standard approvato un elenco di prodotti che richiedono la certificazione.

Certificato riceve persona russo sulle merci che entrano partito il contratto del commercio estero concluso. Il certificato di conformità rilasciato dall'autorità competente per questo scopo dopo le prove per ogni tipo di prodotto che richiede la certificazione. Il certificato di sicurezza può essere rilasciato sulla base della igieniche conclusione organi Gosepidnadzora che producono campioni di prodotto test di laboratorio.

Dal momento che 01.01.2004 durante lo sdoganamento delle merci soggette a certificazione obbligatoria durante l'importazione di sdoganamento si riceve una copia del certificato di conformità certificata partecipante di attività economica estera solo in presenza di una copia originale o adeguatamente certificate (una copia può essere autenticata, l'autorità che ha rilasciato il certificato o istituzione consolare della Federazione Russa).

liberazione condizionale di merci senza fornire un certificato di conformità (con il conseguente rilascio di un certificato di conformità) viene effettuata solo in consultazione con il Dipartimento della tariffa e la regolamentazione non tariffaria (MDTNR) SCC della Russia. Fino a non impostare la procedura per l'approvazione, per l'approvazione del Comitato doganale statale della Russia MDTNR dovrebbe applicarsi a OTNR doganale. certificato di quarantena.


Dichiarazione di conformità

Dichiarazione di conformità- Un documento in cui il produttore certifica che i prodotti forniti da essi soddisfano i requisiti dei documenti normativi. la procedura di dichiarazione non differisce dalla certificazione dei prodotti, l'unica differenza sono le forme in cui vengono emessi i documenti. Il certificato di conformità è rilasciata su un apposito modulo, e non è stata stabilita la dichiarazione di conformità per una qualche forma di modulo.

Gli atti legislativi della Federazione Russa stabilito la nomenclatura, che la conformità può essere confermata dalla dichiarazione di conformità "Cioè, se uno o l'altro prodotto si riflette nella nomenclatura, il requisito è la progettazione della dichiarazione di conformità per la registrazione della dichiarazione di motivi di conformità sono i seguenti documenti ..:

  • rapporto di prova di laboratorio
  • in alcuni casi, hanno bisogno di formalizzare ulteriormente e sanitario-epidemiologico.

Le informazioni che dovrebbe riflettersi nella dichiarazione di conformità:

  • il nome e l'indirizzo del fabbricante
  • Nome di documenti normativi (GOST) per il cui rispetto è confermata dalla produzione
  • il numero del verbale di prova di laboratorio
  • la validità della dichiarazione di conformità

Accredited Certification Authority, che ha registrato dichiarazione di conformità assegna il numero di registrazione della dichiarazione, che contiene il codice dell'organismo di certificazione e il numero di serie della dichiarazione di conformità per sé. Dichiarazione di conformità è valido alla pari con il certificato di conformità ed è valido su tutto il territorio della Federazione Russa.


certificato di quarantena

certificato quarantena è necessario per confermare l'assenza di varie malattie su un certo numero di prodotti di origine vegetale o animale. Durante l'importazione di tali beni nel territorio della Russia il loro controllo non infetto i punti di confine di controllo veterinario e fitosanitario, e poi rilasciato un certificato di quarantena. Durante l'esportazione di merci di origine vegetale e animale emettere organi interni autorizzati per il controllo della qualità dei prodotti esportati.


certificato veterinario 

Il controllo veterinario è una parte integrante di sorveglianza sanitaria ed epidemiologica, che si svolge ai posti di blocco merci attraverso la frontiera della Federazione Russa per proteggere il territorio russo dalla introduzione e la diffusione di malattie infettive pericolose di esseri umani, animali e piante, così come le sostanze tossiche.

Lo scopo del controllo veterinario è quello di impedire l'importazione nel territorio della Federazione Russa malattie degli animali particolarmente pericoloso, malattie comuni per l'uomo e gli animali, così come le merci, svantaggiati in relazione alla veterinaria.

L'importazione nel territorio della Federazione Russa e prodotti di origine animale sottoposti a ispezione veterinaria, effettuata solo in presenza di un certificato veterinario internazionale. certificato veterinario - un documento standard di veterinaria internazionale emesso in animali vivi, prodotti di origine animale e di altri beni soggetti a ispezione veterinaria da parte del veterinario ufficiale del paese.

Ai fini di sdoganamento è ricevuto una copia (fotocopia) del certificato veterinario, che insieme con la prima copia del FCD memorizzato nel all'autorità doganale. Con il rilascio della finestra di ispezione delle merci in dogana mettere giù nel grafico GTE 44 6 numero di certificato numerato, data di emissione e il nome dell'autorità emittente. certificato veterinario originale viene restituito all'esportatore.


Conclusione Igiene certificato sanitario-epidemiologico

Le autorità emessi sorveglianza sanitaria ed epidemiologica, dopo l'esame della produzione (condizioni di produzione, TU) sulla base del rapporto di prova e presentati documenti. Sul retro delle caratteristiche igieniche prescritte del prodotto risultante dal test.

La validità del sanitario-epidemiologico dei mesi 1 5 per anni (a seconda del tipo di prodotto, dai documenti presentati, i risultati dei test, l'esperto di condurre la decisione sulla certificazione). certificato di igiene è necessaria per ottenere un certificato di sicurezza.


lettera esenzione VNIIS

lettera esenzione VNIIS - Un documento ufficiale rilasciato dall'ente di certificazione, in cui si afferma che i prodotti non sono soggetti a certificazione obbligatoria o si riferisce al gruppo di prodotti, il cui rispetto può essere confermata dalla dichiarazione di conformità. Ha pubblicato una lettera su carta intestata del corpo che lo ha emesso, deve essere certificata dal timbro ufficiale.

Si richiede una deroga nei casi in cui, per esempio, non è ovvio in quale codice di OKP o TN VED può essere prodotti classificati. E, a sua volta, solleva la questione, sia necessariamente alla produzione certificato o no? Questa domanda si pone spesso a rappresentanti di supervisione corpi (Dogana e vari ispettori supervisione alla organizzazione dei servizi).

le lettere di rifiuto sono di due tipi, che si differenziano solo indirizzo

  1. per dogana - Per il capo del comitato doganale statale (SCC), ma qui anche introdotto le informazioni relative al contratto in cui i prodotti importati, non ci sono altre differenze.
  2. per il commercio - Una lettera inviata all'indirizzo del richiedente (il direttore della società o imprenditori individuali che hanno presentato domanda per la lettera).