Russian Cinese semplificato) Inglese filippina Italiano Japanese Korean Malay Thai vietnamita
certificazione Norme tecniche TC Domande e risposte alle domande di attualità su TR TC

Domande e risposte alle questioni di attualità sull'attuazione delle norme tecniche CU

numerodomandarisposta
1 L'adozione di regolamenti tecnici dell'Unione doganale (CU), non vi è uniformità di presentazione e di design. Tutti i regolamenti di cui uno stile diverso, il che complica la comprensione e l'attuazione dei requisiti di cui al loro. Inoltre, lo schema contenute in questi documenti si contraddicono a vicenda. Può la unificata regolamenti tecnici CU? Compiti da fare regolamento tecnico dell'Unione doganale (UC) non è uniforme. L'assenza di unificazione è improbabile che complicare seriamente la comprensione dei documenti di cui sopra.
La differenza nella descrizione di alcune norme delle singole normative tecniche associate con le caratteristiche dei gruppi di prodotti che sono oggetto di regola tecnica, così come una serie di norme tecniche sviluppatori TC.
regolamenti tecnici CU accettate ed emergenti corrispondono alla struttura, raccomandazioni specifiche su una struttura modello dei regolamenti tecnici della Comunità economica eurasiatica ha approvato la decisione del Consiglio di Interstate Comunità economica eurasiatica della 27 2006 ottobre, il numero di 321.
2 Nei documenti dell'Unione doganale precisa che le parti mettono in atto un approccio unificato al regolamento tecnico. Si è dichiarato in particolare che nessuna delle parti ha il diritto di applicare ulteriori requisiti per il prodotto, per il quale ci sono requisiti comuni del veicolo. Quando saranno effettivamente svolto questa posizione? In conformità al paragrafo dell'articolo 3 accordo 5 sui principi e le regole del regolamento tecnico nella Repubblica di Belarus, della Repubblica del Kazakistan e della Federazione russa novembre 18 2010, alla data di entrata comuni in vigore del regolamento tecnico dell'Unione doganale, che stabilisce requisiti uniformi per i prodotti o ai prodotti e requisiti correlati per i processi di produzione, installazione, messa in funzione (utilizzo), stoccaggio, trasporto (trasporto), la vendita e lo smaltimento, così come le norme di identificazione, le forme, grafici e proce valutazione Urs (conferma) di conformità, sui territori degli stati - membri dell'Unione doganale,, non si applicano i requisiti obbligatori stabiliti dalla legislazione delle parti.
Inoltre, ai sensi dell'art 2 2 dell'accordo, regolamenti tecnici sono direttamente applicabili nel territorio doganale dell'Unione doganale, e dal momento della loro entrata in vigore delle norme nazionali stabiliti dal regolamento agli oggetti delle regolamentazioni tecniche, sono abrogate.
Inoltre si segnala che, ai sensi del paragrafo delle norme tecniche Articolo 1 Accordo 4 sono sviluppati solo per i prodotti inclusi nella lista unificata dei prodotti per i quali requisiti obbligatori stabiliti nel quadro dell'Unione doganale (di seguito - la lista unica). Ai sensi dell'articolo dell'accordo 4 3, le parti non dovessero consentire l'elaborazione nella sua legislazione i requisiti obbligatori per i prodotti non inclusi nella lista unica.
Così, non devono essere utilizzati senza ulteriori requisiti per i prodotti.
Nell'anno 2012 abbia effetto 7 regolamenti tecnici dell'Unione doganale. Fino a questo punto le parti dovevano adottare le opportune misure di attuazione cu regolamenti tecnici, anche per quanto riguarda portare la legislazione nazionale conforme alle norme tecniche della CU. La Commissione Economica Eurasiatica ha ripetutamente chiesto al governo degli Stati membri dell'Unione doganale di fornire informazioni in merito all'attuazione delle vigenti norme tecniche del veicolo. Tuttavia, queste informazioni finora non pronunciato in Commissione.
3 Nella lista dei regolamenti tecnici CU, il quale prevede i requisiti di documenti normativi e la relativa documentazione sui metodi di prova, ci sono numerosi inconvenienti. Cosa fare quando i regolamenti in materia di metodi di prova non sono elencati a tutti? Posso utilizzare i documenti standard dalla lista delle norme, altri regolamenti tecnici della CU? L'uso di standard dall'elenco delle norme approvate ai fini di altri regolamenti tecnici dell'Unione doganale, stipulato dall'accordo sui principi e le regole del regolamento tecnico nella Repubblica di Belarus, della Repubblica del Kazakistan e della Federazione russa comuni.
Informazioni delle carenze individuate nelle liste di norme a specifici regolamenti tecnici dell'Unione doganale deve essere inviata all'autorità, che è lo sviluppatore delle norme tecniche, che, conformemente alla decisione ECE del Consiglio prevede un aggiornamento annuale degli elenchi delle norme.
4 Secondo la decisione della CDC, il numero 07.04.2011 629 "autorità delle parti in materia di normalizzazione, le norme nazionali che sono inclusi nella lista dovrebbe garantire enti di standardizzazione in copie ufficiali del partito russo delle norme nazionali di dati in forma elettronica." In connessione con l'entrata in vigore di nuove normative tecniche del CU urgentemente necessaria testi delle norme pertinenti. Quando si può vederli? Riteniamo opportuno ai sensi del paragrafo regolamento 11 approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale relativa al numero di autorità 7.04.2011 629 delle parti di richiedere la standardizzazione della presentazione delle copie ufficiali di dati nazionali di normalizzazione.
In caso di fallimento delle autorità competenti, questa domanda è utile prendere in considerazione in una riunione del comitato consultivo per la regolamentazione tecnica, l'applicazione di misure sanitarie, veterinarie e fitosanitarie. gli standard russi disponibili, anche attraverso Internet (sono collocati Rosstandart, "Consulente Plus", "Techexpert" et al.). Nella Repubblica di Bielorussia di dominio pubblico è posto solo carta STB, ISO o EN nel Fondo nazionale ROV (BelGISS) e nella Repubblica del Kazakistan - norme Pointer ST RK (KazInSt). Ricevere il testo delle norme vigenti è organizzata su un conto terzi (a pagamento).
5 Cosa fare quando il produttore non è un membro del TC, ed i prodotti devono essere dichiarati in conformità con la lista unificata dei prodotti soggetti a valutazione obbligatoria (conferma) della conformità approvato dalla decisione del CCC dal 07.04.2011 620, il numero (in questo caso i prodotti soggetti a certificazione obbligatoria in base alla legge nazionale)? La ricorrente non può ottenere un certificato di conformità come parte del veicolo, o la necessità di emettere solo un certificato nazionale? E che cosa schema da usare? Secondo il punto 1 note alla lista unificata dei prodotti soggetti a valutazione obbligatoria (conferma) all'interno dell'Unione doganale con l'emissione di documenti uniformi (di seguito - la lista unificata) approvato con la decisione della Commissione dell'Unione doganale del numero 07.04.2011 620 "Sulla nuova edizione della lista unificata dei prodotti soggetti a obbligo valutazione (conferma) all'interno dell'Unione doganale con l'emissione di un documento unico approvato dalla decisione dell'Unione doganale della Commissione nel giugno 18 2010 anni 319 di N", per i prodotti inclusi nella piuma singolo Ombra sulla scelta del richiedente è rilasciato i certificati di conformità e dichiarazione di conformità sono emessi da un unico modulo e / o certificati di conformità e dichiarazioni di conformità in conformità con le leggi nazionali degli Stati membri dell'Unione doganale.
In questo caso i prodotti di produttori esteri situati al di fuori del territorio degli Stati membri del veicolo, sono realizzati in conformità o una dichiarazione di conformità ai sensi della legislazione nazionale dello Stato membro dell'Unione doganale, o certificati di conformità su un unico modulo per i prodotti soggetti a certificazione obbligatoria (con il simbolo "1" nella lista singola).
In conformità al paragrafo decisione 5 Commissione dell'Unione doganale, il numero di 18.06.2010 319 "Sulla regolamentazione tecnica nella Unione doganale", organizzazione dei lavori sulla certificazione e la registrazione delle dichiarazioni di conformità per i prodotti inclusi nella lista uniforme, a luglio 1 2010 di fornire organismi autorizzati della Repubblica Bielorussia, il Kazakistan e la Federazione russa.
6 Nel caso in cui i regolamenti tecnici TC non hanno ancora introdotto e prodotti sono oggetto di certificazione da parte della lista unificata dei prodotti soggetti a certificazione obbligatoria all'interno del veicolo, e il richiedente desidera ottenere un certificato dell'Unione doganale su come i sistemi dovrebbero essere effettuate certificazione: il modello, secondo il "Regolamento sulla procedura di applicazione sistemi di valutazione standard (conferma) di conformità ", il TC ha approvato la decisione della Commissione di aprile 7 2011 anni 621 numero, o sistemi nazionali? In conformità al paragrafo Decisione 5 Commissione dell'Unione doganale per numero Giugno 18 2010 319 di "On Regolamento Tecnico nell'Unione doganale", organizzazione di certificazione e registrazione delle dichiarazioni di conformità per i prodotti inclusi nella lista unificata dei prodotti soggetti a valutazione obbligatoria (conferma) nel quadro dell'Unione doganale con l'emissione di un documento unico approvato con decisione della Commissione CU, il numero 07.04.2011 620 "sulla nuova edizione della lista unificata dei prodotti oggetto di valutazione obbligatoria (conferma) in RA Kah Unione doganale con l'emissione di documenti uniformi (di seguito - la lista unificata dei prodotti), approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale entro giugno 18 2010 dell'anno N 319 "fornire agli organi autorizzati della Repubblica di Bielorussia, Kazakistan e la Federazione Russa, anni Luglio 1 2010.
Secondo il punto 12 note alla lista unificata dei prodotti emessi da una singola forma di certificati di conformità e ha adottato una dichiarazione di conformità della produzione sono documenti che confermano la conformità dei requisiti di produzione della legislazione nazionale degli Stati - membri dell'Unione doganale.
In conformità al paragrafo 5 disposizioni in materia di formazione e il mantenimento del registro unificato dei certificati rilasciati di conformità e dichiarazioni registrati di conformità rilasciato da un singolo modulo approvato con decisione della CU Commissione del giugno 18 2010 319, il numero, le informazioni sui certificati di conformità e le dichiarazioni di conformità devono essere effettuate dal autorizzato autorità delle parti nella parte nazionale del registro unificata sulla base della decisione di rilasciare il certificato di conformità o registrazione della dichiarazione di conformità, la sospensione, la ripresa, su lenii o cessazione delle loro azioni intraprese secondo le modalità previste dalla legge della Parte.
7 Nel caso in cui il produttore non è un membro dei prodotti TC devono essere dichiarati nella lista comune dei prodotti soggetti a certificazione obbligatoria all'interno dell'Unione doganale e soggetti a certificazione obbligatoria in base alla legislazione nazionale, sia per il rilascio di un certificato TC richiesto può essere limitato dal diritto nazionale o di un certificato? In conformità al paragrafo 1 note alla lista unificata dei prodotti soggetti a valutazione obbligatoria (conferma) all'interno dell'Unione doganale con l'emissione di documenti uniformi (di seguito - la lista unificata) approvato con la decisione del numero CU Commissione 07.04.2011 620 "A proposito di nuova edizione dell'unica lista dei prodotti soggetti a valutazione obbligatoria (conferma) all'interno dell'Unione doganale con l'emissione di un documento unico approvato dalla decisione dell'Unione doganale della Commissione nel giugno 18 2010 anni 319 di N", per i prodotti inclusi nella lista uniforme scelta del richiedente Ho rilasciato i certificati di conformità e dichiarazione di conformità sono emessi da un unico modulo e / o certificati di conformità e dichiarazioni di conformità in conformità con le leggi nazionali degli Stati membri dell'Unione doganale.
In questo caso i prodotti di produttori esteri situati al di fuori del territorio degli Stati membri del veicolo, sono realizzati in conformità o una dichiarazione di conformità ai sensi della legislazione nazionale dello Stato membro dell'Unione doganale, o certificati di conformità su un unico modulo per i prodotti soggetti a certificazione obbligatoria (con il simbolo "1" nella lista singola).
In conformità al paragrafo decisione 5 Commissione dell'Unione doganale, il numero di 18.06.2010 319 "Sulla regolamentazione tecnica nella Unione doganale", organizzazione dei lavori sulla certificazione e la registrazione delle dichiarazioni di conformità per i prodotti inclusi nella lista unica, Da luglio 1 2010 di fornire organismi autorizzati della Repubblica Bielorussia, il Kazakistan e la Federazione russa.
8 I requisiti di cui alle norme tecniche (ad esempio, TP "Sulla sicurezza dei macchinari e attrezzature"), per indicare nel campo di accreditamento, o abbastanza di tali indicatori, che sono specificati nelle norme dall'elenco delle norme tecniche? Si tiene conto dei seguenti requisiti delle normative tecniche "sulla sicurezza delle macchine e attrezzature", "sistemi di controllo della macchina e (o) impianti devono comprendere un mezzo di allarme e di altri mezzi di avvertimento sulle violazioni del funzionamento della macchina e attrezzature (o), dando origine a situazioni pericolose"; "Il sistema è controllato macchine e (o) apparecchiatura deve escludere il verificarsi di pericolo a causa della loro cooperazione, nonché in caso di guasto di qualsiasi parte"; "Nel caso in macchine e (o) apparecchiatura utilizza energia elettrica, devono essere sviluppate (progettati), costruiti e installati in modo da evitare il pericolo di folgorazione". Questo problema è nella competenza degli organismi nazionali di accreditamento
(Ad esempio, per la Repubblica del Kazakhstan LLP è il "Centro Nazionale di Accreditamento").
 9 1. Se i requisiti tecnici di regolazione, simile a quanto sopra, è necessario indicare nel campo dell'accreditamento, ciò che il documento normativo si riferiscono a metodi di prova? I requisiti di norme tecniche, indicano accreditamento come suono, come "comandi della macchina e (o) l'apparecchiatura deve essere prontamente disponibili e liberamente distinguibili fornito con iscrizioni, simboli, o contrassegnato con altri mezzi, costruiti e disposti in modo che di escludere il loro spostamento involontario e fornisce una manipolazione affidabile, sicuro e non ambiguo "oppure è possibile tutti i requisiti per i governi di unirsi in una frase comune, come ad esempio" requisiti per gli organismi in bordo delle attrezzature? "
2. Nel caso di prodotti soggetti a dichiarazione solo (per esempio, profumi e cosmetici), e il laboratorio di prova che esegue il lavoro sulla valutazione (conferma) di conformità, non è accreditato per i singoli indicatori, se non i dati subappalto di prestazioni di test con altri laboratori di prova può essere?
Ammessi non OPS subappalto di prestazioni individuali con laboratori altri stati CU, accreditati secondo i dati, e incluso nel registro del laboratorio di prova del veicolo?
1. Questo problema è nella competenza degli organismi nazionali di accreditamento (per esempio, per la Repubblica del Kazakhstan LLP è il "Centro Nazionale di Accreditamento").
2. Gli enti di certificazione possono stipulare contratti di subappalto per alcuni indicatori con qualsiasi test laboratori (centri) incluse nel registro unificata dell'Unione doganale.
10 A causa del piccolo numero di laboratori di prova per apparecchiature a prova di esplosione nel territorio del veicolo, se è possibile aggiungere al regolamentazioni tecniche schema di certificazione TC rilevanti (9s), prevede l'emissione di certificati di conformità sulla base dell'analisi dei documenti giustificativi, compresi i protocolli di prova in fabbrica? La domanda sul numero dei laboratori di prova accreditati è la responsabilità degli organismi nazionali di accreditamento (per esempio, per la Repubblica del Kazakhstan LLP è il "Centro Nazionale di Accreditamento"). La questione di apportare modifiche nel regolamento tecnico dell'Unione doganale stabilì le regole per lo sviluppo, l'adozione, modifica e cancellazione dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale, approvato dal Consiglio della Commissione economica eurasiatica numero decisione 48 da 20 2012 di giugno
11 1. Come sarà l'Unified Registro degli organismi di certificazione e dei laboratori di prova dell'unione doganale?
2. Quando le nuove forme di certificati e dichiarazioni TC? Dovrò riferire al veicolo certificati anagrafici direttamente o tramite l'autorità nazionale? Ho bisogno di duplicare i rapporti per un centro nazionale per l'accreditamento?
3.Budet se i prodotti, fissato dai regolamenti tecnico dei veicoli esclusi dalle liste nazionali?
1. La formazione e la tenuta del Registro Unico degli organismi di certificazione e dei laboratori di prova (centri) dell'Unione doganale prevede la Commissione economica eurasiatica, sulla base di proposte per includere gli organismi di certificazione e (o) i laboratori nel registro unificato ricevute dalle autorità competenti delle parti.
2. Secondo il punto 2.2. numero di domanda 1 alla Uniform conformità tecnica (la loro) Regolamento (s) TC, TC approvato con il numero decisione della Commissione 896 da 09.12.2011 "Su una singola forma di valutazione (conferma) dei documenti di conformità (dichiarazione di conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale certificato conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale) "moduli sono disponibili negli Stati Uniti nel veicolo cartaceo. Allo stesso tempo, numero stampato forma, fabbricati nella Repubblica di Bielorussia, contiene la "Serie BY" denominazione nella Repubblica del Kazakhstan - "KZ Series", nella Federazione Russa - "Serie RU".
3. In conformità al paragrafo 4 articolo 2 dell'accordo sui principi e le regole del regolamento tecnico nella Repubblica di Belarus comuni, la Repubblica del Kazakistan e della Federazione russa, le Parti garantiscono prodotti per il trattamento in conformità con i requisiti dei veicoli delle regolamentazioni tecniche senza essere ulteriormente verso il veicolo contenute nel Regolamento requisiti tecnici per tali prodotti e senza ulteriori procedure di valutazione (di conferma) di conformità.
12 Per quanto tempo saranno emessi certificati di se rilasciare loro di 5 anni? Il periodo di validità del certificato è installato nel regolamento tecnico dell'Unione doganale.
13 I prodotti sono soggetti alla regolamentazione tecnica CU, esclusi dalla lista unica di TC. Ma nella stessa lista che è stata data solo pochi codici prodotto. Ora, secondo le definizioni dei regolamenti tecnici, sotto l'azione diventa molto più prodotti. Si formerà un elenco di prodotti che rientrano nelle norme tecniche CU (ad esempio, le autorità doganali, male informati circa l'ordine di classificazione dei prodotti alle diverse regolamentazioni tecniche) o tutti - a discrezione della NSO? In un simile caso di interpretazione del possibile abuso di stile libero. Piano di misure necessarie per l'attuazione dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale, approvato dalle pertinenti decisioni della Commissione CU e il Consiglio di ECE, a condizione che lo sviluppo e l'approvazione per ogni regolamento tecnico dell'Unione doganale della lista dei prodotti con l'indicazione di HS codici TC per la quale la dichiarazione in dogana deve essere accompagnata da un'autorità doganale uno dei documenti di conformità, attestanti la conformità alle norme tecniche.
14 Quando il problema è stato risolto con il mancante nella lista di standard per le procedure di prova regolamenti tecnici TC? Attualmente, ha detto che la questione è studiato nel quadro della Commissione economica eurasiatica, tenendo conto delle proposte delle parti.
15 Urgente necessità di fornire il testo delle norme TR CU che entrano in vigore nel febbraio 2013 anni ora abbiamo bisogno di analizzare i requisiti aggiuntivi che essi contengono, i metodi di prova e l'ordine aggiuntivo AI e SI, che richiede molto tempo. La questione è di competenza degli organismi di normalizzazione nazionali delle parti.
16 Dal momento che la "lista di prove ND TR CU" non può garantire la completezza dei test di prodotto se siamo in grado con il loro ambito di accreditamento di usare la tecnica, pubblicata sul http://www.tsouz.ru sito (sezione "Vigilanza e controllo sulla sicurezza delle merci (prodotti ) "" la lista dei metodi (tecniche) utilizzati per la valutazione (conferma) della conformità di requisiti sanitari ed epidemiologici e di igiene stabiliti dalle norme tecniche della CU ed i requisiti sanitari e epidemiologici e di igiene uniformi per tova cornici, soggetti a vigilanza sanitaria-e-epidemiologico (controllo) (filmati 22 MB) "? Attualmente, la questione di applicazione di tecniche di misurazione (metodi di misura) per la valutazione (conferma) della conformità delle norme tecniche dei requisiti dell'Unione doganale alla lista delle tecniche all'ordine del giorno della terza riunione del comitato consultivo per la regolamentazione tecnica, l'applicazione di misure sanitarie, veterinarie e fitosanitarie.
17 Domanda da copie dei certificati di dogana, che entrano nel territorio del Kazakistan. Copie dei certificati di dogana, che entrano nel territorio della Repubblica del Kazakhstan, realizzato in copie in bianco e nero, certificata da un diverso (o il richiedente o un notaio, o mancanti le parole "copia conforme"). È necessario sviluppare norme comuni in materia di registrazione e di certificato di registrazione copie dell'Unione doganale, o per sviluppare un documento che si tradurrebbe in ordine di corretta registrazione di copie in ogni Stato membro il veicolo. Secondo il punto applicazioni 4 1 ad una sola forma di certificati di conformità e le dichiarazioni di conformità dell'Unione doganale (approvato. Decisione del numero CUC 319 da 18.06.2010, tenendo conto delle modifiche approvate. Numero decisione TCC 383 20.09.2010 dalla città), le copie dei certificati di conformità, eseguite da un unico formare, i relativi allegati, devono essere certificati secondo la legislazione della Parte nel cui territorio è stato rilasciato un certificato di conformità rilasciato sotto un unico modulo.
Nella Repubblica di Bielorussia, secondo la 'verifica della conformità del Sistema Nazionale di conformità conferma della Bielorussia "(approvato. Risoluzione dello Stato standard di 26.05.2011 № 23), copie dei certificati di conformità effettuati su un apposito modulo, certificate da un organismo accreditato di certificazione che ha rilasciato il certificato di conformità, o territoriale centro di standardizzazione, metrologia e la certificazione.
Nella Federazione russa, secondo la lettera del Comitato di Stato della Federazione Russa per la standardizzazione e la metrologia del numero 22.09.2000 IR-110-19 / 3022 (ai sensi dell'articolo 12 del regolamento di vendita di talune merci approvate dalla risoluzione del governo russo del numero 19.01.1998 55, nell'edizione risoluzioni dal numero 20.10.1998 1222, da 2.10.1999 № 1104), copie dei certificati di conformità effettuate su fogli di carta bianca, certificati dal titolare originale del certificato di conformità, un notaio o dalla certificazione di beni, il rilascio del certificato di conformità.
Nella Repubblica del Kazakistan in base alla TR RK "procedure di valutazione della conformità" (approvato. Risoluzione del Governo della Repubblica del Kazakhstan nel febbraio 4 2008 anni 90 numero) copie dei certificati di conformità sono effettuati su un apposito modulo, certificata dalla firma del direttore o della persona autorizzata e il sigillo dell'ente di certificazione.
18 Se consentire un'unica dichiarazione di conformità per specificare più codici HS e produttori diversi paesi, diversi impianti di produzione? Condizioni di registrazione del certificato di conformità e dichiarazione di conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale stabiliti negli allegati ai documenti uniformi di valutazione (conferma) di conformità (dichiarazione di conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale, il certificato di conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale), approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale di 09.12.2011 № 896.
19 Può la dichiarazione di conformità o del certificato di conformità singolo stampato nella lingua ufficiale (se non, sarà violata e la Repubblica del Kazakistan TR 277 21.03.2008 dalla marcatura della lingua di Stato)? Secondo paragrafi 2.3 e l'applicazione 2.2 di N 1 al certificato uniforme di conformità ai requisiti tecnici del (loro) Il regolamento (s) dell'Unione doganale e l'applicazione di N 2 alla dichiarazione uniforme di conformità tecnica (loro) Regolamento (s) dell'Unione doganale, approvato con decisione della Commissione della Dogana Unione delle 09.12.2011 № 896, le forme sono riempiti esclusivamente con l'uso di dispositivi di stampa elettronici. Il lato frontale del modulo è compilato in russo, il rovescio della medaglia può essere riempito nella lingua ufficiale dello Stato - un membro dell'Unione doganale, che ha rilasciato il certificato di conformità (dichiarazione di conformità), in conformità con i dettagli in un unico modulo (posizioni).
20 Norme tecniche comuni non si applicano alle divise e abbigliamento per i soldati. A quale problema ND una dichiarazione di conformità o del certificato di conformità ND per questo tipo di abbigliamento (ND per questo tipo di abbigliamento non è nella base di evidenza per TR CU)? Prodotti forniti dall'ordine difesa dello Stato non è soggetto a regolamentazione nei regolamenti tecnici dell'Unione doganale.
21 Come sarà rilasciata una dichiarazione di conformità per i prodotti con una shelf life? Validità della dichiarazione di conformità è stabilito nelle norme tecniche dell'Unione doganale.
22 Posso sostituire la dichiarazione di certificazione di conformità alla richiesta del ricorrente? Dichiarazione di conformità può essere sostituita da una certificazione su richiesta del richiedente, nel caso, quando è fornito i regolamenti tecnici dell'Unione doganale.
23 Le regole tecniche TS 009 / 2011 "Sulla sicurezza di profumeria e cosmetica produzione", secondo appendice 7 nel gruppo di prodotti 2 "riposo cosmetici" requisiti agli standard accettabili di parametri microbiologici di sicurezza (tranne QMAFAnM) sopra (non autorizzati in 0,1 go 0,1 ml) che (non consentito in 1 0,5 go ml.) per il gruppo 0,5 "i bambini, intorno agli occhi, intimo, prodotti per l'igiene orale." I documenti, SanPiNs, gli ospiti, cosmetici utilizzati in precedenza standard di bambini e gli strumenti utilizzati per gli occhi, il viso requisiti più rigorosi rispetto al resto del trucco. Qual è la ragione? Progetti di regole tecniche TC "Sulla sicurezza dei prodotti di profumeria e prodotti cosmetici" si è svolta secondo le modalità previste e la procedura di discussione pubblica nelle parti interne di coordinamento, nonché esaminato e approvato in una riunione del Comitato di coordinamento per la regolamentazione tecnica, l'applicazione delle misure sanitarie, veterinarie e fitosanitarie della Commissione dell'Unione doganale.
24 Nella Record TR CU 009 / 2011 un link alla ISO 18416-2009 "Rilevamento Candida albicans", ma nel territorio della Repubblica del Kazakistan che non è registrato. Dove posso comprare questo documento normativo? Nell'elenco delle norme alle norme tecniche "sulla sicurezza dei prodotti di profumeria e prodotti cosmetici" (TR CU 009 / 2011) utilizzare ISO 18416-2009 non fornita. Gli elenchi comprendono lo sviluppo di standard di interstatale basato su ISO 18416-2009.
Attualmente, Stato Standard della Bielorussia prepara un progetto di programma per lo sviluppo di standard interstatali al regolamento tecnico, che prevede lo sviluppo della Repubblica di Belarus sulla base della interstatale norma ISO 18416-2009.
25 Sanpin № 130-A di 13.08.08 è stato registrato nella lista dei documenti regolamentari TR CU 009 / 2011, sul territorio della Repubblica di Belarus è stato annullato. È autorizzato ad utilizzare questo LP nel quadro dell'Unione doganale, in particolare in Kazakhstan? Stato standard della Repubblica di Belarus a proposte di standard de-listing alle regole tecniche "Sulla sicurezza dei prodotti di profumeria e prodotti cosmetici" (TR CU 009 / 2011) Sanpin № 130-A.
26 Nessuna definizione ND esametilendiammina in aria nelle liste delle norme di TR CU 007 / 2011 e TR CU 017 / 2011.
No determinazione ND di glicole etilenico in aria nelle liste delle norme di TR CU 007 / 2011.
Attualmente, la questione di applicazione di tecniche di misurazione (metodi di misura) per la valutazione (conferma) della conformità delle norme tecniche dei requisiti dell'Unione doganale alla lista delle tecniche all'ordine del giorno della terza riunione del comitato consultivo per la regolamentazione tecnica, l'applicazione di misure sanitarie, veterinarie e fitosanitarie.
27 TR CU 017 / 2011
Sulla sicurezza dei prodotti dell'industria leggera
Nessuna definizione toluilendiizotsionata ND nell'elenco delle norme a TR CU 007 / 2011 e TR CU 017 / 2011.
Attualmente, la questione di applicazione di tecniche di misurazione (metodi di misura) per la valutazione (conferma) della conformità delle norme tecniche dei requisiti dell'Unione doganale alla lista delle tecniche all'ordine del giorno della terza riunione del comitato consultivo per la regolamentazione tecnica, l'applicazione di misure sanitarie, veterinarie e fitosanitarie.
28 Articolo 8 regolamenti tecnici dell'Unione doganale "sulla sicurezza delle macchine e attrezzature" (conformità) p.5: Secondo la ricorrente la decisione al posto della dichiarazione di conformità per le macchine e attrezzature (o) inclusi nella lista di cui al paragrafo 1 4 comma del presente articolo può essere la certificazione dei sistemi di certificazione circuiti equivalenti di dichiarazione di conformità prevista macchine ed attrezzature (o) questa regola tecnica, compresa l'assenza o insufficienza di Zaya I candidati hanno la loro evidenza di requisiti di conformità del presente documento.
Il paragrafo 1 4 comma del presente articolo: Dichiarazione di conformità effettuato dalla ricorrente in materia di macchine e (o) attrezzature incluse nell'elenco di oggetti di regola tecnica, salvo conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale "Sulla sicurezza delle macchine e attrezzature" sotto forma di dichiarazione di conformità di cui all'allegato № 3.
Domanda: Il numero della domanda 3 è una lista di oggetti di regola tecnica soggetta a conferma del rispetto delle regole tecniche dell 'Unione doganale "sulla sicurezza delle macchine e attrezzature", sotto forma di una dichiarazione di conformità. Se il richiedente non ha, o prove sufficienti per confermare la conformità con i requisiti di tali norme tecniche, il richiedente di una decisione sul corpo di valutazione della conformità possono effettuare la valutazione della conformità in forma di certificazione? Tuttavia, la certificazione è fornito soltanto per un modulo obbligatorio. La certificazione volontaria non è previsto. Non ci sono forme di corrispondenza.
Dichiarazione di conformità può essere sostituito presso la certificazione del cliente solo se fornisce i regolamenti tecnici dell'Unione doganale.
Ai sensi dell'articolo 2 accordo 7 su principi e regole di regola tecnica nella Repubblica di Bielorussia, Kazakistan e Federazione Russa conferma obbligatoria della conformità alle norme tecniche dell'Unione doganale comune è effettuata nelle forme di dichiarazione e di certificazione.
29 Articolo 8 regolamenti tecnici dell'Unione doganale "Sulla sicurezza dei macchinari e attrezzature" (conformità) p.10: Durante la conformità delle macchine e (o) attrezzature richiedente genera una serie di documenti sulla macchina e (o) attrezzature, confermando la conformità ai requisiti di sicurezza di questi Regolamento Tecnico . che comprende:
- Un caso di sicurezza;
- Specifiche tecniche (se presenti);
- I manuali operativi;
- Un elenco delle norme di cui all'articolo 6, che devono essere conformi ai requisiti di queste macchine e (o) attrezzature (quando vengono utilizzati dal costruttore);
- Contract (contratto di fornitura) (per il partito, un singolo prodotto), o la documentazione di trasporto (per il partito, un unico prodotto);
- Produttore del sistema di gestione certificato (se disponibile);
- Informazioni sugli studi (se disponibile);
- Macchina di prova e (o) attrezzature del costruttore, il venditore o la persona funzioni del produttore estero, e (o) laboratori di prova (centri) di esecuzione (se disponibile);
- Certificati di conformità per materiali e componenti o nei loro protocolli di prova (se del caso);
- Certificati di conformità per queste macchine e (o) Attrezzature da enti di certificazione esteri (se del caso);
altri documenti che confermano direttamente o indirettamente, che le macchine e (o) requisiti di sicurezza attrezzature di queste regolamentazioni tecniche (se del caso)
Domande:
1. Se questi documenti non sono disponibili, quindi il corpo di conformità non ha alcun motivo di rifiutare ricorrente nella valutazione di conformità, anche se i documenti forniti non sono sufficienti per dimostrare la conformità?
2. Articolo 4 questo regolamento tecnico si riferisce alla sicurezza delle macchine e (o) attrezzature per lo sviluppo (progettazione). A questo proposito, riteniamo necessario, come giustificazione per la sicurezza dei materiali probatori che sono la base per la dichiarazione di conformità, compresa la progettazione, documentazione di costruzione.
3. Articolo 5 questo regolamento tecnico si riferisce alla sicurezza delle macchine e (o) attrezzature per la produzione, stoccaggio, trasporto, uso e smaltimento. A questo proposito, riteniamo necessario, come giustificazione per la sicurezza dei materiali probatori che sono la base per la dichiarazione di conformità, inclusi i documenti normativi (tradotti in kazako e / o lingua russa)
1. Di cui al comma Articolo 10 8 regolamenti tecnici dell'Unione doganale "sulla sicurezza delle macchine e attrezzature" (di seguito - il regolamento tecnico) una serie di documenti forniti dal richiedente come parte della domanda di certificazione in conformità con quanto previsto dall'art 1 11 regolamentazioni tecniche. Incluso nel detto insieme di documenti non può essere la base per modulo di certificazione di conformità di schemi di certificazione enunciati nell'articolo 11 regolamenti tecnici, fornire adeguate procedure di certificazione autorità su cui l'autorità di certificazione che riceve o in altro modo. Condizioni di utilizzo dei documenti di cui al comma Articolo 10 8 regolamenti tecnici definiti dalla normativa tecnica comma dell'articolo 2 10. 2. Ai sensi dell'art 2 di regolamenti tecnici "caso di sicurezza" - un documento che contiene un'analisi dei rischi, così come i dettagli del progetto, il funzionamento, la documentazione tecnica delle misure minime necessarie per garantire la sicurezza che accompagna la macchina e le attrezzature (o) in tutte le fasi del ciclo di vita e la complementata informazioni sui risultati della valutazione dei rischi durante la fase operativa, dopo una revisione. strumento analogico "caso di sicurezza" per i macchinari e le attrezzature è un fascicolo tecnico della direttiva 2006 / 42 UE (98 / 37 UE) "Sicurezza del macchinario".
Ai sensi dell'articolo 10 8 "caso di sicurezza" documento regolamentazione tecniche inserite nel documento sulla macchina e (o) attrezzature, conferma la conformità ai requisiti di sicurezza delle regolamentazioni tecniche.
3. Non è chiaro quale sia la normativa in questione. Articolo 5 regolamenti tecnici regolamenti non menzionati.
In conformità alle norme tecniche Articolo 10 8 in una serie di documenti sulla macchina e (o) attrezzature, conferma la conformità ai requisiti di sicurezza delle regolamentazioni tecniche, tra cui, tra l'altro:
caso di sicurezza;
specifiche (se disponibili);
documenti operativi;
un elenco delle norme di cui all'articolo regolamenti tecnici 6, conforme ai requisiti di queste macchine e (o) attrezzature (quando sono utilizzati dal fabbricante).
30 Regolamenti tecnici Appendice 3 dell'Unione doganale "Sulla sicurezza dei macchinari e attrezzature" dato un elenco di oggetti di regolamentazione tecnica, di valutazione della conformità di essere (in forma di certificazione, sotto forma di dichiarazione di conformità) secondo la classificazione nazionale dei prodotti.
Domanda: Per l'identificazione dei prodotti (macchine e (o) di attrezzature), data la sua complessità, tale elenco deve essere allineata con la tariffa doganale comune dell'Unione doganale.
Non è chiaro su quali basi richiedente ha concluso che i regolamenti di applicazione 3 tecnici dell'Unione doganale "Sulla sicurezza delle macchine e attrezzature" (di seguito - i regolamenti tecnici) formate in base alla Classificazione nazionale dei prodotti.
In conformità alle norme tecniche Articolo 7 1 per l'identificazione delle macchine e (o) apparecchi sono la mappatura macchine specifiche e (o) del campione apparecchiature o la descrizione di quello possono essere utilizzate norme di cui al comma all'articolo 1 6 regolamenti tecnici, le classificazioni, specifiche e disegni, specifiche, documentazione operativa.
Tariffa doganale unificata dell'Unione doganale sulla sua struttura e il contenuto non può essere utilizzato a scopo di identificazione macchine e (o) attrezzature.
Ulteriore riferito che pianifica le attività necessarie per l'attuazione dei regolamenti tecnici approvati con decisione del Collegio della Commissione economica eurasiatica, la 5 2012 aprile № 22, prevede lo sviluppo e l'approvazione dell'elenco dei prodotti con l'indicazione dei codici HS veicolo per il quale la dichiarazione in dogana deve essere accompagnata da l'autorità doganale di uno dei documenti di conformità attestanti la conformità alle norme tecniche con scadenza nel febbraio 15 2013 anno.
31 Appendice 3 (elenco di oggetti di regola tecnica per essere conforme ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale "Sulla sicurezza dei macchinari e attrezzature", sotto forma di dichiarazione di conformità) bruciatori a gas p.50 e combinati (ad eccezione di blocco)-liquido, integrato in apparecchiature progettate per l'uso in processi tecnologici negli impianti industriali.
Domande:
Su bruciatori a gas di cui alle norme tecniche TR CU 016 / 2011 "A proposito di dispositivi di sicurezza, che operano su combustibili gassosi". Significa che il bruciatore a gas è soggetto a due regolamenti tecnici?
Secondo i regolamenti tecnici "sulla sicurezza delle macchine e attrezzature" valutazione della conformità dei bruciatori a gas detenute in forma di dichiarazione di conformità.
Secondo i regolamenti tecnici ", dispositivi di sicurezza, che operano su combustibili gassosi" di valutazione della conformità di bruciatori a gas detenute in forma di certificazione.
In entrambi i casi stiamo parlando di bruciatori a gas per uso industriale, in modo che i regolamenti tecnici si contraddicono a vicenda.
L'oggetto del regolamento tecnico nei regolamenti tecnici dell'Unione doganale "Sulla sicurezza delle macchine e attrezzature" sono fuochi, gas o dual (ad eccezione di blocco)-liquido, integrato in apparecchiature destinate ad essere utilizzate nei processi di produzione negli impianti industriali.
L'oggetto della regolamentazione delle regolamentazioni tecniche tecnici "dispositivi di sicurezza, che operano su combustibili gassosi" sono bruciatore a gas per uso domestico radiazione infrarossa; Bruciatori a gas industriali per usi speciali (riscaldatori "light" radiazione infrarossa); blocco bruciatore a gas industriale; Blocco del bruciatore industriale combinato.
Così, oggetti di regola tecnica nelle norme tecniche di cui sopra sono diversi.
32 Il Regolamento Tecnico (allegato) per portare le stesse forme di documenti che sono richiesti nel corso della procedura di valutazione della conformità, per la certificazione, e nel dichiarare. (Ad esempio, se la certificazione:
Applicazione, la decisione sulla legge di selezione dell'applicazione, pareri di esperti, la decisione di certificazione, agire sui risultati dell'analisi della produzione, le istruzioni tecnologiche per la marcatura un marchio di mercato degli Stati membri dell'Unione doganale destra, e voci di elenco che dovrebbero essere).
Hai bisogno, basta dare istruzioni chiare, che i documenti devono essere conservati nella confezione: certificazione; dichiarazione di conformità.
In conformità con le leggi degli Stati membri della valutazione di conformità dell'Unione doganale effettuati dagli organismi di certificazione su base contrattuale. I documenti in questione al fine di garantire procedura di valutazione della conformità sono disciplinati dal documento interno degli organismi di certificazione accreditati che sono inclusi nel Registro Unico degli organismi di certificazione e dei laboratori di prova (centri) dell'Unione doganale.
33 Regolamento Tecnico dell'Unione doganale "sulla sicurezza delle macchine e attrezzature". Si prega di aggiornare l'elenco di norme, la cui applicazione è prevista su base volontaria di conformità ai regolamenti tecnici e nella lista dei non più in vigore documenti normativi specificati o sostituiti con quelli nuovi. L'elenco aggiornato, si prega di fornire nel prossimo futuro e per fornire norme in pieno entro novembre 2012g. Fino all'entrata in vigore delle norme tecniche dell'Unione doganale è necessario per lavorare con le normative e di ottenere l'apparecchiatura di prova appropriato (se necessario). Piano delle misure necessarie per l'attuazione dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale "sulla sicurezza delle macchine e attrezzature", approvato con delibera del Consiglio della Commissione economica eurasiatica aprile 5 2012 22, il numero, previsto per la preparazione e presentazione delle proposte della Commissione economica eurasiatica per l'aggiornamento dell'elenco delle norme, a seguito di che è fornito su base volontaria rispetto delle norme tecniche, nonché standard interstatali contenenti regole e metodi e indagini (test) e misure, comprese le regole di campionamento richiesti per l'applicazione e l'attuazione delle regolamentazioni tecniche e dei requisiti di valutazione (prova) di conformità sulla base dei risultati del monitoraggio dell'applicazione delle norme contenute nella lista con scadenza non inferiore a una volta l'anno dopo 15 Febbraio 2013 anni (Dirigente preposto - la Federazione russa, insieme con le autorità competenti delle parti).
Finora, proposte Parti della Commissione sono stati ricevuti.
34 TR Bassa Tensione ed EMC ha introdotto nel febbraio 2013g., Perché ora, prima che siano rilasciati certificati di somministrazione dell'Unione doganale della Bielorussia e della Russia? Questo è fuorviante perché i candidati marcatura sul prodotto non soddisfa i requisiti degli atti legislativi della Repubblica del Kazakhstan (TR 277 "marcatura, imballaggio, etichettatura e correggere la loro applicazione" e la legge Language), che rende questi certificati - non davvero anche sull'indicatore. Nella Repubblica di Bielorussia e la Federazione russa rilasciati certificati di conformità e dichiarazione registrata di conformità rilasciato da moduli uniformi per i prodotti inclusi nella lista unica dei prodotti soggetti a valutazione obbligatoria (attestazione) dell'Unione doganale con l'emissione di documenti comuni, approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale da 07.04.2011 № 620.
35 L'elenco delle norme a seguito della quale, su base volontaria, la conformità alle norme tecniche dell'Unione doganale "Sulla sicurezza delle apparecchiature a bassa tensione" (TR CU 004 / 2011)
Approvato dalla decisione della Commissione dell'Unione doganale agosto 16 2011 di № 768 (posizione 372 nella lista)
1. Secondo l'allegato № 3 rif. № 4-1/76 da 29.03.2012
ELENCO cancellazioni / sostituito regolamenti soluzione di incontro 40-esimo del IGU, amici di penna e la posizione MNTKS 54 sostituito le norme 2011goda, che non può essere trovato, è 14,5% del totale della lista.
2. Cancellato, svuotato in Russia, secondo diversi sostituita posizione IUSov 34 che 9%
In conformità con il regolamento sulla procedura degli elenchi delle norme internazionali e regionali (interstatali), e, in loro assenza - norme nazionali (statali) per garantire la conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale e necessarie per l'attuazione della valutazione (conferma) di conformità approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale da aprile 7 2011 anno № 629:
Organismi di parti di normalizzazione, le norme nazionali (statali) sono inclusi nella lista, dovrebbe garantire gli organismi di normalizzazione partiti copie ufficiali dei dati dai norme (statali) nazionali in russo elettronicamente.
Responsabile per l'autorità sviluppo del partito insieme con l'autorità di una Parte di normalizzazione prevede l'aggiornamento dell'elenco, almeno una volta l'anno sulla base dei risultati del monitoraggio e l'attuazione delle norme contenute nel Programma, nonché le proposte delle parti per la loro realizzazione.
36 Elenco delle norme contenenti norme e metodi di ricerca (test) e misure, comprese le norme di campionamento necessarie per l'attuazione e l'esecuzione dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale "Sulla sicurezza delle apparecchiature a bassa tensione" (TR CU 004 / 2011) e l'attuazione di accertamento (conferma) conformità dei prodotti
Approvato dalla decisione della Commissione dell'Unione doganale agosto 16 2011 di № 768
(Posizione List 362)
1. Secondo l'allegato № 3 rif. № 4-1/76 da 29.03.2012
/ Regolamenti sostituiti ELENCO annullati
decisione riunione 40-esimo dei IGU, amici di penna e MNTKS
Posizione 78 sostituito le norme 2011goda, che non può essere trovato, è 21,5% del totale della lista.
2. Cancellato, svuotato in Russia, secondo le varie sostituito IUSov
Posizione 20 che 5,5%
In conformità con il regolamento sulla procedura degli elenchi delle norme internazionali e regionali (interstatali), e, in loro assenza - norme nazionali (statali) per garantire la conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale e necessarie per l'attuazione della valutazione (conferma) di conformità approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale da aprile 7 2011 anno № 629:
Organismi di parti di normalizzazione, le norme nazionali (statali) sono inclusi nella lista, dovrebbe garantire gli organismi di normalizzazione partiti copie ufficiali dei dati dai norme (statali) nazionali in russo elettronicamente.
Responsabile per l'autorità sviluppo del partito insieme con l'autorità di una Parte di normalizzazione prevede l'aggiornamento dell'elenco, almeno una volta l'anno sulla base dei risultati del monitoraggio e l'attuazione delle norme contenute nel Programma, nonché le proposte delle parti per la loro realizzazione.
37 Regolamento Tecnico dell'Unione doganale "Sulla sicurezza delle apparecchiature a bassa tensione" (TR CU 004 / 2011)
Approvato dalla decisione della Commissione dell'Unione doganale agosto 16 2011 di № 768.
1. Requisiti articolo 4 sicurezza.
Per le prove di questi indicatori, il richiedente deve fornire 3-x per 5 strumenti tecnici che si traducono in prove in piena GOST verranno distrutti. Che cosa diventa del Richiedente troppo costoso.
È necessario specificare per alcuni prodotti e per alcuni indicatori e gli elementi specifici di specifiche normative necessarie per effettuare prove di certificazione con il controllo non distruttivo per confermare la procedura di conformità non ha causato uno shock per il richiedente. Per questo abbiamo bisogno di sviluppare una procedura per la valutazione della conformità per i prodotti specifici con codici SA specifiche su indicatori specifici, con i documenti normativi (per i prodotti e metodi di prova) e gli elementi specifici. Non ci saranno equivoci durante la procedura di valutazione della conformità in forma di certificazione.
Progetti di regolamenti tecnici dell'Unione doganale "Sulla sicurezza delle apparecchiature a bassa tensione" con un progetto di elenco di norme approvate nei modi e procedure di discussione pubblica di coordinamento interno tra le parti, così come prescritto esaminati e approvati in una riunione del Comitato di coordinamento per la regolamentazione tecnica, l'applicazione delle misure sanitarie, veterinarie e fitosanitarie unione doganale della Commissione.
Piano delle misure necessarie per l'attuazione dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale, approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale entro il dicembre 9 2011 895, il numero previsto per lo svolgimento aggiorna l'elenco delle norme, la cui applicazione è prevista su una conformità base volontaria con TR TS 004 / 2011, così come gli standard, contenenti regole e controlli (test) e metodi di misurazione, comprese le regole di campionamento necessari per l'applicazione e l'attuazione di valutazione e di applicazione TP TS 004 / 2011 (Conferma eniya) conformità dei prodotti, sulla base dei risultati del monitoraggio dell'applicazione delle norme contenute nella lista, così come le proposte delle parti (esecutivo in carica - Repubblica di Bielorussia, in collaborazione con le autorità competenti delle parti).
Se ci sono proposte per apportare le modifiche appropriate nella lista di norme che richiedono l'utilizzo di sezioni separate (paragrafi, sottoparagrafi) standard, dove il rispetto delle norme tecniche dell'Unione doganale può essere raggiunto utilizzando partizioni separate (punti, sub) standard e non standard generale, si dovrebbe contattare nel corpo per la regolamentazione tecnica della Repubblica del Kazakhstan.
38 Accordo sul reciproco riconoscimento dell'accreditamento ... constatato che le Parti riconoscono reciprocamente l'accreditamento del sistema operativo e IL (IC), a determinate condizioni.
Ad esempio, il funzionamento del sistema di accreditamento nazionale in conformità con gli standard internazionali. Tuttavia, oggi in Russia ci sono circa 19 sistemi settoriali di accreditamento, in cui entrambi possono essere accreditati dallo stesso sistema operativo o IL (IC). Valutazione comparativa reciproco non tenuta di tali informazioni o le stime dato. Requisiti per l'accreditamento variano. Tale sistema non è conforme alle norme internazionali.
In questo modo - come parlare di un approccio comune e il riconoscimento reciproco?
In conformità al paragrafo 1 disposizioni del Servizio federale per l'accreditamento, approvato con delibera del governo 17.10.2011 № 845, Servizio federale per l'accreditamento (Rosakkreditatsiya) è un potere esecutivo federale responsabile per la formazione di un sistema nazionale unificato di accreditamento e di monitoraggio delle attività delle persone accreditate.
Servizio federale per l'accreditamento è un organo esecutivo federale autorizzato funzioni dell'autorità nazionale della Federazione russa per l'accreditamento esercizio.
39 Ci sono disposizioni sulla formazione e il mantenimento del registro unificato dei certificati rilasciati di conformità e dichiarazioni registrati di conformità rilasciate da un unico modulo, in cui, tra l'altro, ha dichiarato: 6. Informazioni sui certificati di conformità deve essere effettuata dagli organismi autorizzati delle parti al registro nazionale del Comune come un record elettronico contenente:
1) numero di registrazione del certificato di conformità, data di scadenza, numero di conto del modulo a cui il certificato di conformità rilasciato ...
4) nome, indirizzo legale ed effettiva dell'autorità di certificazione che ha rilasciato il certificato di conformità;
5) cognome, nome, patronimico del capo dell'organismo di certificazione,
6) cognome, nome, patronimico del perito - il revisore (esperto); ...
10) le informazioni sui documenti forniti dal richiedente per l'organismo di certificazione come prova di conformità del prodotto con il PPA, studi informativi (prove) e le misure ...
Il lato kazako è conforme ai requisiti della presente disposizione. Informazioni in parte nazionale del Registro di sistema Unified indicato conformemente alle disposizioni del p.6. Tuttavia, la parte russa e bielorussa del Registro unificata non informazioni di cui ai paragrafi 4, 5, 6, i regolamenti 10. *
In conformità al paragrafo regolamenti 8 sulla formazione e il mantenimento del Registro Unico dei certificati rilasciati di conformità e dichiarazioni registrati di conformità rilasciato da un singolo modulo (di seguito - Regolamenti) ha approvato la decisione della Unione doganale della Commissione 18 2010 giugno № 319, organismi autorizzati posti in sistema di informazione al pubblico entro e non oltre tre giorni dopo il rilascio di immatricolazione / Certificato di Conformità / Dichiarazione di Conformità:
informazioni sui certificati di conformità di cui alle lettere 1 (ad eccezione delle informazioni su numeri di conto di modulo su cui il certificato di conformità rilasciato), 2, 3, 7 - 9, 12 e 13 6 comma del presente articolo;
informazioni sulle dichiarazioni di conformità di cui alle lettere 1 - 6, 8 e 11 7 comma del presente articolo.
40 Il Kazakhstan è un membro di ILAC e PAC. La partecipazione a queste organizzazioni prevede il riconoscimento dei risultati dei test e valutazione della conformità.
Tuttavia, all'interno dell'Unione doganale, si scopre che il Kazakistan non sarà in grado di fornire tale riconoscimento degli altri membri della ILAC e PAC.
Domanda: Il problema decidibile tale riconoscimento nell'ambito dell'Unione doganale?
In conformità con § 1 8 dell'articolo accordo su principi e norme di regolamentazione tecnica nella Repubblica di Bielorussia, Kazakistan e la Federazione russa della valutazione della conformità dei prodotti di cui ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale comune svolto organismi di certificazione accreditati e laboratori di prova (centri) sono inclusi in Unified Registro degli organismi di certificazione e dei laboratori di prova.
Attualmente, la questione è nell'elaborazione delle parti (lettera rif. 27 di luglio, il numero di ECE 2012 / 6-2539)
Finora, è stata riportata la risposta al ECE.
41 In PP RK № 90 Regolamento Tecnico "procedure di valutazione della conformità", e l'analisi di campioni di prodotto, che sono mezzi di trasporto estremamente costosi o complessi (troppo grande formato, fragilità, ecc), la possibilità di test sulla base del produttore.
In TP e TC nel modello di conformità tale previsione è mancante.
Domanda: cosa succede quando ci sono delle difficoltà oggettive con la consegna di campioni di prodotto per i test? Potrebbe fornire le prove in base al costruttore, ivi compresi e stranieri?
Fuori questione difficile fare una conclusione univoca su ciò che il prodotto in questione.
Caratteristiche e le procedure di valutazione della conformità dei prodotti sono registrate nei regolamenti tecnici dell'Unione doganale.
Ad esempio, comma articolo 6 6 regolamenti tecnici dell'Unione doganale "Sulla attrezzature di sicurezza per l'uso in atmosfere potenzialmente esplosive" ha scoperto che, se necessario, causato dalle specifiche di fabbricazione e installazione come specificato dal produttore della documentazione tecnica per la fabbricazione o l'assemblaggio, ha permesso apparecchiature di collaudo in loco fabbricazione e (o) installazione.
42 In TR CU per i prodotti che una conferma di conformità da parte di certificazione non sono chiari indicatori in relazione a sistemi di certificazione.
Per esempio, in TP 019 / 2011 sul PPE, TR 017 / 2011 non industria leggera, TR CU sui profumi e cosmetici, ecc, ci sono indicatori per determinare quali necessità di condurre studi clinici, sperimentazioni sugli esseri umani, ecc, ritenendo che quando la valutazione di conformità dei prodotti è partito senza messa a terra e non razionale.
Progetti specifici regolamenti tecnici CU passati nel modo e nella procedura di discussione pubblica nelle parti interne di coordinamento prescritte, nonché esaminato e approvato in occasione delle riunioni del comitato di coordinamento per la regolamentazione tecnica, l'applicazione delle misure sanitarie, veterinarie e fitosanitarie della Commissione dell'Unione doganale.
Domanda modifiche ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale stabilirono le norme per lo sviluppo, l'adozione, la modifica e la cancellazione dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale, approvato con la decisione del Consiglio, della Commissione economica eurasiatica giugno 20 2012 di № 48.
Se ci sono proposte ragionevoli per apportare le opportune modifiche ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale, è necessario applicare al corpo per regolamento tecnico della Repubblica del Kazakhstan.
43 In TR CU, ha permesso un unico marchio di marcatura di conformità dei prodotti che sono stati sottoposti a procedura di valutazione della conformità TR CU, indipendentemente dalla forma di conformità.
Come si suppone di sovrintendere alla corretta etichettatura dei prodotti un unico marchio di conformità con la dichiarazione di conformità? Quali misure si applicano ai fabbricanti, fornitori, venditori, prodotti mislabelled single sign?
Perché una valutazione dei molti TR CU conformità è effettuata solo mediante dichiarazione?
Accordo Articolo 1 sui principi e le regole del regolamento tecnico nella Repubblica di Belarus comuni, la Repubblica del Kazakistan e gli anni 18 novembre 2010 Federazione Russa datate (di seguito - Accordo) stabilisce che i regolamenti tecnici dell'Unione doganale - un documento che stabilisce obbligatoria per l'attuazione e l'applicazione del territorio doganale dell'Unione doganale requisiti per i prodotti o ai prodotti e requisiti relativi ai processi di produzione, installazione, messa in esercizio (fornitura), stoccaggio, trasporto (goniometro Bani), la vendita e lo smaltimento, adottata dalla Commissione dell'Unione doganale.
Ai sensi del comma, dell'accordo articolo 1 9 la responsabilità per il mancato rispetto delle norme tecniche dell'Unione doganale, nonché per violazione delle procedure di valutazione (conferma) di conformità alle norme tecniche dell'Unione doganale stabiliti dalla legislazione di ciascuna parte. A questo punto, l'articolo dell'accordo 3 9 prevede l'armonizzazione della legislazione delle parti a stabilire la responsabilità per la violazione dei requisiti di regolamenti tecnici dell'Unione doganale, nonché nelle procedure di valutazione (conferma) di conformità alle norme tecniche dell'Unione doganale.
Per il controllo statale (supervisione) sull'osservanza dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale in conformità con la legislazione di ciascuna parte, di cui all'articolo accordo 10.
In conformità al paragrafo regolamenti 5 relativi all'applicazione dei regimi di valutazione del modello (conferma) di conformità dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale, approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale aprile 7 2011 di № 621, selezione di forme e schemi di valutazione della conformità deve essere basata sul rischio complessivo di stime imprecise conformità e danni derivanti dal consumo di prodotti che hanno subito la valutazione della conformità. Quando si selezionano le forme e schemi devono essere considerati i seguenti fattori chiave:
grado di potenziali prodotti di pericolo;
sensibilità alle variazioni del set di indicatori di produzione e (o) fattori operativi;
lo status del richiedente (produttore, produttore autorizzato persona, venditori, servizio);
l'adeguatezza degli elementi di prova del grado di conformità costi e di valutare il rispetto degli obiettivi del regolamento tecnico.
44 I piani per l'attuazione del TR TC lasso di tempo designato approvato entro il quale gli organi autorizzati delle parti per preparare le linee guida per l'utilizzo di una regola tecnica. Tuttavia, attualmente, anche già entrato in vigore il regolamento tecnico, non ci sono raccomandazioni per l'uso di questi TR CU. Attualmente questo problema lavorato in ECE.
45 Gli allegati alla TR CU, che stabiliscono i requisiti di ND e ND per metodi di prova, ci sono molte lacune:
1) indicato ND scaduto;
2) in assenza di requisiti specifici e di destinazione di una particolare sezione di TR CU, l'elenco allegato di ND, nella parte dei metodi di prova in questa sezione sono presenti metodi ND determinano la figura mancante nel testo.
3) in alcune TR CU (ad esempio, TR CU compatibilità elettromagnetica), l'elenco dei nomi dei dispersi ND ND ND qui o là, ma non ci sono numeri e sigle.
4) In TR CU 019 / 2011 il PPE:
P.4.4, La lettera 17, in termini di metodi di prova - discrepanze nei nomi dei ND:. GOST R 12-4.218-2002 "SSBT. PPE: metodo per determinare la permeabilità dei materiali in ambienti corrosivi "e STB GOST R 12-4.218-2001" SSBT. Indumenti speciali. Requisiti tecnici generali ".
P.7.4 capitolo B "dielettrica DPI contro corrente elettrica" ​​nella lista dei dispersi metodi di prova ND tali rimedi
Secondo il punto 13 disposizioni in materia di formazione delle liste di standard (interstatali) internazionali e regionali, e in loro assenza - le (stato) le norme nazionali, garantiscono il rispetto delle norme tecniche dell'Unione doganale e la necessità di una valutazione (conferma) di conformità approvato con la decisione della Commissione dell'Unione doganale aprile 7 da 2011 629, il numero, aggiornando l'elenco delle norme prevede l'autorità della parte responsabile per lo sviluppo delle norme tecniche per OS Considerazioni per risultati del monitoraggio e l'applicazione di norme e proposte delle parti.
Attualmente, sulla base delle proposte delle parti preparato un progetto di cambiamenti nella lista di norme per i regolamenti tecnici "sulla sicurezza delle apparecchiature a bassa tensione", "Sulla sicurezza dei prodotti destinati ai bambini e adolescenti", "sicurezza dei giocattoli", "Sulla sicurezza dei prodotti dell'industria leggera" "sulla sicurezza del grano", "sulla sicurezza dei dispositivi di protezione individuale", "norme tecniche per i prodotti succo di frutta e verdura", che sarà considerata alla terza riunione della Consulta Comitato piede per regolamento tecnico, Applicazione di Sanitari, veterinarie e fitosanitarie.
Proposte Parti sulle aggiornamento degli elenchi delle norme per la regolamentazione tecnica "Compatibilità elettromagnetica dei mezzi tecnici", la Commissione non ha ricevuto.
46 In termini di garantire ND, secondo la decisione del CDC № 629 07.04.2011, p.11 legge "organismi di parti di normalizzazione, le norme nazionali sono inclusi nella lista, dovrebbe garantire gli organismi di normalizzazione delle parti alle istanze dei dati ufficiali delle norme nazionali in russo elettronicamente.
In realtà, questo requisito non è soddisfatto.
Questa domanda è opportuno considerare nel corso della riunione del comitato consultivo per la regolamentazione tecnica, l'applicazione delle misure sanitarie, veterinarie e fitosanitarie. Standard russi sono disponibili, anche attraverso Internet (posta Rosstandart, Consultant Plus Tehekspert ecc.) La Repubblica di Belarus si trova nel dominio pubblico solo carta STB ISO o EN nelle regole tecniche Fondo nazionale, e nella Repubblica del Kazakistan - norme Pointer ST RK e ricevere messaggi di testo ND organizzato contratto (a pedaggio) base.
47 Nella informazioni elencate sul portale della Commissione economica eurasiatica, per quanto riguarda le tecniche utilizzate ai fini della valutazione del rispetto delle norme igienico-sanitarie, un elenco di organizzazioni e istituzioni che rappresentano l'accesso ai metodi di testo. Tuttavia, non tutte le informazioni specificate siano corrette lì. Dovrebbe essere data per fornire le tecniche di dati completi, per esempio, quali tecniche che l'organizzazione in grado di fornire. Secondo il Dipartimento di misure sanitarie, veterinarie e fitosanitarie sul sito web della Commissione economica eurasiatica inviato un elenco delle autorità competenti, dove andare.
Dettagli Luogo di organizzazione sviluppatore per ogni procedura non è possibile.
48 Alcuni CU TR negli elenchi ND ha collegamenti alle norme ISO. Non è chiaro come si prevede di utilizzare le norme ISO non siano adottate dalle parti come stato-tra nazionale o. Secondo il punto 7 disposizioni in materia di formazione delle liste di standard (interstatali) internazionali e regionali, e in loro assenza - le (stato) le norme nazionali, garantiscono il rispetto delle norme tecniche dell'Unione doganale e la necessità di una valutazione (conferma) di conformità approvato con la decisione della Commissione dell'Unione doganale aprile 7 da 2011 629, il numero, gli standard internazionali e regionali vengono applicati dopo l'assunzione di loro come uno stato all'altro o nazionale (Mr. -Stato) norme per gli Stati membri dell'Unione doganale.
Autorità della parte responsabile per lo sviluppo di regolamenti tecnici ad aggiornare l'elenco delle norme di loro dovrebbe portare in linea con il regolamento sulla procedura degli elenchi, nonché nell'organizzazione del progetto di programma per lo sviluppo di standard interstatali per sviluppare regolamentazioni tecniche standard interstatali basata su standard ISO.
49 I documenti ufficiali pubblicati sul portale della Commissione economica eurasiatica, dopo aver fatto le decisioni circa gli emendamenti della stessa non sono aggiornati. Il sito della Commissione economica eurasiatica (www.tsouz.ru):
- Documenti adottati dal ECE è nella "Commissione Economica Eurasiatica" / "Documenti della Commissione Economica Eurasiatica."
- ". Soluzioni CCC Catalogo" I documenti adottati dalla Commissione dell'Unione doganale nella sezione "Documenti" /
50 Per 2012 anno classificatore FEACN CU cambiato già due volte.
E 'possibile evitare le infinite accreditamento aree attualizzazioni soggetti accreditati, indicare il codice di accreditamento TN gruppo VED TS (2 primo segno) o della voce (4 segno) e non sottovoce e sottovoce?
Nomenclatura di attività economica estera è in una forma sistematica di merci nel commercio internazionale. Questi prodotti sono raggruppati in esso nelle sezioni, gruppi, sottogruppi, intestazioni, sottovoce, sotto il sottotitolo, fornito con un nome nelle categorie forma estremamente compressi oi tipi di prodotti che coprono. Le sezioni o gruppi classificati una grande varietà di merci nella stessa voce possono includere un'ampia varietà di prodotti, per la verifica di che può richiedere diverse attrezzature e le varie procedure di prova.
51 Dove e come acquistare il puntatore del mouse standard della Bielorussia?
Per facilitare l'utilizzo dei partiti ND nazionali indicati negli elenchi della ND TR CU, conveniente usare puntatori standard. Se gli standard RF acquisto Pointer è abbastanza semplice, si tratta di un puntatore all'acquisizione di standard RB hanno difficoltà.
Fondo di atti normativi tecnici della Repubblica di Belarus iscritti al www.tnpa.by.
Per quanto riguarda l'acquisizione del documento deve applicare in BelGISS.
Dettagli dell'organizzazione:
Str. Melezha, ecc 3,
220113, Repubblica di Belarus tel. (017) 262 05 52 tel. / Fax (017) 262 15 20
e-mail: belgiss@mail.belpak.by, info@belgiss.by www.belgiss.by
Orario di ricevimento - a 8.30 17.00
Pausa pranzo - con 12.00 12.30
52 Può fornire un metodo rapido di comunicazione tra Consiglio di Coordinamento, gruppi di lavoro e partecipanti della regola tecnica TC? ECE comunicazione personale con personale autorità competenti delle parti forniti tramite mezzi elettronici di comunicazione.
53 Come effettuare la valutazione della conformità dei prodotti, importati dall'Europa, le norme tecniche dell'Unione doganale "Sulla sicurezza di industria leggera" (approvati dalla decisione dell'anno unione doganale della Commissione 9 dicembre 2011 № 876 (TR CU 017 / 2011)) se i prodotti sono di marca, e il partito è l'unità 2-3? Verifica della conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale "Sulla sicurezza di industria leggera", approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale dicembre 9 2011 anno № 876 (di seguito - TR CU 017 / 2011), effettuata a norma dell'articolo 11 normative specificato.
Il regolamento tecnico, TR CU 017 / 2011 sono due forme di conformità: dichiarazione (in quanto basato sulle loro prove (regime 1d, 2d) e con la partecipazione di laboratori accreditati (regime 3d, 4d, 6d)) e di certificazione (1s schema, 2s , 3s). La possibilità di sostituire schemi di dichiarazione basati su propri sistemi di prova che coinvolgono laboratori accreditati, nonché nel caso generale - certificazione dichiarazione sostitutiva.
La certificazione deve essere BEDDING, corsetteria, costumi da bagno e articoli simili, biancheria, maglieria primo strato (estate).
Dichiarazione di laboratori di prova accreditati (regime 3d, 4d, 6d) a condizione che:
- Abbigliamento e prodotti 2-th e 3-esimo strato;
- Tessuto a maglia;
- Tessuti di lino e materiali, vestiti, spugna;
- Abbigliamento e pelle e pelliccia;
- Calze 2-layer (inverno);
- Cappelli;
- Calzature, ad esclusione delle calzature macinato;
- Tappeti e articoli Machinemade.
Dichiarazione sulla base della propria prova (regime 1d, 2d) deve essere:
Prodotto giarrettiera-sharfovye (sciarpe, scialli, sciarpe), biancheria da letto, materiali tessili: scarpe, decorative, mobili, pellicceria e tessuto trapuntato, prodotti tessili e di abbigliamento, pelletteria, feltri e tessuti non tessuti, cuoio artificiale e naturale, pelli vestita di pelliccia.
Norme tecniche Articolo 11 afferma che una valutazione di conformità (come nella dichiarazione e nella certificazione), il richiedente ha il diritto di includere nel set di documenti che confermano la conformità dei prodotti ai requisiti di TR CU 017 / 2011, rapporti di prova dei campioni di prodotti dell'industria leggera (campioni tipo di prodotto) (termine da non più 3 anni).
Inoltre, prestare attenzione che i requisiti dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale (CU TR 017 / 2011) "Sulla sicurezza dei prodotti dell'industria leggera" non si applica ai prodotti:
- Usato;
- Su ordine pubblico;
- dispositivi medici;
- Special, dipartimentale, è un mezzo di protezione individuale e dei materiali per la sua produzione;
- Ideato per i bambini e gli adolescenti;
- Tessuti, confezioni, sacchetti;
- Materiali e prodotti fabbricati con loro per uso industriale;
- Souvenirs e le arti e prodotti artigianali;
- Sport prodotti progettati per dotare
squadre sportive;
- Prodotti Postiger (parrucche, baffi, barbe, ecc.)
54 Se l'applicazione è consentito dopo il gennaio 1 2013 sul territorio della Bielorussia prodotti "stoffa e tela", precedentemente acquisita da un imprenditore individuale per l'uso in produzione, senza dichiarazione di conformità del prodotto alle normative tecniche TC "Sulla sicurezza dei prodotti dell'industria leggera" (TR CU 017 / 2011) se ci sono documenti di valutazione (conferma) di conformità ai sensi applicabile al momento dell'acquisizione della normativa nazionale o se la presenza di tali documenti non è necessaria? In conformità con le normative dell'articolo 5 1 tecnici dell'Unione doganale "Sulla sicurezza di industria leggera" (TR CU 017 / 2011) (di seguito - le norme tecniche), approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale dicembre 9 2011 anno № 876 (di seguito - Solution) tecnologia regolamento stabilisce obbligatoria nei requisiti dell'Unione doganale per i prodotti dell'industria leggera al fine di proteggere la vita umana e la salute, così come la prevenzione delle azioni degli utenti (consumer) prodotti ingannevoli.
La decisione ha stabilito le disposizioni transitorie, anche per quanto riguarda costituzione di validità della valutazione (conferma) del rispetto di requisiti obbligatori rilasciati prima dell'entrata in vigore delle norme tecniche.
Sotto comma documenti Decisione 3.2 punto 3 sulla valutazione (conferma) del rispetto dei requisiti obbligatori stabiliti dalla atti normativi dell'Unione doganale o la legge dello Stato - un membro dell'Unione doganale emessi o adottati nei confronti dei prodotti ai quali il regolamento tecnico regola tecnica, prima dell'entrata in vigore del tecnico regolamenti, sono validi fino alla scadenza della loro validità, ma non oltre il luglio 1 2014 anni. Questi documenti rilasciati o adottati prima della data di pubblicazione ufficiale della decisione, validi fino alla loro scadenza.
Si segnala inoltre che, in conformità con le soluzioni 3.3 comma del punto 3 ha permesso la messa in circolazione di prodotti a 1 luglio 2014, in conformità con i requisiti obbligatori stabiliti in precedenza da atti normativi dell'Unione doganale o la legge dello Stato - un membro dell'Unione doganale, se i documenti di valutazione (conferma ) conformità dei prodotti definiti requisiti obbligatori emessi o adottati prima della data di entrata in vigore di una regola tecnica. Questi prodotti non possono essere etichettati peremarkirovaniyu e di conformità nazionale (marchio del mercato) in conformità con la decisione dell'Unione doganale della Commissione sulla 20 settembre 2010 anni 386 numero.
Ai sensi del paragrafo delle norme tecniche dell'articolo 3 3 durante la manipolazione e l'immissione dei prodotti sul mercato dovrebbero essere fornite informazioni complete e accurate su di esso contrassegnando al fine di evitare azioni che possono indurre in errore gli utenti (consumatori) circa la sicurezza dei prodotti.
Ai sensi del paragrafo dell'articolo 2 3 prodotti tecnici dell'industria leggera regolamentazione, la conformità ai requisiti del regolamento tecnico non è confermato, non deve essere contrassegnato con un unico segno di prodotti sugli stati di mercato - membri dell'Unione doganale e non sono autorizzati ad essere immessi in circolazione sul mercato.
In conformità al paragrafo sub 3.3-1 3 soluzioni a gennaio 1 2013 città ha permesso la produzione e l'emissione del territorio doganale dell'Unione doganale dei prodotti non soggetti, per l'entrata in vigore delle norme tecniche di valutazione obbligatoria (conferma) da atti normativi dell'Unione doganale o le leggi dello Stato - gli Stati dell'Unione doganale senza documenti per la valutazione obbligatoria (conferma) di conformità e senza la marcatura (mark di mercato) conformità nazionale.
Inoltre va rilevato che, conformemente al comma del paragrafo 3.4 3 Solutions circolazione dei prodotti immessi in circolazione durante il periodo dei documenti di valutazione (conferma) di conformità di cui in soluzioni 3.2 comma e prodotti di cui al comma 3.3-1 decisioni permesso durante la vita del prodotto, stabilito in conformità con le leggi dello Stato - membro dell'Unione doganale.
Tuttavia, ai sensi dell'articolo 2 regolamentazione tecnica con il prodotto di riferimento sul mercato va inteso il movimento dei prodotti dal produttore all'utilizzatore (consumatore), che copre tutti i processi che esegue questi prodotti dopo il completamento della sua produzione, e dal rilascio del prodotto in circolazione - l'immissione sul stati di mercato - membri dell'Unione doganale del prodotto che viene inviato dal produttore magazzino, venditore o una persona funzioni del produttore estero di esecuzione, o spediti senza contenitore o l'esportazione th in vendita nel territorio degli stati - membri dell'Unione doganale.
(A preparata in conformità con le normative in vigore dal novembre 30 2012 g)
55 Ha permesso l'analisi dello stato di organismo di certificazione di produzione senza lasciare un esperto di un'impresa quando conferma la conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale sotto le 1s regime? In conformità al paragrafo regolamenti 5 relativi all'applicazione dei regimi di valutazione del modello (conferma) di conformità alle norme tecniche dell'Unione doganale, approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale sulla città di aprile 7 2011
№ 621 (in prosieguo - Regolamenti), la scelta della forma e schemi di valutazione della conformità dovrebbe tener conto del rischio complessivo di valutazione inesatta della conformità e danni derivanti dal consumo di prodotti che hanno subito la valutazione della conformità. Quando si selezionano le forme e gli schemi dovrebbero considerare i seguenti fattori:
- Il grado di pericolo potenziale del prodotto;
- Sensibilità alle variazioni del set di indicatori di produzione e (o) fattori operativi;
- Stato del richiedente (produttore, autorizzato dalla persona produttori, venditori,);
- L'adeguatezza degli elementi di prova del grado di costi di adeguamento e di valutare il rispetto degli obiettivi del regolamento tecnico.
Secondo lo schema di certificazione 1s modello, 5s, 7s includere una procedura per l'analisi della produzione del richiedente, i cui risultati agiscono analisi formalizzata di produzione. Lo scopo della analisi della produzione è di controllare la disponibilità delle condizioni necessarie per la produzione stabile di prodotti disponibili in commercio.
Tuttavia, ai sensi dell'art 2 dell'accordo sul reciproco riconoscimento di accreditamento della certificazione (valutazione (conferma)) e laboratori di prova (centri), l'esecuzione dei lavori in materia di valutazione della conformità (conferma) di conformità, le Parti riconoscono reciprocamente l'accreditamento degli organismi di certificazione (valutazione della conformità (conferma ) la conformità) e laboratori di prova (centri), esecuzione dei lavori sulla valutazione della conformità (conferma) della conformità dei sistemi nazionali di accreditamento delle parti, a condizione che la parte dello stato, ecc ystvuet sistema di accreditamento nazionale, con le sue regole e le procedure di accreditamento in conformità con gli standard internazionali.
In conformità al paragrafo 17 Regolamento di accreditamento degli organismi di certificazione e laboratori di prova (centri), l'esecuzione dei lavori in materia di valutazione della conformità, la certificazione di esperti in materia di accreditamento, così come il reclutamento e la selezione di esperti di accreditamento e gli esperti tecnici per svolgere il lavoro nel campo dell'accreditamento, approvato dal governo della Russia Federazione da giugno 19 2012 602, il numero, la decisione in materia di accreditamento o di rifiuto di accreditare il richiedente Rosakkreditatsiey adottata sulla base della valutazione del relativo I denunziante ha determinato criteri di accreditamento.
Criteri di accreditamento, approvato con decreto del Ministero dello Sviluppo Economico russo nel mese di ottobre 16 2012 anno № 682, conformemente al paragrafo 12.9 presuppone che l'ente di certificazione delle regole di lavoro per la certificazione, tra cui, compresa una descrizione di certificazione e di regole di controllo di controllo (se fornisce loro schema di certificazione).
Inoltre, va osservato che, ai sensi dell'articolo 1 accordo 9 su principi e norme di regolamentazione tecnica nella Repubblica di Bielorussia, Kazakistan e della Federazione russa responsabile per soddisfare i requisiti di regolamenti tecnici dell'Unione doganale comune, nonché per violazione delle procedure di valutazione (conferma) di prodotti di conformità requisiti dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale stabiliti dalla legislazione di ciascuna parte.
56  L'azienda produce gasolio in conformità GOST R 52368-2005 e dichiarare questo tipo di carburante per soddisfare i requisiti delle norme tecniche nazionali, la validità della dichiarazione di conformità scadenza dicembre 15 2014 anno. Attualmente i prodotti dell'azienda nel passaporto indica i requisiti della normativa nazionale; i requisiti delle regole alle quali i prodotti sono prodotti, ei dati reali. A questo proposito, le seguenti domande sorgono.
1. Requisiti delle norme tecniche riguardanti le caratteristiche di gasolio sono disciplinate dalla società a partire dalla data di entrata in vigore dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale (CU) "sui requisiti per l'automobile e l'aviazione benzina, gasolio e combustibile per uso marittimo, jet fuel e gasolio" (con 31 dicembre 2012 anni ) requisiti delle regolamentazioni tecniche nazionali o regolamenti tecnici dell'Unione doganale?
2. Questo significa che se la società Dichiarare carburante 31 dicembre 2012 anno per il rispetto delle norme tecniche TC del passaporto per i prodotti da apportare valori normativi ei risultati dei test effettivi attestanti la conformità alle prescrizioni del presente veicolo a carburante grado regolamenti tecnici, e ci dovrebbe essere nessun record sui requisiti dei regolamenti in base ai quali producevano questo tipo di carburante?
1. In conformità con la decisione della doganale dell'Unione Commissione 18 ottobre 2011, il numero 826 i documenti sulla valutazione (conferma) di conformità con requisiti obbligatori stabiliti dalla legislazione dello Stato - membro o norme dei regolamenti dell'Unione doganale emessi o adottati nei confronti dei prodotti TC a cui il regolamento tecnico dei regolamenti tecnici CU, prima dell'entrata in vigore delle norme tecniche Unione doganale, sono validi fino alla scadenza della loro validità, ma non oltre il giugno 30 2014 anni. Questi documenti rilasciati o adottati prima della data di pubblicazione ufficiale della decisione della Commissione dell'Unione doganale ottobre 18 2011 anni 826 numero, validi fino alla loro scadenza.
Fino a giugno 30 2014 anno ha permesso la produzione e l'introduzione di prodotti in conformità con i requisiti obbligatori stabiliti in precedenza da atti normativi del veicolo, o la legge dello Stato - un membro del TC, se i documenti di valutazione (conferma) della conformità ai requisiti cogenti prodotti specifici emessi o accettati fino al giorno l'entrata in vigore del veicolo regolamenti tecnici.
2. In conformità con le regole tecniche 4.13 TC ciascun lotto di combustibile scaricata in circolazione e (o) in circolazione, devono essere accompagnati da un documento di qualità (passaporto).
Il passaporto deve contenere, tra cui la designazione del documento che stabilisce i requisiti di carburante di questo marchio, valori normativi e risultati dei test effettivi attestanti la conformità con il consumo di questo veicolo marca regole tecniche.
Tuttavia, ai sensi del paragrafo 5.1 carburante regolamenti tecnici di sicurezza del veicolo viene fornito in base ai requisiti delle regolamentazioni tecniche veicolo stesso.
 57  Come dovrebbe redige un attestato di conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale in conformità con il nuovo modulo unificato? Certificati di conformità e dichiarazioni di conformità dei prodotti con le norme tecniche dell'Unione doganale devono essere documentate dalle forme comuni approvati dalla Commissione Economica Eurasiatica.
Gennaio 27 2013 è in vigore la decisione del Consiglio di eurasiatica Commissione economica adottato 25 dicembre 2012 anno № 293 "Informazioni sui moduli unificati di certificato di conformità e dichiarazione di conformità alle norme tecniche dell'Unione doganale e le regole della loro pelle," che le nuove versioni di forme comuni di certificati di conformità e dichiarazioni della conformità alle norme tecniche dell'Unione doganale (di seguito - le forme uniformi) e le regole per la loro registrazione.
Regole uniformi di moduli di registrazione contengono i requisiti per completare il "campi" certificato di conformità e dichiarazione di conformità.
Ad esempio, una divisa impostare obbligatorio abbreviazione presenza "TS" nel numero di registrazione del certificato di conformità e dichiarazione di conformità prevista campi e 2 9 rispettivamente.
Riferimento:
La sigla "TS" permette di individuare i certificati di conformità o una dichiarazione di conformità emesse dal o registrate in conformità con i regolamenti tecnici dell'Unione doganale.
Se è necessario utilizzare la compilazione del modulo unificato alfabeto latino assunto l'opportunità di specificare il nome del costruttore, la sua posizione, compreso l'indirizzo di strada (tranne il nome dello Stato) (campo e 7 3, rispettivamente), così come le informazioni sul prodotto (tipo, marca, modello, di produzione di prodotti, ecc) (campo e 8 3 rispettivamente).
Qualora per lo stesso prodotto in due o più regolamenti tecnici dell'Unione doganale hanno forme identiche di valutazione della conformità (certificazione o dichiarazione), campo 10 "incontra" nel certificato di conformità e campo 4 "incontra" nella dichiarazione di conformità forme comuni offre la possibilità di specificare più regolamenti tecnici dell'Unione doganale, i requisiti obbligatori che il prodotto è conforme.
Ad esempio, prodotti come apparecchiature audio e video, ricevitori televisivi e la caduta della radio ai sensi dei regolamenti tecnici "sulla sicurezza delle apparecchiature a bassa tensione" (TR CU 004 / 2011) e "Compatibilità elettromagnetica delle apparecchiature tecniche" (TR CU 020 / 2011), e forma di conformità di tali prodotti - la certificazione.
campo 11 nel certificato di conformità e campo 5 nella dichiarazione di forme uniformi conformità previste necessità di specificare le informazioni sui documenti che confermano la conformità del prodotto alle norme tecniche dell'Unione doganale. Allo stesso tempo, in questi campi offre l'opportunità di portare tutti i tipi di documenti utilizzati per la valutazione della conformità dei prodotti alle normative tecniche della unione doganale, ad esempio, il contratto (contratto di fornitura) o documentazione di spedizione, certificato del sistema di gestione della qualità, comprese le norme, a seguito di che è previsto sul rispetto volontario con (i) regolamentazioni tecniche (i), nonché standard contenenti regole e metodi di ricerche (Test) e le misure, e altri. In questo caso, i certificati o dichiarazioni possono comportare sia solo la designazione di norme, o la loro e la designazione e il nome, compreso l'elenco delle norme approvate dal Consiglio della Commissione economica eurasiatica in particolare (s) per la manutenzione (per loro) regolamento (s) dell'Unione doganale.
Se necessario, indicare una notevole quantità di informazioni sulle norme vigenti ed altri documenti, che sono fondamento probatorio della conformità alle norme tecniche dell'Unione doganale, tale informazione può essere inquadrata negli allegati il ​​certificato di conformità o una dichiarazione di conformità.
(A preparata in conformità con le normative in vigore a partire da gennaio 28 2013 anni).
58 In attesa dell'entrata in vigore dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale "Sulla sicurezza delle apparecchiature a bassa tensione", approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale, la 16 2011 agosto № 768, sul territorio della Repubblica di Belarus, alcuni gruppi di prodotti non soggetti all'obbligo di attestazione di conformità in forma di certificazione o dichiarazione.
Allo stesso tempo, sul territorio della Federazione Russa lo stesso gruppo di prodotti inclusi nella lista unica dei prodotti soggetti a certificazione obbligatoria, e vengono elaborati i certificati di conformità GOST R
Sanzione da utilizzare certificati rilasciati nel sistema nazionale (Federazione Russa) GOST R per la valutazione della conformità dei prodotti nel territorio della Repubblica di Belarus e la Repubblica del Kazakhstan, già certificato in questi paesi durante il periodo di transizione?
C'è un periodo di transizione durante il quale i prodotti che non sono stati precedentemente oggetto di certificazione, possono essere realizzati senza un certificato di conformità dopo l'entrata in vigore delle norme tecniche?
In conformità al paragrafo decisione 3.2 dell'Unione doganale della Commissione agosto 16 2011 768, il numero di "L'adozione di regolamenti tecnici dell'Unione doganale" sulla sicurezza delle apparecchiature a bassa tensione "(di seguito - della decisione) documenti sulla valutazione (conferma) del rispetto dei requisiti obbligatori stabiliti dalla legislazione degli stati - membri Unione doganale o regolamenti dell'Unione doganale rilasciato o adottato per i prodotti per i quali il regolamento tecnico regolamento tecnico (di seguito - in vendita zione), fino al giorno di entrata in vigore delle norme tecniche, sono validi fino alla scadenza della loro validità, ma non più tardi del marzo 15 2015, con l'eccezione di tali documenti emessi o adottati prima della data di pubblicazione ufficiale della decisione, che sono validi fino alla scadenza della loro validità.
Pertanto, i certificati di conformità e dichiarazioni di conformità emesse o adottate ai sensi delle leggi della Federazione Russa fino a marzo 15 2013, valido sul territorio della Federazione Russa fino alla loro scadenza, ma non oltre città March 15 2015
Va inoltre osservato che dopo l'entrata in vigore del rilascio regolamento tecnico o accettazione di documenti di valutazione (conferma) di conformità dei prodotti con requisiti obbligatori stabiliti in precedenza da atti normativi dell'Unione doganale, o la legge dello Stato - il membro dell'unione doganale non ammessi.
Inoltre, al fine di garantire l'applicazione delle disposizioni transitorie in relazione a prodotti che non erano in precedenza oggetto di valutazione (conferma), la decisione del consiglio di amministrazione della eurasiatica Commissione economica del numero di dicembre 4 2012 247 di modificare di conseguenza, che ha trovato che fino a novembre 15 2013, il permesso nel trattamento della produzione e il rilascio nel territorio doganale dell'Unione doganale di prodotti non soggetti alla data di entrata in vigore di un regolamento tecnico per la valutazione (conferma) obbligatoria, nessun documento su circa la valutazione opzionale (conferma) di conformità e senza marcatura del marchio di conformità nazionale (un marchio di mercato).
(A redatto in conformità con le normative in vigore a partire da gennaio 29 2013 g)
59 Qual è il termine adottato una dichiarazione di conformità? In conformità al paragrafo dell'articolo 2 6 dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale "sulla sicurezza dei prodotti di profumeria e prodotti cosmetici" (TP TS 009 / 2011) dichiarazione di profumi e cosmetici di conformità davvero regolamenti tecnici CU emesse su uno o più nomi di prodotti con lo stesso nome ed è valido fino all'introduzione cambiamenti del nome del prodotto e / o prodotti formulati, portando a cambiamenti nelle prestazioni di sicurezza, rispettivamente, per la registrazione della dichiarazione di conformità indicati solo data registrazione. come risulta da quanto precede, che la dichiarazione è rilasciata e registrato per la produzione, in modo da non fornire informazioni: "produzione in serie" o "partito". Dichiarazione di conformità è riempito in conformità con le "forme uniformi di documenti sulla valutazione (conferma) di conformità (dichiarazione di conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale, il certificato di conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale) approvato con la decisione della Commissione dell'Unione doganale entro dicembre 09 2011 896, il numero e soggetti ai requisiti paragrafi articolo 2, 5 6 "valutazione della conformità" TP TS 009 / 2011 senza specificare la data di scadenza della stessa, e agisce sul territorio dell'Unione doganale.
60 Posso ottenere una dichiarazione dalla dichiarazioni di registro TP TC? Fare un estratto del registro delle dichiarazioni di conformità TP TC 009 / 2011 legislazione dell'Unione doganale non è prevista.
61 Ho bisogno di essere accompagnata da una copia della dichiarazione di produzione di conformità? Quando la fornitura di prodotti dal produttore al rappresentante autorizzato del fabbricante o dell'importatore (di seguito - il richiedente) ad adottare una dichiarazione di conformità a profumi e cosmetici TP TS 009 / 2011 i requisiti delle autorità doganali è rappresentata copia della dichiarazione di conformità, certificato dal sigillo del richiedente. Sul territorio dell'Unione doganale, il richiedente vende i prodotti risultanti etichettati single sign dei prodotti sugli stati di mercato - Membri della CU. Requisiti accompagnano tali prodotti una copia della dichiarazione di conformità stipulato nei documenti dell'Unione doganale.
62 Si prega di chiarire l'ammissibilità di utilizzo da parte dell'importatore durante l'importazione di prodotti nel territorio dell'Unione doganale e l'ulteriore manipolazione dei prodotti sul mercato degli Stati membri copia della dichiarazione TC di conformità ai requisiti del prodotto TP TC 009 / 2011, presa da qualsiasi altro importatore, se l'importatore di adottare una dichiarazione sul diritto di usare la procura rilasciata dichiarazione di conformità. In conformità alle norme tecniche Articolo 1 7 dell'Unione doganale "Sulla sicurezza dei prodotti di profumeria e prodotti cosmetici" (TP TC 009 / 2011):
"Profumi e prodotti cosmetici conformi ai requisiti delle regolamentazioni tecniche e il veicolo ha superato la procedura di valutazione della conformità a norma del presente tecnica articolo regolamento 6 devono essere contrassegnati con un unico segno di prodotti sugli stati del mercato -. Membri del CU" Se il produttore di prodotti non è residente dell'Unione doganale, la dichiarazione di conformità della profumeria e prodotti cosmetici TP TS 009 / 2011 requisiti prende un rappresentante autorizzato del fabbricante o importatore. Quando la fornitura di prodotti dal produttore al rappresentante autorizzato del fabbricante o dell'importatore (di seguito - il richiedente) ad adottare una dichiarazione di conformità a profumi e cosmetici TP TS 009 / 2011 i requisiti delle autorità doganali è rappresentata copia della dichiarazione di conformità, certificato dal sigillo del richiedente. Sul territorio dell'Unione doganale, il richiedente vende i prodotti risultanti etichettati single sign dei prodotti sugli stati di mercato - Membri della CU. Requisiti accompagnano tali prodotti una copia della dichiarazione di conformità stipulato nei documenti dell'Unione doganale. Nel caso in cui gli stessi prodotti sono spediti dal produttore al territorio degli importatori dell'Unione doganale a Bielorussia, Russia, Kazakistan, in base a contratti diretti e dichiarazione di conformità adottata da uno degli importatori, la possibilità di utilizzare la dichiarazione accettata di conformità, un altro importatore di potere di rappresentanza per questo uso la dichiarazione di conformità nei documenti dell'Unione doganale non è previsto.
63 Devo fare una dichiarazione di conformità ad un insieme di profumi e prodotti cosmetici? Quando realizzazione di una serie di cosmetici, è necessario disporre di una dichiarazione di conformità o certificato di iscrizione stato di un particolare nome e il nome del profumo e cosmetici inclusi nel kit, in conformità con i requisiti di TP TS 009 / 2011. Il kit cosmetico può includere i prodotti che sono oggetto di valutazione della conformità in varie forme, come ad esempio: lo sbiancamento crema è soggetto a registrazione statale e maschera facciale - dichiarazione. Oltre set di cosmetici sono a volte insieme di prodotti, che sono soggetti ad altre regole tecniche: giocattoli, spazzolini da denti e asciugamani. L'etichettatura dei prodotti cosmetici set dato che include, in modo da avere sempre la possibilità di individuare un set con una serie di documenti giustificativi. Oltre alle regole tecniche previste solo l'etichettatura dei prodotti firmare EAC, e non fornisce supporto per una copia della dichiarazione di conformità o il certificato di registrazione statale.
64 Applicato come un unico segno di prodotti sul mercato degli Stati membri dell'Unione doganale in profumeria e prodotti cosmetici? Secondo le disposizioni di cui all'articolo 7, comma 3 single sign dei prodotti sul mercato degli Stati membri dell'Unione doganale applicato al profumo dei consumatori imballaggi e prodotti cosmetici (etichetta, etichetta), e / o la documentazione di trasporto. Single sign dei prodotti sul mercato degli Stati membri dell'Unione doganale può essere applicata solo ai documenti di spedizione.
65 Quali documenti sono necessari per la realizzazione di profumi e prodotti cosmetici attraverso un negozio online? Prodotto per la circolazione nel territorio degli Stati membri dell'Unione doganale di profumi e cosmetici, tra cui venduta attraverso il negozio on-line, da confermare con i regolamenti tecnici dell'Unione doganale "Sulla sicurezza dei prodotti di profumeria e prodotti cosmetici" (TP TC 009 / 2011).
66 Posso utilizzare i protocolli di prova di profumi e prodotti cosmetici per il rispetto dei requisiti sanitari ed epidemiologici e di igiene uniformi per le merci soggette a sorveglianza sanitaria ed epidemiologica (controllo) per confermare le regole tecniche TP TC 009 / 2011 Per verificare la conformità con profumi e cosmetici TP TS 009 / 2011 requisiti in conformità con la decisione del consiglio di amministrazione del numero Commissione Economica Eurasiatica 139 da 23 agosto 2012 anni prima 1 luglio 2014 anni sotto valutazione (conferma) di conformità della profumeria e prodotti cosmetici con regolamentazioni tecniche consentito l'uso di protocolli di ricerca (test) per il rispetto dei requisiti sanitari ed epidemiologici e di igiene uniformi per merci sotto vigilanza sanitaria ed epidemiologica (controllo), ut Decisione erzhdennym dell'Unione doganale della Commissione sulla 28 maggio 2010, il numero 299 (di seguito - Requisiti uniformi), rilasciata dopo 1 luglio 2010 anni, salvo nei casi in cui i dati corrispondenti e (o) i livelli consentiti figurano nei requisiti uniformi non corrispondono caratteristiche e (o) i livelli consentiti impostati regola tecnica. In questo caso, per il profumo e cosmetici, che, in conformità al paragrafo dell'articolo 4 5 TP TS 009 / 2011 registrazione di cui microbiologica di sicurezza, è inoltre necessario eseguire prove in termini di: Candida albicans, Escherichia coli per conformarsi TP TS 009 / 2011.
67 In TP TC 009 / 2011 "Sulla sicurezza dei prodotti di profumeria e prodotti cosmetici", secondo l'Appendice 7 2 nel gruppo di prodotti "riposo cosmetici" Requisiti per le norme accettabili di indicatori di sicurezza microbiologica (ad eccezione di stampi) di cui sopra (non ammessi in 0,1 0,1 go ml) di gruppo 1 "Bambini, intorno agli occhi, intima, prodotti per l'igiene orale" (non ammessi in 0,5 0,5 go ml.). Come precedentemente utilizzato documenti normativi SanPiNs, gli ospiti, i cosmetici per bambini e gli strumenti utilizzati per gli occhi, requisiti più severi rispetto al resto della cosmesi. Qual è la ragione? Requisiti per i cosmetici per bambini (gruppo 1) è superiore a quello dei cosmetici di riposo (gruppo 2). Per indicatori come Candida albicans, Escherichia coli, Staphylococcus aureus, Pseudomonas aeruginosa nella preparazione dei campioni per l'analisi viene preso 0,5 pesato g (ml) invece 0,1 g (ml), che a sua volta aumenta la probabilità di rilevamento di microrganismi. Per il numero totale di mesofili aerobi microrganismi figlio cosmetici (1 Group) standard introdotto in 100 1 CFU g invece 1000 1 CFU g per il resto di cosmetici (gruppo 2), vale a dire per i prodotti cosmetici per bambini esigenze anche più elevati.
 68 Dal momento che 15 febbraio 2013 anni abbiano effetto regolamenti tecnici dell'Unione doganale "Sulla sicurezza di macchine e attrezzature", "sulla sicurezza delle apparecchiature a bassa tensione", "Compatibilità elettromagnetica di mezzi tecnici", "Elevator Sicurezza", "Sulla sicurezza delle attrezzature per l'impiego in atmosfere potenzialmente esplosive" e "sui dispositivi di sicurezza, che operano su combustibili gassosi". Quali procedure devono essere conformi con l'organizzazione, per mettere in circolazione prodotti che soddisfano i requisiti delle regolamentazioni tecniche dell'Unione doganale? Dove posso trovare informazioni su organismi di certificazione e laboratori di prova (centri) incluse nel registro unificata dell'Unione doganale, l'esecuzione di lavori sulla valutazione (conferma) della conformità alle norme tecniche dell'Unione doganale? Regolamenti tecnici dell'Unione doganale (CU) sviluppato e adottato al fine di garantire nel territorio doganale della protezione CU della vita e (o) la salute umana, la proprietà, l'ambiente, la vita e (o) salute animale e vegetale, la prevenzione di azioni consumatori ingannevoli, e al fine di garantire l'efficienza energetica e la conservazione delle risorse.
Il regolamento tecnico, stabilisce i requisiti per il prodotto, o ai prodotti e requisiti connessi per i processi di produzione di produzione, installazione, messa in servizio, funzionamento (utilizzo), lo stoccaggio, il trasporto (trasporto), il marketing e l'utilizzo, nonché le norme di identificazione, le forme, i grafici e le procedure valutazione (conferma) di conformità.
Prodotti per i quali regole tecniche adottate TC (regolamentazioni tecniche TC), uscito in circolazione nel territorio doganale dell'Unione doganale, a condizione che esso ha superato le necessarie procedure di valutazione (conferma) di conformità stabiliti dalla normativa tecnica (norme tecniche).
Il lavoro sulla valutazione (attestazione) prodotti di cui ai regolamenti tecnici implementare i requisiti di TC accreditati enti di certificazione (valutazione (conferma)), e laboratori di prova (centri) sono inclusi nel Registro Unico degli organismi di certificazione e laboratori di prova (centri) dell'Unione doganale (in prosieguo: - Unified Register).
Il richiedente può richiedere i documenti per verificare la conformità del prodotto alle normative tecniche (certificati di conformità e dichiarazione di conformità) in ogni organismo di certificazione e analisi di laboratorio (al centro), incluso nel Registro unificata, a prescindere in quale Stato membro il richiedente è iscritto . Ad esempio, la ricorrente, regolarmente registrato nella Repubblica di Belarus, può rivolgersi all'organismo di certificazione che è incluso nella parte nazionale del Registro Unico della Federazione Russa.
Al fine di informare le parti interessate sulle organismi di certificazione e laboratori di prova (centri) inclusi nel Registro Unificato, Unified Register pubblicato sul sito ufficiale della Commissione economica eurasiatica (www.tsouz.ru) in "Categorie" / "supervisione e controllo sulla sicurezza beni (prodotti) "/" Unified Registro degli organismi di certificazione e dei laboratori di prova (centri) dell'Unione doganale. "
Forme, grafici e procedure di valutazione (conferma) sono stabiliti da norme tecniche del veicolo. Nel caso in cui il regolamento tecnico si riferisce al regime di stima tipica (conferma) di conformità, l'ordine di applicazione di tali sistemi si trova nel regolamento relativo all'applicazione dei regimi di valutazione standard (conferma) del rispetto delle norme tecniche dell'Unione doganale, approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale sul numero di aprile 7 2011 di 621.
Dichiarazione di conformità può essere sostituita da una certificazione su richiesta del consumatore quando disponibile regolamentazioni tecniche del veicolo.
Certificati di conformità e dichiarazioni di conformità rilasciati da forme singole e regole approvate dalla decisione del Consiglio di eurasiatica Commissione economica dicembre 25 2012 di № 293 "Informazioni sui moduli unificati di certificato di conformità e dichiarazione di conformità alle norme tecniche dell'Unione doganale e le regole della loro pelle."
Al fine di conformarsi ai regolamenti tecnici approvati dalle norme elenchi TC, in conseguenza della quale, su base volontaria, la conformità alle norme tecniche.
Domanda di norme volontarie inclusi nella lista, è una condizione sufficiente per il rispetto del regolamento tecnico nel veicolo.
Norme frenanti inclusi in questo elenco non possono essere considerati come non-conformità con il veicolo regolamenti tecnici.
 69 Come dovrebbe redigere un certificato di conformità e dichiarazione di conformità quando il prodotto è soggetto a due o più regolamenti tecnici dell'Unione doganale? Se il prodotto è soggetto a due o più dei regolamenti tecnici dell'Unione doganale, e le forme di conformità obbligatoria di tali prodotti installati nei regolamenti tecnici sono gli stessi, rispetto a tali prodotti viene rilasciato un certificato di conformità o una dichiarazione di conformità, che specifica le norme tecniche, che sono rappresentati dalla prodotti.
Conformemente alla decisione del Consiglio di eurasiatica Commissione economica dicembre 25 2012 di № 293 "Informazioni sui moduli unificati di certificato di conformità e dichiarazione di conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale e le regole della loro iscrizione" sotto forma di un unico certificato 10 di conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale e nel campo deve specificare il nome della (ingegneria) i regolamenti tecnici (Regolamento) dell'Unione doganale 4 singola forma della dichiarazione di conformità ai regolamenti tecnici dell'Unione doganale.
Se l'organismo di certificazione è accreditata non tutti i regolamenti tecnici dell'Unione doganale, di stabilire requisiti per i prodotti dichiarati per la certificazione e la sicurezza del prodotto non può essere confermata solo dall'ente di certificazione di accettare la richiesta, l'organismo di certificazione in consultazione con il richiedente può portare a lavori su certificazione dei prodotti su base contrattuale dall'ente di certificazione, in competenza che comprende la conferma del rispetto degli obiettivi specifici dichiarata produzione è rimasta regolamentazioni tecniche nym. In questo caso, l'organismo di certificazione deve prendere una decisione sulla domanda, tenendo conto del lavoro svolto attratto dall'ente di certificazione, ed è responsabile per la completezza di questo lavoro.
Sotto comma "n" punti 6 singola forma di certificato di conformità, sotto forma di un unico certificato 15 di conformità di firma, le iniziali, il cognome della testa (della persona autorizzata), dell'autorità di certificazione, degli esperti (s) (esperto revisore (esperti di audit)), nonché stampare l'organismo di certificazione.
(A redatto in conformità con le normative in vigore dal febbraio 25 2013 g).
 70 Quali organizzazioni in grado di valutare la conformità alle norme tecniche sollevare gli "impianti di sicurezza" Unione doganale (TR CU 011 / 2011), approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale ottobre 18 2011 di № 824, nelle forme di esame tecnico e di esame di cui ai paragrafi 4 5 e articoli TR CU 6 011 / 2011? In conformità con i paragrafi 4 5 e articoli 6 regolamenti tecnici dell'Unione doganale "ascensori di sicurezza" (TR CU 011 / 2011), approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale ottobre 18 2011 di № 824 (di seguito - le norme tecniche), valutazione di conformità è attuato con l'ascensore accreditati (autorizzati) in conformità con le leggi dello Stato - membro dell'Unione doganale:
durante la sua vita di servizio - in forma di esame tecnico - almeno una volta nella 12 mesi;
trascorso specificato vita - sotto forma di indagine.
Ai sensi dell'articolo 1 accordo 8 su principi e regole di regola tecnica nella Repubblica di Bielorussia, Kazakistan e la Federazione russa di novembre 18 2010 anno di accertamento (conferma) della conformità alle norme tecniche comuni attuare organismi di certificazione accreditati (valutazione (conferma) Compliance) e laboratori di prova (centri) sono inclusi nel Registro Unico degli organismi di certificazione e dei laboratori di prova (centri) dell'Unione doganale (in prosieguo - Registro Unico).
Allo stesso tempo, informiamo che ai sensi del paragrafo regolamenti 2 sull'inclusione degli organismi di certificazione e dei laboratori di prova (centri) nel Registro Unico degli organismi di certificazione e dei laboratori di prova (centri) dell'Unione doganale, così come la sua formazione e il mantenimento, approvato con decisione della Commissione dell'Unione doganale 18 2010 giugno № 319, Unified Registro si compone di sezioni nazionali, la formazione e la manutenzione dei quali forniscono alle autorità competenti degli Stati - membri dell'Unione doganale (di seguito - degli Stati membri).
L'accreditamento è effettuata in conformità con la legislazione nazionale degli Stati membri.
Tuttavia, la legislazione di uno Stato membro può essere ulteriormente stabilita la procedura per l'autorizzazione di organizzazioni che svolgono valutazione della conformità degli ascensori in forma di esame tecnico e di esame di cui ai paragrafi 4 5 e articoli 6 regolamenti tecnici.
(A redatto in conformità con le normative in vigore dal marzo 12 2013 g).