Russian Cinese (semplificato) Inglese filippina Lezioni Giapponese Korean Malay Thai vietnamita
Agosto 01 2019

La Russia sospende l'importazione di frutta dalla Cina dall'agosto 10

(0 voti)
Valuta questo articolo
La Russia sospende l'importazione di frutta dalla Cina dall'agosto 10

Il Rosselkhoznadzor di agosto 10 sospende l'importazione in Russia di semi di pomacee e frutti di pietra dalla Cina. Lo ha riferito TASS al servizio stampa del Ministero.
Il divieto si applicherà alle prugne, alle nettarine, alle albicocche, alle pesche, alle prugne, alle ciliegie, alle ciliegie, alle mele, alle pere e alle mele cotogne, chiarite nel dipartimento.
“Il servizio federale di sorveglianza veterinaria e fitosanitaria, di 10 agosto 2019, è stato costretto a sospendere l'importazione di semi di pomacee e frutti di pietra dalla Cina in Russia. Questa decisione è stata presa in relazione alla continua fornitura di prodotti vegetali di origine cinese al paese contaminato da pericolosi oggetti simili a quarantena per la Russia ”, ha osservato Rosselkhoznadzor.

fonte: https://www.newsvl.ru/society/2019/08/01/182661/

leggere 1321 tempo