Russian Cinese (semplificato) Inglese filippina Italiano Giapponese Korean Malay Thai vietnamita
informazioni pubblicazione La dogana non ha lasciato una tonnellata di ricambi auto a Vladivostok
Dicembre 12 2018

La dogana non ha lasciato una tonnellata di ricambi auto a Vladivostok

(0 voti)
Valuta questo articolo
La dogana non ha lasciato una tonnellata di ricambi auto a Vladivostok

Più di una tonnellata di pezzi di ricambio non dichiarati per camion sono stati identificati dai dipendenti delle dogane di Vladivostok nella dogana del porto marittimo di Vladivostok. Articolo - 1 100 parti automobilistiche - arrestate. Rapporti su di esso «Primorskaya Gazeta» con riferimento al segretario stampa della dogana di Vladivostok Asya Berezhnaya.

- L'importatore russo ha presentato una dichiarazione doganale sull'importazione dalla Cina di vari pezzi di ricambio per autocarri con un peso totale superiore alle tonnellate di 24. Durante l'ispezione doganale, i funzionari della dogana di Vladivostok hanno trovato nel container, oltre alle merci dichiarate, 1 100 ricambi auto non dichiarati - fari, cuscinetti, olio e filtri dell'aria. I pezzi di ricambio per automobili sono stati nascosti nella profondità del contenitore tra i prodotti dichiarati, - ha spiegato il servizio di stampa doganale.

Il fornitore non aveva documenti che confermassero la sicurezza e la qualità delle merci, quindi deliberatamente non ha indicato i ricambi auto nella dichiarazione. Le merci vengono arrestate, viene presa in considerazione la possibilità di avviare una causa amministrativa per la mancata dichiarazione delle merci.

Per la mancata dichiarazione nella forma prescritta di beni è responsabile una persona giuridica. Una sanzione amministrativa può variare da 1 / 2 al doppio del valore dei beni che sono oggetto di un reato amministrativo o della loro confisca.

fonte: https://primgazeta.ru/news/tamozhnya-ne-pustila-tonnu-avtozapchastej-vo-vlvdivostok-10-12-2018-01-23-30
Foto: Servizio stampa doganale di Vladivostok

leggere 489 tempo