Russian Cinese (semplificato) Inglese filippina Lezioni Giapponese Korean Malay Thai vietnamita

controllo di valuta

Nuova procedura per la presentazione alla banca di documenti di controllo valuta 01 2013 ottobre, il

Presentazione dei certificati di documenti per la dichiarazione doganale in banca con 01.10.2013g.

In caso di esportazione (importazione) di merci da (a) la Federazione Russa fornendo la dichiarazione di merci deve essere presentata al certificato banca di documenti, senza la presentazione della dichiarazione di merci nei seguenti casi:

1) sul certificato di certificato di transazione di esportazione rilasciato sulla merce dichiarazione rilasciata sotto l'imprenditore straniero che fornisce credito commerciale sotto forma di dilazione di pagamento (nella colonna indizio di riferimento 9 di consegna - 2).

2) all'importazione informazioni sulla transazione passaporto è formata sulla dichiarazione di merci che vengono rilasciati ai sensi degli obblighi nei confronti della controparte estera precedentemente condotto da pagamento anticipato (nel grafico indizio di riferimento 9 di consegna - 3).

Le scadenze per la presentazione dei certificati di documenti giustificativi per la banca:

Informazioni su doganali registrati agenzie di dichiarazione per le merci fornite alla banca dai FCS attraverso giorni lavorativi 3-6 dopo la data di emissione e viene inserito nella banca ai sensi del contratto alla lista automatizzata del controllo bancario.

Aiuto su documenti giustificativi presentati entro e non oltre giorni lavorativi 15 dopo il mese in cui sono stati decorati documenti dichiarazione registrata di merci.

Imorter / Esportatore una dichiarazione dei documenti giustificativi alla dichiarazione doganale:

• operazione di esportazione del passaporto - per indicare le informazioni relative alla durata massima prevista dei proventi di esportazione al cliente;

• sotto il passaporto operazione di importazione - al fine di controllare il periodo già citato massimo previsto di adempimento delle obbligazioni contrattuali da non residenti (nel certificato di operazioni in valuta a pagamento anticipato).

Le procedure per la compilazione del certificato di documenti giustificativi alla dichiarazione di beni per certificato di transazione di importazione:

In 2 colonna è indicato il numero di registrazione della dichiarazione della colonna "A".

La colonna è pieno di nulla 3.

In 4 colonna è indicato il codice del tipo 01_4.

Il grafico indica la quantità 6 nella dichiarazione in dogana (dichiarazione del conte 22)

Se la dichiarazione doganale contiene informazioni su prodotti, alcuni dei quali sono stati ricevuti da una società estera per quanto riguarda la precedenza trasferito un anticipo da un residente, in 6 colonna specifica l'ammontare totale della dichiarazione attraverso il carattere separatore "/" - l'importo corrispondente alla base della consegna delle merci - 3 (esecuzione obblighi non residenti derivanti dal contratto a causa del pagamento anticipato precedentemente ricevuto da un residente).

Ad esempio, nella dichiarazione di merci, decorato per l'importazione di merci in Russia contiene il costo totale di dollari 20000 degli Stati Uniti, con alcuni beni del valore di $ 5000 set contro l'avanzata precedentemente inviato. In questo caso, il grafico indica 6 20000 / 5000.

Nel grafico 7, 8, 11 è compilato con qualsiasi cosa.

Nella colonna 9 indica il segno di consegna - 3.

Le procedure per la compilazione del certificato di documenti giustificativi alla dichiarazione di merci per l'esportazione del certificato di transazione:

In 2 colonna è indicato il numero di registrazione della dichiarazione della colonna "A".

La colonna è pieno di nulla 3.

In 4 colonna è indicato il codice del tipo 01_3.

In 6 colonna indica la quantità di dichiarazione in dogana (colonna Dichiarazione 22) Se la dichiarazione doganale contiene informazioni su prodotti, alcuni dei quali sono stati trasferiti a una controparte straniera sotto forma di dilazione di pagamento, la colonna 6 specifica la quantità totale della dichiarazione attraverso il carattere separatore "/" - l'importo corrispondente alla base della consegna della merce - 2 (fornendo residente al credito commerciale non residente nella forma di pagamento differito).
Per esempio, la dichiarazione contiene il costo totale di dollari 30000 degli Stati Uniti, con alcuni beni del valore di $ 25000 fornito nelle condizioni di una controparte estera rinvio del pagamento. In questo caso, il grafico indica 6 30000 / 25000.

Nel grafico 7, 8, 11 è compilato con qualsiasi cosa.

Nella colonna 9 indica il segno di consegna - 2.

In 10 colonna indica la durata prevista del l'ultima data (nel formato GG.MM.AAAA) alla scadenza del termine di accredito dei fondi sul conto bancario del Cliente.

Per verificare che il certificato di documenti giustificativi alla dichiarazione sui prodotti bancari:

Bank al ricevimento del certificato di documenti per la dichiarazione di merci è tenuto a verificare che le informazioni sulle dichiarazioni sulle merci da informazioni di riferimento trasmessa da TCF Bank.

Se le informazioni sulla dichiarazione delle merci non è in banca o non corrisponde, allora la banca deve rifiutare di accettare aiuto.

Elaborazione e l'invio dei certificati di documenti per la dichiarazione doganale si applica alla dichiarazione di merci, che sono registrati dall'autorità doganale 01.10.2013g. o dopo 01.10.2013g.



L'ordine di riflessione di una commissione banca straniera trattenuto dal pagamento in entrata al conto:

La Banca può riflettere le informazioni su di te in possesso di un tassa di trasferimento banca straniera nel contratto di istruzioni di controllo bancario in presenza di:

• la banca tassa conservazione delle informazioni per il trasferimento di fondi dalla quantità di proventi da esportazione (in SWIFT-messaggio);
• nelle condizioni di contratto che i costi di traduzione a carico del cliente;
• accordo client-lettera, la banca è libera di riflettere le informazioni.

Il termine per auto-riflessione della banca tassa conservazione delle informazioni per la trasferibilità entro giorni lavorativi 3 dopo il mese in cui il conto del cliente ha ricevuto tali fondi.

In assenza di informazioni sulla commissione che giudica banca quando il contratto è una condizione che i costi di traduzione a spese del cliente, il cliente è in un certificato banca di documenti e documenti che confermano il mantenimento della commissione bancaria.

Quali transazioni valutarie codice deve specificare al momento di compilare il certificato di operazioni in valuta nel pagamento, se la dichiarazione dell'acquirente di beni, ma la banca non ha ricevuto informazioni dal aiuto FCS giornata di test?

1) Se un certificato viene rilasciato dietro pagamento di certificato operazione di importazione, in questo caso, il codice del tipo di transazione di valuta pieno sulla base di anticipi - codice di transazione di valuta di tipo 11100 (nella colonna 11 contiene informazioni relative alla durata massima prevista per l'esecuzione degli obblighi non residenti in base al contratto con l'invio della merce );

2) Se un certificato viene rilasciato sul pagamento ricevuto sul certificato di operazione di esportazione, in questo caso, il codice del tipo di transazione di valuta pieno sulla base di anticipi - codice del tipo di transazione in valuta 10100.

Il calcolo del periodo massimo previsto di esecuzione degli obblighi contrattuali da parte di non residenti, con la registrazione del passaporto della transazione:
Indicato come quest'ultima data (nel formato GG.MM.AAAA) alla scadenza del dell'esecuzione obblighi non residenti.

1) In presenza nell'esecuzione del contratto obblighi non residenti in base al contratto, ad esso si aggiunge il tempo, che, in conformità con le pratiche commerciali abituali richieste per dichiarazione doganale e limiti di tempo (o) per l'elaborazione di documenti giustificativi.

2) In assenza di un periodo contrattuale non residente di obblighi di prestazione in base al contratto deve specificare il periodo residente calcolata in modo indipendente in accordo con i costumi del commercio, tenendo conto del tempo necessario per elaborare dichiarazioni doganali, e (o) il tempo necessario per elaborare documenti giustificativi.
Il termine previsto non deve superare la data di completamento dell'esecuzione degli obblighi contrattuali di cui alla colonna sezione 6 3 «contratto di intesa" PS (Modulo 1).

Nuovo nella progettazione della SS:

Impiegato PS requisito si applica ai contratti, se l'ammontare delle passività è pari o superiore all'equivalente di 50 mila. Dollari al tasso di cambio ufficiale di valute estere nei confronti del rublo, la Banca di Russia alla data di conclusione del contratto (in caso di valuta estera il tasso di cambio contro il rublo non è fissato dalla Banca Russia, al tasso di cambio delle valute estere stabiliti con altri mezzi raccomandato dalla Banca di Russia), oppure in caso di cambiamenti nella quantità di obblighi contrattuali alla data delle ultime modifiche (aggiunte) al contratto di fornitura per tali cambiamenti.

L'elenco dei contratti che sono soggetti all'obbligo di registrazione del passaporto transazione (§ istruzioni 5.1 RF138 CB-I ..):

Aggiunto un nuovo tipo di contratto, che prevede il trasferimento di beni mobili sotto il contratto di locazione, locazione finanziaria (leasing).

Novembre 06 2013, banche guiderà decorato (ristampato preso, chiuso) le operazioni di passaporto elettronico alle autorità fiscali.

Raccomandazioni a causa delle operazioni in valuta:

1. In caso di pagamento anticipato del contratto di importazione di passaporto merci transazione con la registrazione, è necessario controllare il tempo di consegna del prodotto previsto specificato e tempestivo presentare il certificato banca di documenti giustificativi alla dichiarazione di merci (tenere registrazioni separate di anticipi).

2. In caso di emissione della dichiarazione di merci per una società estera con una differita contratto di pagamento esportazione della merce, è necessario inviare tempestivamente al certificato banca di documenti per la dichiarazione di merci. Accanto a monitorare l'aspettativa di vita specificato dei proventi delle esportazioni verso la considerazione (tenere registrazioni separate di dichiarazioni rilasciate sotto il pagamento differito).

3. Su base mensile, su richiesta del conto bancario di vigilanza bancaria ai sensi del contratto, al fine di verificare la completezza dei certificati presentati dei documenti giustificativi e controllare le scadenze previsti obblighi delle controparti estere in base al contratto.

4. Rafforzare la procedura di controllo dichiarante di compilare le dichiarazioni doganali (dichiarazione non andare in banca a torto riempire il numero di passaporto della transazione, dettagli del contratto, la valuta di transazione passaporto).

Controlli dei cambi sulle operazioni di commercio estero

La posizione della Banca Centrale della Federazione Russa da 01.06.2004 N 258-P a 18 2004 è entrata in vigore il 12 giugno e 16.06.2004 è stata registrata presso il Ministero della Giustizia della Federazione Russa per N 5848. "Sulla procedura per la fornitura da parte dei residenti delle banche autorizzate di documenti giustificativi e informazioni relative alla condotta delle transazioni in valuta estera con non residenti su transazioni commerciali estere e l'attuazione da parte di banche autorizzate di controllo sulla condotta delle operazioni in valuta estera."

Legge federale "Sulla regolamentazione valutaria e valuta di controllo" le banche che hanno diritto di effettuare operazioni bancarie in valuta estera classificati come agenti di controllo valuta autorizzata. Posizione N 258-II regola l'attuazione della procedura di controllo del rispetto della normativa di valuta nei calcoli e traduzioni di merci esportate o importate, il lavoro eseguito, i servizi resi, le informazioni ei risultati di attività intellettuale trasmesso, tra cui i diritti esclusivi per loro, secondo l'accordo di commercio con l'estero (contratto ), concluso tra un residente e un non residente.

La contabilità delle transazioni valutarie specificate e il controllo sulla loro condotta sono effettuati da una banca autorizzata, nella quale, in base al contratto, il residente emette un "passaporto della transazione". Se, nei casi previsti dalla legge, un residente effettua tutte le transazioni in valuta estera nell'ambito di un contratto attraverso conti aperti presso una banca non residente, le funzioni della banca del passaporto delle transazioni vengono eseguite dall'istituzione territoriale della Banca di Russia nel luogo di registrazione dello stato del residente.

Al fine di contabilizzare le operazioni di cambio in base al contratto e controllarne la condotta, il residente invia documenti bancari attestanti il ​​fatto che le merci sono importate nel territorio doganale della Federazione Russa o merci esportate dal territorio doganale della Federazione Russa, nonché lavoro, servizi, informazioni e intellettuale attività, compresi i diritti esclusivi per loro. I documenti giustificativi sono presentati contemporaneamente con due copie di un certificato di documenti giustificativi, la cui procedura è stabilita dai regolamenti.

Documenti e certificati presentati in un periodo non superiore a 15 giorni di calendario dalla fine del mese durante il quale il contratto è stato fatto l'esportazione di merci o documenti destinati confermano l'esecuzione di lavori, prestazioni di servizi, il trasferimento di informazioni e dei risultati di attività intellettuale, inclusi i diritti esclusivi a loro e non più di 45 giorni di calendario dalla fine del mese in cui l'intenzione di importare merci.

Nel caso delle operazioni in valuta sotto contratto attraverso conti aperti nella banca non residente, la banca autorizzato, che ha rilasciato il passaporto della transazione, ha anche presentato due copie del certificato contenente le informazioni sulle transazioni valutarie in banca non residente per il mese di reporting con l'applicazione ad esso copie di banca dichiarazioni. Questo certificato deve essere presentato entro un termine non superiore a 45 giorni successivi al mese in cui sono state effettuate operazioni in valuta in base al contratto. Contemporaneamente a questo certificato, i documenti giustificativi e le indagini su di loro è una copia residente della domanda di prenotazione (legalmente tenuti a riservare un residente l'importo di cui la transazione del commercio estero non residente per scontato un rinvio del pagamento o di credito commerciale).

Nel caso di transazioni in valuta estera nell'ambito del contratto relativo all'accredito della valuta della Federazione Russa ricevuto da un non residente sul conto del residente nella banca autorizzata, oltre ai documenti che confermano il processo di esecuzione del contratto e un certificato di loro, due copie del certificato di ricevuta della valuta della Federazione Russa sono presentate alla banca. Il certificato deve essere presentato entro un periodo non superiore a 15 giorni di calendario successivi al mese durante il quale sono state effettuate le operazioni in valuta estera a norma del contratto.

Un dipendente autorizzato della banca controlla la conformità delle informazioni specificate in riferimenti, documenti giustificativi o copie di estratti conto bancari entro i giorni lavorativi 7 dopo il giorno della loro presentazione. Entrambe le copie dei certificati sono firmate da un dipendente della banca e sigillate con un sigillo utilizzato per scopi di controllo valutario registrato presso la Banca Centrale della Federazione Russa. Una copia dei certificati viene inserita nel file del passaporto della transazione e il secondo viene restituito al residente.

In caso di certificati di registrazione errati o documenti giustificativi, certificati incongruenze documenti giustificativi una copia delle informazioni e dei documenti devono essere inviati ad un residente. La seconda copia dei certificati con una nota sul motivo per il ritorno viene inserito nei file sul affare passaporto.

I certificati correttamente eseguiti insieme ai documenti vengono reinviati alla banca entro i giorni lavorativi di 3.

Il certificato di transazione dossier detiene anche copie dei documenti sul controllo dell 'obbligo di non residente al residente, i metodi di cui vengono forniti per legge (lettera di credito irrevocabile, garanzie bancarie, contratto di assicurazione del rischio, pagherò) - nel caso di un residente.

Il giorno in cui viene redatto il passaporto per la transazione in base al contratto, la banca autorizzata apre e mantiene una dichiarazione elettronica sulla base delle informazioni contenute nei suddetti certificati e documenti. La dichiarazione è intesa per la presentazione da parte del residente agli organi del controllo valutario.

Dichiarazione su carta viene trasferito a una banca residente per le autorità di controllo di valuta di presentazione su richiesta scritta entro e non oltre il giorno lavorativo successivo dal ricevimento della richiesta. La dichiarazione è trasferita al residente anche in connessione con il trasferimento del contratto per servizi di regolamento a un'altra banca autorizzata.

Quando si chiude il dossier sul passaporto delle transazioni, viene inserita la dichiarazione sulla carta.

passaporto transazione

controllo dei cambi di sdoganamento per le importazioni di merci connesse al certificato di transazione (PC). Questo documento è necessario ai fini dello sdoganamento se il valore in dogana di oltre US $ 50 000,00.

Secondo telescrivente da 24.06.2004 TF-2096: «Quando si posiziona merci al regime doganale dichiarato compensato contratto tra il residente e non residente, il cui importo non supera l'equivalente di 50000 mila dollari al tasso di cambio delle valute estere nei confronti del rublo, la Banca di Russia alla data della sua firma con. tenendo conto dei cambiamenti e aggiunte non sono tenuti a fornire una transazione del passaporto in conformità alle istruzioni del paragrafo 3.2 dalla Banca di Russia 15.06.2004 117-n e, allo stesso tempo, nel grafico 24 GTD "natura della transazione" dovrebbe indicare il codice 90 riservata - " Altro "secondo l'appendice all'ordine 6 SCC della Russia di 23.08.2002 900 n, ad eccezione di spedizioni gratuite, in cui si afferma la natura del codice di transazione" 80". In altri casi, la natura del codice di transazione "90" non applicabile ".

Ma con 27.02.2011 aumentato la dimensione dell'importo del contratto che richiede registrazione obbligatoria del passaporto delle transazioni nel commercio estero. Secondo le istruzioni della Banca centrale della Federazione Russa dal 29.12.2010 № 2557-in e che modifica la Banca di Russia Istruzione 15.06.2004 № 117-I "Per ordine di presentazione da parte di residenti e non residenti delle banche autorizzate di documenti e informazioni per l'attuazione delle operazioni in valuta, la contabilità per le banche autorizzate di operazioni sui cambi e registrazione delle transazioni passaporti "passaporto transazione viene rilasciato per le operazioni di cambio su transazioni economiche estere, se l'importo del contratto supera l'equivalente di 50000 (cinquantamila) dollari USA al tasso di cambio ufficiale di valute straniere in procinto di rubli stabilito dalla Banca di Russia alla data di conclusione del contratto. Prima della distribuzione 27.02.2011 passaporto rilasciato con un importo contrattuale superiore ai equivalenti 5 mille dollari.

PS riempito le istruzioni della Banca della Federazione Russa da giugno 17 2004 di №117-I "Per ordine di presentazione da parte di residenti e non residenti autorizzato banca di documenti ed informazioni per l'attuazione delle operazioni in valuta estera, tenendo conto l'ordine delle operazioni in valuta estera da parte delle banche autorizzate e Offerte distanza passaporti."

L'obiettivo principale perseguito da parte dello Stato - verificare la validità dei pagamenti in valuta estera, andare all'estero. Per fare questo, l'informazione delle banche autorizzate sulla quantità nella valuta quotata all'estero per il pagamento di beni e la data di addebito dell'importo dal conto dell'importatore sono confrontati con le informazioni sul valore in dogana delle merci importate e la data del suo movimento attraverso il confine doganale di Russia.

La prima fase di controllo sui cambi è associato con la corretta progettazione della SS per ogni contratto commercio estero.

Per ottenere PSÈ necessario presentare alla Banca una copia del dipartimento di controllo scambio del contratto del commercio estero. Una copia del contratto deve essere certificato da un organismo ufficiale dell'importatore, che ha il diritto di prima firma in banca e la tenuta della società. Se il contratto è in una lingua straniera, è necessario un loro traduzione firmata dal capo della società russa.
Inoltre, se per transazioni valutarie deve ottenere l'autorizzazione da parte della Banca della Russia, l'originale e la copia di questo documento sarà anche necessario presentare alla banca autorizzata. Ad esempio, per ottenere tale permesso è necessario, se l'importatore prevede di elencare anticipo fornitore estero più di giorni 90 prima che le merci al territorio della Russia in conformità con la "immissione in libera pratica" regimi doganali di importazione e "ri-import". Di regola, le banche richiedono che una copia dell'autorizzazione a svolgere le operazioni sui cambi delle movimenti di capitali, è stato certificato nel corpo (la Banca di Russia o il suo ufficio territoriale), che ha rilasciato il permesso.
Il testo del contratto deve contenere le informazioni necessarie per monitorare la correttezza della compilazione delle SS come segue:

  • dettagli del russo-importazione azienda
  • nome, secondo il codice nazionale di classificazione delle aziende e organizzazioni (OKPO)
  • sede legale
  • stato data di registrazione
  • INN
  • numero di conto con una banca autorizzata attraverso il quale i pagamenti saranno effettuati in base al contratto
  • dettagli dell'importatore autorizzato della banca, che deve rilasciare il SS;
  • Informazioni sul fornitore straniero:
  • il nome e il codice del paese di residenza;

Si prega di notare che è necessario specificare i dettagli del nome della ditta-venditore, e non il beneficiario, anche se il prodotto offre una singola organizzazione, e trasferimenti di denaro altro importatore russo;

  • il numero e la data di conclusione del contratto del commercio estero;
  • importo totale del contratto in valuta estera;
  • forma di pagamento;
  • la data dell'ultima operazione sul contratto (ultima data).

Questa è la più lontana delle due date: l'ultimo giorno di sdoganamento per l'importazione dell'ultimo lotto sul contratto o l'ultimo giorno di pagamento della merce.
L'ultima data è determinata dalle condizioni di pagamento per le merci derivanti dal contratto. Quindi, se il contratto prevede un pagamento anticipato, nel "Data Ultima" PS indica il giorno di completamento dello sdoganamento delle merci importate, che è determinata in base ai termini del contratto. Una volta che questo periodo è finito, l'importatore non sarà in grado di fare lo sdoganamento delle merci sul PS. Tuttavia, in conformità con i termini dei beni oggetto del contratto possono essere pagati, dopo l'importazione in Russia. In questo caso, nel PS "Last Date" è necessario specificare l'ultimo giorno del loro pagamento. Dopo tale data, l'importatore non sarà in grado di trasferire i soldi al fornitore.

Se il passaporto operazione è pienamente coerente con i termini del contratto, l'impiegato di banca firma, e assicura la tenuta della banca. Da allora, la banca riceve un contratto per la progettazione e la manutenzione di tutti i pagamenti effettuati sugli stessi è solo tramite la banca.
Tuttavia, la banca ha il diritto e autorizzato a rifiutare la firma del SS. Essi possono essere suddivisi in due gruppi:

  • impropriamente progettato la SS;
  • in modo non corretto composta contratto.

Per esempio, nel contratto le imprese spesso non indicano il valore delle merci importate, così come il volume delle consegne, perché queste condizioni sono fornite negli allegati al contratto-pricing. Questo dà luogo alla banca autorizzata a rifiutare la firma del SS. Dopo tutto, il documento deve specificare esattamente l'importo del contratto. Fallimento può essere previsto nel caso delle condizioni del contratto non è possibile determinare la data dell'ultimo consegna (a pagamento), per esempio, se il contratto non è specificato termini di consegna (a pagamento) di merci. Inoltre, il contratto deve contenere una disposizione che preveda che i beni acquistati la società russa saranno importati al territorio della Russia, vale a dire le importazioni effettivamente luogo.

Se a seguito di un contratto commercio estero male la banca si rifiuterà di firmare un PS, la società non sarà in grado di pagare per le merci importate. Questo porterà a una violazione degli obblighi contrattuali nei confronti della controparte estera e, di conseguenza, di pagare una certa penale contrattuale.

Procedura per il riempimento Certificato di funzionamento

  1. Nella parte principale del certificato delle transazioni valutarie, è indicato il nome completo della persona giuridica o il nome completo (se esiste) della persona fisica; nome completo della Banca, data della sua compilazione.
  2. Nella colonna 1 viene indicato il numero dell'ordine della voce nel certificato delle transazioni in valuta.
  3. In 2 colonna indica il numero di uno dei seguenti documenti:
    il numero di notifica per accreditare fondi in valuta estera su un conto in valuta di transito di un cliente - persona giuridica, individuo - imprenditore individuale inviato dalla Banca al cliente - quando identifica fondi in valuta ricevuti dalla Banca a favore del cliente - persona giuridica, persona fisica - imprenditore individuale Quando si identificano fondi in valuta estera ricevuti dalla Banca sul conto "F" di un cliente - una persona, deve essere indicato, se disponibile, il numero dell'estratto conto personale rilasciato al cliente dalla Banca. Se non c'è alcun numero di istruzione, la colonna 2 non viene compilata;
    il numero del documento di regolamento presentato dal cliente alla Banca durante l'addebito di fondi in valuta estera dal conto corrente in valuta estera (conto bancario speciale) del cliente presso la Banca.
  4. La colonna 3 indica il numero del conto bancario del cliente, a cui sono stati accreditati i fondi in valuta estera (da cui vengono addebitati).
  5. Nella colonna 4 nel formato GG.MM.AAAA viene indicata una delle seguenti date:
    data del trasferimento di fondi sul conto in valuta di transito del cliente - una persona giuridica, un individuo - un imprenditore individuale, specificato nella notifica;
    data del trasferimento di fondi sul conto corrente in valuta estera (conto bancario speciale "F") del singolo cliente specificato nell'estratto conto personale;
    data del documento di pagamento presentato dal cliente alla Banca quando addebita fondi in valuta estera dal conto del cliente.
  6. Nella colonna 5 è indicato uno dei seguenti codici di pagamento:
    1 - accredito di fondi per conto del cliente;
    2 - addebito sul conto del cliente.
  7. Nella colonna 6 indicare il codice del tipo di transazione valutaria, compilato in base all'elenco delle transazioni in valuta estera dei clienti dato nell'Appendice 2 all'Istruzione della Banca Centrale di Russia No. 117-I di 15.06.2004.
  8. La colonna 7 indica il codice di valuta digitale accreditato sul conto del cliente (addebitato dall'account), in conformità con il Classificatore di valuta nazionale russo.
  9. Nella colonna 8 è indicato l'ammontare di fondi in valuta estera accreditati sul conto (addebitato dal conto) del cliente in unità della valuta indicata nella colonna 7.
  10. La colonna 9 indica il numero di sequenza della voce nel certificato delle transazioni in valuta (simile alla colonna 1).
  11. Le colonne 10, 11 vengono compilate se la transazione valutaria pertinente stabilisce un requisito di prenotazione in conformità con gli atti della legislazione valutaria della Federazione Russa o atti di organismi di regolamentazione valutaria. In altri casi, le colonne 10, 11 non vengono riempite.
  12. Nella colonna 10 nella data specificata formato GG.MM.AAAA per la presentazione alla Banca dall'applicazione client per la prenotazione, rilasciata in conformità degli atti normativi della Banca di Russia dell'ordine di prenotazione e rimborso della prenotazione per le transazioni in valuta.
  13. Nella colonna 11 indica il numero della domanda di prenotazione.
  14. Le colonne 12 - 15 vengono compilate dal cliente nel caso in cui le operazioni di cambio siano eseguite in base al contratto (contratto di prestito), in base al quale viene eseguito il PS. In altri casi, le colonne 12 - 15 non vengono riempite.
  15. Nella colonna 12 viene indicato il numero di PS eseguito in base al contratto (contratto di prestito) in base al quale viene eseguita la transazione valutaria.
  16. La colonna 13 indica l'importo della transazione in termini di valuta di pagamento, effettuata dalla PS indicata nella colonna 12.
  17. Le colonne 14, 15 vengono compilate se il codice valuta del pagamento e il codice valuta del prezzo del contratto (contratto di prestito) indicato nel PS non coincidono e, in base ai termini del contratto (contratto di prestito), viene fornita una prenotazione in valuta.
  18. Nella colonna 14 è indicato il codice digitale della valuta del prezzo del contratto (contratto di prestito) indicato nella PS.
  19. Nella colonna 15 è indicato l'importo indicato nella colonna 8, in termini di prezzo del contratto (contratto di prestito).
  20. Il certificato delle transazioni valutarie è firmato e certificato dal cliente.

Il cliente, una persona giuridica, firma il PS da due persone con il diritto della prima e della seconda firma o da una persona nella riga "Manager", con diritto alla prima firma (in assenza di persone incaricate di conservare i registri contabili) dichiarata sulla carta con campioni di firme e impronta di sigillo, con l'applicazione del sigillo del sigillo del cliente. Cliente (persona fisica - imprenditore individuale), se stesso o una persona autorizzata dalla procura firma, ed assicura il suo sigillo (se disponibile).

Altri articoli ...